jump to navigation

TV – Il legal drama The Whole Truth su Giallo 17 marzo 2014

Autore: Antonio Genna
Categorie: Cinema e TV, Comunicati.
trackback

The Whole Truth

Da questa sera, ogni lunedì alle ore 21.05 con un doppio episodio, il canale free Giallo ripesca i 13 episodi di un legal drama finora inedito in Italia, The Whole Truth, prodotto da Bonanza Productions, Jerry Bruckheimer Television e Warner Bros. Television e trasmesso solo parzialmente sul network statunitense ABC tra il settembre e il dicembre 2010, prima di essere cancellato per scarsi ascolti.
La serie esplora i casi giudiziari sia dalla parte dell’accusa che della difesa. 
Protagonisti il Sostituto Procuratore Kathryn Peale (Maura Tierney, E.R. – Medici in prima linea), un avvocato serio, meticoloso, brillante e di successo a New York e la sua controparte legale, Jimmy Brogan (Rob Morrow, Numb3rs), che è il suo esatto opposto. Entrambi competitivi e con un’intensa passione per la legge, creano ogni volta due storie diverse degli stessi fatti: i due però sono amici dai tempi di Yale e cercano sempre di preservare il loro rapporto al di fuori del lavoro.

Di seguito, la presentazione curata da Giallo.

In Prima Tv il Crime-Drama che vede due amici
diventare rivali nei tribunali di New York

THE WHOLE TRUTH

DAL 17 MARZO OGNI LUNEDÌ ALLE ORE 21:00 SU GIALLO
CANALE 38 DIGITALE TERRESTRE FREE

Dal 17 marzo, tutti  i  lunedì  alle ore 21:00 su GIALLO (Canale 38 Digitale Terrestre Free) arriva una serie incredibile in Prima Tv assoluta: “THE WHOLE TRUTH”. Seguiamo le vicende del distretto legale più difficile d’America, quello di Manhattan, dove Kathryn e Jimmy, due amici nella vita, si ritrovano avversari nelle aule di tribunale.

Per tutti gli appassionati di Legal-Drama, “THE WHOLE TRUTH” ci porta nelle animate aule dei tribunali della Grande Mela: Kathryn Peale, a capo di un team di avvocati dell’accusa e figlia di uno sceriffo, cerca sempre lo stratagemma migliore per dimostrare la colpevolezza dell’imputato, mentre Jimmy Brogan è una stella nascente dell’avvocatura penale che ogni volta cerca di provare l’innocenza dei suoi clienti.

Costretti in aula a dimenticare quanto siano legati, i due protagonisti diventano rivali e si contendono le sorti di difficili cause in attesa di condanna o assoluzione.