jump to navigation

MotoGP 2012 (15) – G.P. del Giappone – Pedrosa domina ancora su Lorenzo, terzo Bautista; settimo Valentino Rossi 14 ottobre 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie MotoGP, Sport.
trackback

MotoGPUn G.P. del Giappone che vede la vittoria di Dani Pedrosa, che non rinuncia alla rincorsa per conquistare il Mondiale 2012: Pedrosa ha nuovamente battuto il leader Jorge Lorenzo a tre gare dalla fine, ma ha ancora 28 punti di svantaggio, che in caso di regolarità di punti per Lorenzo è un distacco ormai incolmabile.
Alla partenza Lorenzo è scattato in testa, ma Pedrosa è partito a razzo e lo ha ripreso, ma Lorenzo è sempre stato in testa fino a 13 giri dalla fine, quando Pedrosa ha finalmente superato Lorenzo giungendo poi alla vittoria.
Dietro la seconda posizione di Lorenzo, terzo posto per Alvaro Bautista, seguito da Andrea Dovizioso; quinta posizione per un rientrante, ma ancora molto dolorante, Casey Stoner; sesto Stefan Bradl. Un’altra gara da dimenticare per Valentino Rossi, soltanto settimo e a 26 secondi di distacco dal primo, con la sua Ducati sempre sofferente nei confronti delle moto di testa.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti.

  1. Jorge LORENZO (Yamaha) 310 punti
  2. Dani PEDROSA (Honda) 282
  3. Casey STONER (Honda) 197
  4. Andrea DOVIZIOSO (Yamaha) 192
  5. Alvaro BAUTISTA (Honda) 144
  6. Valentino ROSSI (Ducati) 137
  7. Cal CRUTCHLOW (Yamaha) 135
  8. Stefan BRADL (Honda) 125
  9. Nicky HAYDEN (Ducati) 101
  10. Ben SPIES (Yamaha) 88
  11. Hector BARBERA (Ducati) 70
  12. Aleix ESPARGARO (ART) 55
  13. Randy DE PUNIET (ART) 53
  14. Karel ABRAHAM (Ducati) 37
  15. Yonny HERNANDEZ (BQR-FTR) 28
  16. Michele PIRRO (FTR) 26
  17. Colin EDWARDS (Suter) 25
  18. James ELLISON (ART) 21
  19. Jonathan REA (Honda) 17
  20. Mattia PASINI (ART) 13
  21. Danilo PETRUCCI (Ioda) 11
  22. Ivan SILVA (BQR) 11
  23. Toni ELIAS (Ducati) 10
  24. Katsuyuki NAKASUGA (Yamaha) 7
  25. Steve RAPP (APR) 2
  26. David SALOM (BQR) 1

Prossimo appuntamento domenica prossima 21 ottobre 2012 a Sepang per il G.P. della Malesia, sedicesima prova del Mondiale 2012.