jump to navigation

DVDfilm #911 – “American Pie: ancora insieme” (Blu-ray Disc) 24 ottobre 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Blu-ray Disc, Cinema e TV, DVDfilm, Film.
trackback

Questo spazio, appartenente alla sezione DVD e Blu-ray Disc di questo blog, si propone di recensire film recenti e meno nuovi. I prezzi sono puramente indicativi.
Oggi è sotto esame l’edizione Blu-ray Disc del film commedia “American Pie: ancora insieme” (titolo originale “American Reunion”), uscito nelle sale cinematografiche italiane venerdì 4 maggio 2012 su distribuzione Universal Pictures International Italy.

Titolo: “American Pie: ancora insieme”
Numero di dischi: 1
Spazio occupato sul disco: 44,3 Gbyte
Regia: Jon Hurwitz e Hayden Schlossberg
Sceneggiatura: Jon Hurwitz e Hayden Schlossberg (personaggi ideati da Adam Herz)
Musiche: Lyle Workman
Produzione: Universal Pictures, Relativity Media, Practical Pictures, Zide Pictures
Distribuzione: Universal Pictures Italia
Prezzo indicativo: 16,99 €
Data di pubblicazione: 19 settembre 2012
Cast: Jason Biggs, Alyson Hannigan, Chris Klein, Thomas Ian Nicholas, Tara Reid, Seann William Scott, Mena Suvari, Eddie Kaye Thomas, Eugene Levy, Jennifer Coolidge, Natasha Lyonne, Dania Ramirez, John Cho, Katrina Bowden, Jay Harrington, Chuck Hittinger, Shannon Elizabeth, Chris Owen, Justin Isfeld, Charlene Amoia
Formato video: 1080p High Definition 16:9 (2,40:1)
Lingue audio: italiano (Dolby Digital 5.1), inglese (DTS-HD Master Audio 5.1), francese (Dolby Digital 5.1), tedesco (Dolby Digital 5.1), spagnolo (Dolby Digital 5.1)
Lingue sottotitoli: italiano, inglese, inglese per non udenti, francese, tedesco, spagnolo, portoghese, danese, olandese, finlandese, svedese, norvegese, islandese, coreano, cinese
Durata del film: 112 minuti circa
Acquista “American Pie: ancora insieme” su Amazon.it

Ecco la presentazione del film indicata in un comunicato:

Era l’estate del 1999 quando quattro ragazzi di una cittadina del Michigan iniziarono la loro ricerca sulla sessualità. A più di 10 anni dal primo film, tutti i personaggi di American Pie fanno ritorno nella cittadina di East Great Falls per una riunione con i compagni delle scuole superiori. Nel tanto atteso weekend scopriranno cosa è cambiato, chi è rimasto sempre lo stesso e che il tempo e la distanza non possono rompere il legame dell’amicizia. Ma soprattutto, sembrano non aver dimenticato quegli ormoni adolescenziali che hanno creato una vera e propria leggenda comica mondiale.

Diversi contenuti speciali, in versione originale sottotitolata in italiano:

  • Commento audio al film dei registi e sceneggiatori Jon Hurwitz e Hayden Schlossberg
  • Scene eliminate, prolungate e alternative; papere sul set (41 minuti)
  • “La Reunion delle rimpatriate: il rilancio della serie” (11 minuti)
  • “Il meglio di Biggs: due chiacchiere con Jason B.” (4 minuti)
  • “Un lago di sudore” (5 minuti)
  • “A passo di danza con Oz” (3 minuti)
  • “Gli American Gonad-iator: lo scontro” (4 minuti)
  • “Il padre di Jim” (3 minuti)
  • “Ahia! Le mie palle!” (2 minuti)
  • “L’annuario di American Reunion”, annuario interattivo

Nel 1999 il primo film della serie “American Pie” trovò i giusti ingredienti per colpire un gran numero di appassionati di commedie, aggiungendo una disarmante dolcezza alla trattazione di argomenti abbastanza grossolani. Il quarto capitolo della serie ufficiale, che è stato preceduto da diversi direct-to-video con altri interpreti, mantiene il nucleo di fondo, ma il senso è un po’ cambiato oltre dieci anni dopo e in un periodo in cui altri film (vedi “Jackass”) si sono spinti ben oltre. Tredici anni dopo il primo film, il gruppo di amici (Jason Biggs, Chris Klein, Thomas Ian Nicholas e Eddie Kaye Thomas) si ritrova in occasione della riunione del liceo: i registi Jon Hurwitz e Hayden Schlossberg, già all’attivo con la serie di film poco conosciuta in Italia “Harold & Kumar”, non usano tocchi surreali come da loro abitudine, ma cercano di fornire buon materiale al cast ormai maturato, permettendo finalmente ai veterani Eugene Levy e Jennifer Coolidge di apparire insieme in una scena. Spicca comunque Seann William Scott, il cui Stifler continua a rifiutare di crescere, giungendo ad un finale che chiude in modo abbastanza appropriato l’intera serie. Qualche risata, ma la forza propulsiva del film iniziale non c’è più.
Il Blu-ray Disc edito da Universal Pictures Italia presenta il film con una buona qualità media del comparto video ed una appropriata traccia audio Dolby Digital 5.1, con sottotitoli italiani opzionali; in aggiunta un ampio bagaglio di contenuti extra che comprendono un commento audio, qualche breve featurette, scene tagliate ed estese, bloopers ed un annuario interattivo.

QUALITA’
ARTISTICA
QUALITA’
TECNICA
EXTRA