jump to navigation

RomaFictionFest 2012 Premiere – Last Resort 2 ottobre 2012

Scritto da Teresa nelle categorie Cinema e TV, RomaFictionFest, TV USA, Video e trailer.
Tags: ,
trackback

Adrenalinico, emozionante, sul filo del rasoio, un paradiso per i teorici della cospirazione, in una continua tensione giocata tra senso del dovere e principi morali.

Nonostante gli ascolti della premiere negli USA non siano stati esaltanti, gli spettatori sono stati 9,08 milioni (2,2/7), per me ‘Captain,’ questo è il titolo dell’episodio pilota della serie, guadagna il meritato posto di miglior premiere della stagione.
Creata da Shawn Ryan, l’autore di The Shield, insieme con Karl Gajdusek, avvalendosi della regia di Martin Campbell (Casino Royale) l’episodio riesce senza dubbio nel suo intento di catalizzare completamente l’attenzione degli spettatori. La serie è presentata oggi al RomaFictionFest 2012.

Allerta spoiler!La serie apre con un gruppo di Navy SEAL che sale a bordo del USS Colorado, uno dei sottomarini più tecnologicamente avanzati della Marina Militare statunitense, armato con testate nucleari, sotto il comando del capitano Marcus Chaplin, (Andre Braugher) un uomo chiaramente rispettato dal suo equipaggio e sostenuto nelle sue decisioni dal fidato ufficiale in seconda Sam Kendal (Scott Speedman).

Mentre l’equipaggio sta festeggiando il passaggio dell’equatore, un comando diretto a Chaplin interrompe l’atmosfera decisamente festosa.
L’USS Colorado deve armare quattro delle sue testate nucleari e colpire il Pakistan.
Il comandante dà immediatamente il via al procedimento che precede il lancio, ma poiché l’ordine di fare fuoco arriva da un canale secondario, che è previsto entri in gioco solo nel caso in cui Washington sia stata attaccata o addirittura distrutta, sia lui che Sam Kendal decidono di verificare la validità del comando visto che – come sottolinea Chaplin – sono in gioco migliaia di vite umane.
Nonostante la perplessità di alcuni membri dell’equipaggio il comandante chiede ad uno dei suoi uomini di accendere la televisione che si trova sul ponte di comando, e poiché sui canali americani che ricevono non vi è alcun cenno al fatto che il paese sia stato attaccato, Chaplin persiste nella sua verifica, chiamando direttamente il Segretario della Marina. E’ palese, nel corso della telefonata, che stia accadendo qualcosa di strano e la dimostrazione che i sospetti dell’uomo e del suo secondo siano validi, trova conferma quando al suo rifiuto di attaccare il Pakistan, il sottomarino viene colpito da un missile partito da una nave americana.

Agli uomini del USS Colorado non resta che darsi alla fuga per evitare di essere affondati, trovando rifugio nella pacifica laguna dell’isola di Santa Marina, nella Polinesia Francese, dove l’equipaggio prende il comando dell’isola stessa e di una postazione NATO che, attraverso i suoi radar, è stata testimone dell’attacco subito dal sottomarino da parte della USS Illinois.

Nonostante un’ora non sembri sufficiente a contenere tutti gli eventi che si svolgono nel breve arco della premiere, il riassunto che vi avete appena letto è solo una minima parte di ciò che accade e di tutte le ramificazioni e le evidenti cospirazioni di cui l’ignaro equipaggio del sottomarino si è trovato vittima.
Il comandante Chaplin , da esperto statista quale è, comprende che l’unica difesa è l’attacco, per questa ragione rilascia un comunicato minacciando di usare le sue testate nucleari contro gli Stati Uniti nel caso in cui tentino ancora di attaccare la sua nave, il tutto nel tentativo di guadagnare il tempo necessario per dimostrare la loro estraneità alle accuse che gli vengono rivolte.

Le potenzialità della serie sono evidentemente grandissime e i fattori in gioco tanti e tali da chiedersi quale sia lo scopo finale degli autori, ma la performance del solo Braugher (il suo discorso alla fine dell’episodio fa venire i brividi) vale certamente la visione non solo del pilot, ma più probabilmente dell’intera serie.

Last Resort andrà in onda in Italia sul canale FOX di SKY da lunedì prossimo 8 ottobre alle ore 21.00.