jump to navigation

Mostre – “Klimt: alle origini di un mito”, al Palazzo Reale di Milano dal 12 marzo al 13 luglio 2014 11 marzo 2014

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Arte, Mostre.
Aggiungi un commento

Klimt-mostra

L’esposizione “Klimt. Alle origini di un mito”, realizzata in collaborazione con il Museo Belvedere di Vienna (Österreichische Galerie Belvedere), promossa dal Comune di Milano-Cultura, organizzata e prodotta da Palazzo Reale, 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE e Arthemisia Group, è curata da Alfred Weidinger, affermato studioso di Klimt e vice direttore del Belvedere e si avvale della collaborazione per l’Italia della studiosa klimtiana Eva di Stefano. Venti gli oli di Gustav Klimt  che il pubblico potrà ammirare dal 12 marzo al 13 luglio 2014 a Palazzo Reale. Una raccolta straordinaria se si pensa che sono 100 al mondo i dipinti e gli affreschi del maestro di cui si ha notizia e che il Museo Belvedere, in occasione del 150° anniversario della nascita di Klimt, ha esposto un totale di 40 oli nella grande mostra del 2012 che dava conto della formazione, dello sviluppo e dell’apice della carriera artistica del genio austriaco.

La riproduzione dell’originale del “Fregio di Beethoven” – esposto nel 1902  a Vienna all’interno del Palazzo della Secessione costruito nel 1897 – occuperà un’intera sala in mostra e “immergerà” il visitatore nell’opera d’arte totale, massima aspirazione degli artisti della Secessione Viennese, sulle note della Nona sinfonia di Beethoven. Tutto il percorso espositivo si avvarrà di un allestimento che integra tematiche e opere nel contesto di arte totale proprio della movimento. La mostra si propone di indagare i rapporti familiari e affettivi di Klimt, esplorando gli inizi della sua carriera alla Scuola di Arti Applicate di Vienna e la sua grande passione per il teatro e la musica attraverso l’esposizione di opere provenienti anche da altri importanti musei, tra cui diversi capolavori come Adamo ed Eva , Salomè, Girasole e Acqua in movimento. (altro…)

World Press Photo of the Year 2013, le foto vincitrici 14 febbraio 2014

Scritto da Paolo nelle categorie Arte, Fotografie.
Aggiungi un commento

Schermata 2014-02-14 a 17.06.03Il World Press Photo of the Year 2013 è stato vinto dalla bella fotografia “Signal” di John Stanmeyer della VII Photo Agency. L’immagine, commissionata dal National Geographic, è stata scattata lungo la costa di Gibuti, dove alcuni migranti africani alzano al cielo i loro telefoni celullari per riuscire a catturare il segnale dalla vicina Somalia, così da contattare i parenti lontani.
In Italia le fotografie vincitrici saranno esposte dal 30 aprile al 25 maggio al Museo di Roma in Trastevere.

144057321-3da4a389-746e-4319-ba93-e3e6211eaefc

(altro…)

TV – Su laeffe la serie scandinava The Spiral – Attacco al mondo dell’arte 11 febbraio 2014

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Arte, Cinema e TV.
Aggiungi un commento

The Artists Photo Credit:Rolf Konow

Dopo il passaggio pay su Sky Arte HD, da questa sera ogni martedì alle ore 21.10 laeffe propone in chiaro i 5 episodi di The Spiral, serie scandinava a metà tra arte e crimine.
Il telefilm racconta la storia di un artista concettuale, Arturo (Johan Leysen), ricercato dall’Europol per alcune sue performance artistiche dalla discutibile legalità. Invecchiato ma deciso a denunciare i poteri forti, con l’aiuto di alcuni suoi collaboratori, anche loro artisti, decide di mettere in piedi la performance artistica più grande mai realizzata.
Sei opere d’arte in sei diversi Paesi verranno rubate e, mediante il servizio postale, entreranno a far parte di una gigantesca caccia al tesoro. Ma qualcosa va storto. Tra omicidi, torture e rapimenti, i giovani aiutanti di Arturo: Max (Teun Luijkx), Ella (Viktoria Winge), Francis (Thomas Ryckewaert), Sigrid (Tuva Novotny), Oskar (Elmer Bäck) e Jakob (Paw Henriksen) si troveranno coinvolti in qualcosa di più grande di loro.
Alla strenua ricerca dei ladri, gli agenti della sezione Arte dell’Europol Roos Dubois (Lien Van de Kelder), l’ex agente della omicidi Juha Virtanen (Tommi Korpela) e il loro aiutante Kelso Morten (Nils Jørgen Kaalstad). Buoni e cattivi si mescoleranno senza soluzione di continuità, lasciando lo spettatore con il fiato sospeso. (altro…)

Sat News #385 – Febbraio 2014: gli altri canali di intrattenimento Sky 6 febbraio 2014

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Arte, Cinema e TV, Film, Musica, Sat News.
Aggiungi un commento

In uno degli spazi relativi al mese di FEBBRAIO 2014 in cui presento il panorama dei principali programmi in onda sui principali canali satellitari del bouquet della pay-tv Sky, ecco le notizie disponibili sui telefilm, film ed altri programmi in onda sui principali canali di intrattenimento (identificati dal numero “100″) di Sky, tolti i canali del gruppo Fox dei quali ho già parlato in un post apposito.
I programmi indicati vengono spesso replicati ad altri orari nel corso della settimana, e possono variare in qualsiasi momento; per maggiori informazioni consultate la guida TV dei programmami Sky.


skyuno(Canale 108, anche in versione HD;
in versione +1 sul canale 109;
in versione +2 sul canale 140
)

PRIMA SERATA

CrissAngel

L’ILLUSIONISTA – CRISS ANGEL (10×60’)
In prima tv assoluta.
Dal 19/02, ogni mercoledi ore 22.05, un episodio. Disponibile su Sky Go e On Demand
Siete pronti a rimettere in discussione le vostre facoltà cognitive? Sky Uno HD è lieto di presentarvi questo show straordinario avente come protagonista Criss Angel, illusionista di fama internazionale, in grado di superare sempre se stesso e di mantenere alto l’interesse mediatico nei confronti della sua persona. Ha iniziato a mostrare i suoi trucchi nei night club, nei ristoranti, in feste private. Oggi desta puntualmente lo stupore collettivo, sfidando la gravità, la fisica, persino la morte. I telespettatori assisteranno ai brainstorming del team di Criss, per poi lasciarsi sconvolgere da esprimenti incredibili e prove di grande impatto. Sorgerà sempre la stessa domanda: è successo per davvero? Criss è un mago o un manipolatore della realtà? Sono aperte le scommesse. (altro…)

Edicola – Con la Repubblica e l’Espresso la collana di DVD “Il caffè dell’Arte Contemporanea” 31 gennaio 2014

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Arte, DVD, Giornali e riviste, Video e trailer.
Aggiungi un commento

ArteContemporanea-rep

Cos’hanno in comune i ritratti di Andy Warhol e i gesti di Jackson Pollock? Cosa sono i “tagli” di Lucio Fontana? Quando un mucchio di stracci può essere esposto in un museo? Con “Il caffè dell’Arte Contemporanea” avrete tutte le risposte che cercavate.
Da oggi con la Repubblica e l’Espresso (in abbinamento facoltativo a 7 euro aggiuntivi per ciascun disco) arriva una collana di 16 DVD inediti distribuiti settimanalmente per mettere a fuoco e apprezzare ogni dettaglio dell’arte di oggi. Un’arte che si rinnova sempre e che è più vicina che mai alla nostra vita.

(altro…)

Fermo immagine (222): i Girasoli gemelli di Van Gogh di nuovo insieme 25 gennaio 2014

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Arte, Fotografie.
Aggiungi un commento

BRITAIN-NETHERLANDS-ART-VAN GOGH

Dipinti nel 1888 nel sud della Francia in varie versioni, i “Girasoli” di Van Gogh sono oggi sparsi per i musei del mondo. Due delle cinque opere del pittore olandese sono ora in mostra, fianco a fianco, alla National Gallery di Londra, e sono ritratte nella foto sopra insieme con le due gemelle dodicenni Ella ed Eva.
Le tele,  una di proprietà del museo inglese, l’altra in prestito dal museo Van Gogh di Amsterdam, sono quasi identiche, e i visitatori potranno divertirsi a confrontarli e cogliere le differenze. «La sistemazione dei fiori è molto simile ma la stilizzazione delle forme, per esempio nei gambi, progredisce, e il vaso, che ha una forma sferica nella versione di Londra, si appiattisce nel dipinto di Amsterdam», ha spiegato alla BBC Christopher Riopelle, uno dei curatori della mostra.