jump to navigation

TV USA Gazette #424 – Una miniserie su Annibale – Episodi tagliati per Scandal e Dads – Rinnovi per The Blacklist e The Soul Man – Remake USA di Romanzo Criminale – Gli anni perduti di Gesù – Terminator: reboot anche in tv? – Promo: Turn, House of Cards, Chosen – Poster: Shameless, True Detective – Tante Casting News 9 dicembre 2013

Scritto da Riccardo Cristilli nelle categorie Cinema e TV, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
Tags: , , , , , , , , , , , , ,
trackback

#424 - Settimana dal 02 al 08 dicembre 2013

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultimo periodo relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti, e comprende alcuni contributi già pubblicati la scorsa settimana. Il blog è ricco di spazi sulla TV statunitense: tra l’altro, per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo del sabato “TV USA Giorno per giorno”, mentre per gli ascolti quotidiani c’è lo spazio “TV USA Giorno per giorno Flash”, e per una rassegna degli ascolti dei canali cavo visitate lo spazio “TV USA La settimana sui canali cavo”.


annibaleHannibal non è soltanto il cannibale al centro di libri, film e recentemente di una serie tv. Molto prima di lui c’era Annibale, generale di Cartagine che si scontrò con Scipione l’Africano durante la seconda guerra punica. E proprio questo “Hannibal” è al centro di una miniserie prodotta da Halle Barry per History Channel, coprodotta da A+E Studios e Red Arrow Entertainment, ma soprattutto scritta dallo sceneggiatore nominato agli Oscar Jeffrey Caine (The Constant Gardener). Hannibal racconterà le vicende del generale e condottiero che, come dice la stessa Barry fortemente coinvolta nel progetto, è probabilmente il “più grande generale della storia”.

scandal-on-abcScandal avrà 4 episodi in meno in questa stagione. La ABC ha infatti ridotto l’ordine da 22 a 18 episodi. In questo modo dopo la pausa invernale la seconda parte di stagione in partenza il 27 febbraio avrebbe solo 8 puntate delle 12 previste. Essendo la serie della ABC con il rating più alto tra i drama, la ragione della riduzione è da collegarsi al fatto che Kerry Washinghton è incinta. Non avendo inserito la gravidanza nella serie, per Kerry Washington entrare nei vestiti di Olivia Pope diventerà sempre più complicato e al tempo stesso sarebbe impensabile ridurre la partecipazione dell’attrice allo show.

FOX modifica ancora il suo palinsesto. Sleepy Hollow avrà il 20 gennaio un finale di due ore, mentre The Following dopo la premiere speciale domenica 19 gennaio dopo il football, tornerà in onda il 27 gennaio con la replica seguita dall’episodio inedito. Almost Human di conseguenza tornerà in onda il 3 febbraio. Inoltre la Fox ha deciso di tagliare il numero di episodi di Dads: da 22 a 19.

RINNOVI, ORDINI, CANCELLAZIONI

  • 2013_0510_TheBlacklist_HeroMain_970x400_NESeconda stagione da 22 episodi per The Blacklist. Dopo gli ottimi ascolti delle prime dieci puntate la NBC ha immediatamente rinnovato la serie che ha fatto registrare il miglior ascolto per una serie nuova sulla NBC da ben 19 anni. Inoltre alla NBC hanno deciso che dopo la pausa natalizia la serie tornerà in onda il 13 gennaio e per tre lunedì sarà in onda senza il traino di The Voice. Dopo la nuova pausa per le olimpiadi invernali le nuove puntate di The Blacklist saranno trasmesse dal 24 febbraio.
  • LowWinterSunBBC e quindi BBC America, hanno cancellato Ripper Street che quindi non avrà una terza stagione.
  • Syfy ha ordinato Domion serie tv basata sui personaggi del film del 2010 Legion e ambientata 25 anni nel futuro quando una guerra tra angeli e l’umanità ha cambiato il volto del mondo. Segue le vicende di un giovane soldato ribelle che scopre di essere l’unico che può salvare il mondo. Tra i protagonisti Christopher Egan (Kings), Tom Wisdom (300), Roxanne McKee (Game of Thrones), Alan Dale (Lost), Anthony Stewart Head (Buffy the Vampire Slayer) e Luke Allen-Gale (The Borgias).
  • Terza stagione per la comedy di TvLand The Soul Man.
  • AMC ha cancellato definitivamente Low Winter Sun, dopo gli scarsi riscontri ottenuti dalla prima stagione trasmessa la scorsa estate.

RITORNI

  • Netflix ha stabilito la data in cui sarà distribuita la seconda stagione di House of Cards: il 14 febbraio 2014. In aggiunta al cast della prima stagione, nelle 13 puntate arriveranno  Sam Page (Mad Men), Molly Parker (Deadwood) e Joanna Going (Close to Home). Nella sezione video e poster altri contenuti da House of Cards!

ALTRE NEWS

  • Louise CK ha stretto un accordo con la FX Productions per sviluppare e produrre nuovi pilot per FX e FXX, con la possibilità di scriverli o dirigerli.

CASTING NEWS

Vecchie serie:

  • 'ER' Finale Party - ArrivalsAlex Kingston (nella foto) riprenderà il ruolo di Dinah Lance nella seconda stagione della serie The CW Arrow. La mamma di Laurel farà la sua apparizione nel 14° episodio della serie.
  • Malcolm-Jamal Warner sarà guest star di un arco di due episodi di Major Crime, negli episodi del 30 dicembre e 6 gennaio. L’ex Teo Robinson sarà il tenente Chuck Cooper della SIS (Special Investigation Section).
  • Tim Daly di Private Practice sarà in un arco di più episodi di Hot in Cleveland, nei panni dell’affascinante detective privato Mitch Turner, nuovo proprietario dell’agenzia dove lavora Joy (Jane Leeves)e che ha recentemente perso 300 pounds (136 kg) a The Biggest Loser.
  • Bret Michaels il musicista, interpreterà se stesso ma in versione post-apocalittica in una puntata di Revolution. Non solo ma canterà una versione acustica di “Every Rose Has Its Thorn” un suo successo.
  • James Brolin è pronto a rivestire i panni del padre di Castle. Rivedremo probabilmente l’incontro tra padre e figlio nella puntata in onda il 20 gennaio. Il creatore Marlowe ha rivelato che quando lo spietato assassino della CIA Jackson Hunt tornerà, Castle si chiederà fino a che punto fidarsi di questo “sconosciuto”. Inoltre lo stesso Brolin ha rivelato che vedremo una faccia diversa del suo personaggio, anche perchè altrimenti tornare non avrebbe avuto senso.
  • Dan Hedaya sarà il tanto odiato padre di Danny in uno dei prossimi episodi di The Mindy Project. Non si sa molto al momento, tranne che Alan Castellano vive a Joshua Tree il che porterà Mindy e Danny in un viaggio in California.
  • Matthew Goode avrà un importante ruolo ricorrente in più episodi di The Good Wife. L’attore inglese arriverà in primavera e interpreterà un procuratore che diventa amico di Alicia dopo una sorta di crisi esistenziale.
  • Brianna Brown guest star in un episodio di inizio 2014 di The Mentalist, sarà Krystal Markham una donna coinvolta in un caso su cui sta indagando l’FBI. Sorprendentemente Jane le chiederà di uscire.
  • Nel quattordicesimo episodio di C’era una volta incontreremo Raperonzolo e sarà interpretata da Alexandra Metz e anche rebecca-mader-266898lse non ci sono conferme, potrebbe tornare anche in altre puntate. Invece in un trailer che sarà rilasciato dopo il finale autunnale del 15 dicembre, vedremo per la prima volta Rebecca Mader (foto a destra), già vista sia in Lost che in Fringe. Nella seconda metà primaverile della stagione, l’attrice sarà un nuovo “cattivo” della serie, ma ancora non si sa quale villain delle favole interpreterà.
  • Ryan Phillippe farà un cameo nella terza stagione di Men at Work, nei panni di se stesso.
  • A gennaio Lance Reddick arriverà in American Horror Story: Coven. Dopo Fringe l’attore sarà Papa Legba una sorta di Satana vodoo.
  • Brianne Howey ha ottenuto un ruolo da regular in Twisted, sarà Whitney uno spirito libero pieno di iniziative e opportunità che arriverà a Green Grove per stare con il padre (Ivan Sergei) e avere un nuovo inizio.
  • Chris Elliott sarà guest star di una delle puntate primaverili di Community nei panni del fondatore del Grendale Community College. L’unica cosa che si conosce sul suo personaggio è che Russell Borchert era stato allontanato dal College dopo uno scandalo sessuale.
  • Dianna Agron tornerà in Glee in occasione del 100° episodio della serie. Episodio di cui dovrebbero far parte anche Mark Salling, Amber Riley, Harry Shum, Heather Morris e Kristin Chenoweth.
  • John Tenney è entrato nel cast di Scandal, potrebbe essere il nuovo interesse amoroso di Mellie, la first lady, anche se non c’è alcuna conferma ufficiale. Quel che è certo è che dalle parti di Scandal arriverà un certo Andrew affascinante signore che potrebbe sedurre Mellie.

Nuove serie:

  • foto10-272x125McKaley Miller (Hart Of Dixie) e Daniele Watts (Weeds) have been cast as regulars in Braddock & Jackson, comedy di FX/Lionsgate in 10 episodi con Kelsey Grammer e Martin Lawrence, due avvocati di Chicago di diversa, estrazione ma che finiscono a lavorare insieme.
  • Victor Gabrer sarà il padre di Ichabod Crane in Sleepy Hollow
  • Vinnie Jones e Luis Guzman saranno ricorrenti nella serie midseaso ABC del martedì Mind Games.
  • Sidney T. Portier è entrata nel cast di Chicago PD, sarà un nuovo detective. Al momento è prevista per 5 episodi ma potrebbe essere promossa regular, non solo ma il suo personaggio potrebbe/dovrebbe apparire anche nella serie madre Chicago Fire.
  • denbobowie__131206194500-275x288Constance Zimmer ha ottenuto un ruolo ricorrente nella comedy della NBC Growing Up Fisher
  • Catherine Dent (The Shield) sarà ricorrente nel nuovo drama della Fox Gang Related.
  • Annaleigh Ashford è stata promossa regular nella seconda stagione di Masters of Sex. Rivedremo quindi più spesso la prostituta Betty Dimello nella prossima stagione della serie.
  • Regina King sarà ricorrente nel cast di The Strain, serie tv di Guillermo del Toro, Chuck Hogan and Carlton Cuse per FX.
  • John Ross Bowie e Jamie Denbo sposati nella vita, sposati per la tv. La coppia interpeterà una coppia  in un arco di più episodi nella nuova comedy della NBC About a Boy basata sull’omonimo libro (e film) di Nick Hornby. David Walton sarà lo scapolo protagonista con Minnie Driver nei panni di Fiona, la vicina di casa mamma single di un ragazzino di 11 anni. Bowie e Denbo saranno i titolari della società che assume Fiona.

Pilot e serie in produzione:

  • Pabrlo SchreiberPablo Schreiber sarà il terzo protagonista di The Brink insieme a Jack Black e Tim Robbins. Faranno parte della serie anche Maribeth Monroe (Workaholics) and Geoff Pierson (Dexter).
  • Robert Wisdom (Nashville) sarà il co-protagonista di Hoke insieme a Paul Giamatti, un dark-comedy drama per FX. Basata sui romanzi di Charles Willeford e scritta da Scott Franx è la storia di un detective della omicidi  Hoke Moseley (Giamatti), probabilmente non proprio sano di mente, alle prese con una crisi di mezz’età e un omicidio  nella Miami del 1985.
  • Nate Mooney è il il primo attore ad entrare nel cast del pilot drama della NBC Odyssey, un thriller incentrato su una  cospirazione globale che vede protagoniste tre famiglie le cui vite vengono stravolte quando una donna soldato statica, un disilluso avvocato aziendale e un attivista politico vengono coinvolti in una cospirazione militare internazionale.
  • Kevin Rankin (Breaking Bad) e Virginia Kull (The Following) sono entrati nel cast di Gracepoint il remake della Fox di Broadchurch.
  • Malcom McDowell affiancherà Gael Garcia Bernal nel pilot comedy Amazon Mozart in the Jungle.
  • Alan Ruck e Byron Mann (Arrow) affiancheranno Shane Coffeynel pilot drama di USA Network The Novice, incentrato su Kyle (Coffey) un laureato del college costretto a tornare a casa dai genitori e che diventa membro della mafia coreana.
  • Esai Morales sarà il presidente degli Stati Uniti nel pilot di The Brink la dark comedy in lavorazione per HBO incentrata su tre Sutton-Foster-in-Bunheadsuomini diversi e disperati nel pieno di una crisi geopolitica: il segretario di Stato Walter Hollander (Tim Robbins), Alex Coppins (Jack Black) un semplice impiegato dell’ufficio per l’estero e Zeke Callahan (Pablo Schreiber) un pilota della marina.
  • Sutton Foster star della cancellata Bunheads, è stata scelta come protagonista del pilot di TvLand Younger. Una quarantenne mamma single, la cui carriera, al momento in stallo, si rivitalizza quando si fa passare per una ventenne.
  • Sarà Drew Goddard sceneggiatore e regista di cinema e serie tv, della scuderia di JJ Abrams, scriverà il pilot di Daredevil per Netflix frutto dell’accordo tra Netflix e Marvel. Goddard sarà anche showrunner della prima stagione da 13 episodi. Goddard è stato regista e sceneggiatore di Quella casa nel bosco, sceneggiatore di Cloverfild e ha scritto diverse o collaborato ad alcune puntate di Alias e Lost.

Progetti futuri

  • La NBC ha in lavorazione altre serie:
    • The WolfmanDue nuovi progetti soprannaturali realizzati da Daniel Knauf. Il primo è un thriller ispirato sul film omonimo del 2010 The WolfMan, che esplorerà che vuol dire essere uomo e umano; la seconda è una telenovela soprannaturale, un’idea originale incentrata su un gruppo di sei donne che guidano un esclusivo Hancock Park club e che rappresentano il vero potere che si cela dietro ogni trono della Città degli Aneli. Quest’ultima rientra in un accordo fatto tra la casa di produzione Electus e la NBC per lo sviluppo di 3 telenovele di cui almeno una sarà ordinata, formata da 13 episodi pensati per andare in onda con più episodi a settimana.
    • Craig Zadan e Neil Meron, stanno lavorando ad una miniserie in 8 puntate incentrata sull’agente del proibizionismo Eliot Ness interpretato ne Gli Intoccabili da Kevin Costner. Il progetto intitolato Nemesis è tratto dal libro Nemesis: The Final Case Of Eliot Ness di William Bernhardt e racconterà il periodo post-Gli Intoccabili nel 1935 quando Ness è il capo del dipartimento di pubblica sicurezza di Cleveland.
  • Acquisti e nuove produzioni in casa ABC:
    • Gli sceneggiatori David Diamond e David Weissman (The Family Man) hanno venduto il drama The Double Life of Emily Reed alla rete. La serie è incentrata sulla trentacinquenne Emily Reed, divorziata con due figli del New Jersey che decide di tornare a vivere con la mamma. Proprio nel momento in cui ha deciso di lasciar perdere tutti i suoi sogni si risveglia in un loft a Soho, nuda accanto ad un altrettanto nudo e affascinante uomo. E così inzia la sua doppia vita, ogni giorno lei è sia una mamma divorziata che vive in periferia, che una donna di successo in città, sul modello della sfortunata Awake.
  • romanzocriminaleStarz sta lavorando all’adattamento USA di Romanzo Criminale. Steven S. DeKnight creatore e showrunner di Spartacus sta scrivendo la sceneggiatura e farà da produttore esecutivo. La versione USA della serie italiana sarà ambientata a Philadelphia tra gli anni 60 e 70, anni particolarmente turbolenti per la città e non solo, e racconterà la nascita e la crescita di un gruppo di criminali che cercano di farsi strada attraverso il sogno americano con ogni mezzo possibile.
  • History starebbe lavorando ad un nuovo progetto legato al mondo della Bibbia, dopo la miniserie evento dello scorso anno che ha fatto registrare incredibili record di ascolti. Ma questa volta la vita di Gesù sarà analizzata da un punto di vista più controverso. The Lost Years affronterà  infatti gli anni poco documentati della giovinezza di Gesù, tra i 13 e i 30 anni.  Basata su un’idea originale di Scott Kosar, sviluppata insieme a Eli Roth e Eric Newman che agiranno  in veste di produttori. Tutti e tre hanno un background nell’horror e a quanto riporta Deadline anche The Lost Years avrebbe venature horror con probabilmente anche un esorcismo.
  • HBO ha iniziato a lavorare a Club Life: Miami un nuovo drama scritto e diretto da John Singleton (Boyz N The Hood, Shaft), incentrato su un criminale redento che vuole ricominciare a South Beach abbracciando la vibrante e trasgressiva vita di Miami.
  • "Terminator"Accanto al reboot cinematografico Terminator potrebbe diventare anche una serie tv sul modello della Marvel con The Avengers/Agent’s of SHIELD. Skydance Prods. e Annapurna Pictures insieme alla Paramount stanno lavorando alla nuova trilogia di Terminator il cui primo film dovrebbe arrivare nelle sale nel 2015. La serie tv andrebbe in onda contestualmente al primo film e anche se non ci sono dettagli rispetto alla trama del film, nel caso il progetto andasse in porto, i due prodotti sarebbero collegati. A quanto sembra però la serie televisiva dovrebbe partire da un momento particolarmente importante dell’originale film del 1984 per poi prendere una direzione completamente diversa. La serie tv sarebbe prodotto e realizzata da Zack Stentz e Ashley Miller (X-Men: First Class, Thor), con gli sceneggiatori del film Laeta Kalogridis e Patrick Lussier che avrebbero il ruolo di produttori esecutivi.
  • La Xbox dopo aver dato il via libera alla realizzazione di una serie tv tratta da Halo e di uno show sullo Street Soccer Every Street United, sta preparando il pilot di una comedy che sarà, ovviamente, anche questa legata ad un videogioco. Scritta da Ian Edelman, la serie è incentrata su quattro ex skater professionisti di quattro razze diverse che vivono insieme a Los Angeles.
  • MTV ha dato l’ordine per lo sviluppo di un pilot tratto da Shannara, saga di libri fantasy scritti da Terry Brooks. Il progetto prodotto da Sonar Entertainment e Farah Films, ha John Favreau (Iron Man) come regista e Al Gough eMiles Millar di Smalville alla sceneggiatura. Se la sceneggiatura dovesse piacere a MTV è probabile che il progetto ottenga direttamente l’ordine per una prima stagione, senza passare per la valutazione del pilot. La prima stagione sarebbe tratta dal libro The Elfstones Of Shannara secondo volume della sega.

Video della settimana

 

Primo trailer per Turn serie tv della AMC al debutto in primavera con Jamie Bell protagonista e incentrata su un gruppo di spie durante la guerra d’indipendenza americana.

Primo teaser per la seconda stagione di House of Cards

Il 12 dicembre debutta la seconda stagione di Chosen su Cracked:

Due teaser della seconda stagione di Bates Motel:

Promo della settimana:


POSTER

 

01_hoc2_teasers_comp_041-30_fin

shameless-season-4-spoilers

BavKTNXCcAAKpgY_595_slogo

 


tv usa 12_13

Cliccate sui simboli per una presentazione dei palinsesti e delle nuove serie che andranno in onda sui principali cinque network statunitensi nel corso della prossima stagione televisiva 2013/14.


Fonti statunitensi delle notizie riportate: Deadline Hollywood, The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog; per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”.