jump to navigation

TV – Su Giallo Law & Order Criminal Intent: Parigi 17 settembre 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV.
trackback

Da questa sera il canale digitale free Giallo propone per la prima volta in chiaro la serie poliziesca francese Law & Order Criminal Intent: Parigi (titolo originale “Paris enquêtes criminelles”). Si tratta di un adattamento di alcuni episodi della serie statunitense Law & Order – Criminal Intent di Dick Wolf, trasmessa in Italia con episodi inediti e in replica su Fox Crime, Joi e Rete 4: la produzione è curata da Alma Productions, Wolf Films e NBC Universal Television, ed il telefilm è stato trasmesso sul canale francese TF1 dal maggio 2007 al novembre 2008 per complessivi 20 episodi (tre stagioni), tutti già trasmessi in Italia sul canale pay Fox Crime.
A seguire, una breve presentazione della nuova serie curata dall’ufficio stampa Switchover Media.

LAW & ORDER CRIMINAL INTENT: PARIGI
Distribuzione: NBC Universal Television
Created by: Dick Wolf

Con:
Vincent Perez
Laure Killing
Sandrine Rigaux

ONAIR: dal 17 settembre ogni lunedì alle 21

In autunno arriva su Giallo in prima tv in chiaro LAW & ORDER: CRIMINAL INTENT PARIGI, uno dei molteplici adattamenti stranieri della fortunata e longeva serie Law & Order.

Creata dallo stesso Dick Wolf che ha decretato il successo della serie originaria, Law & Order: Criminal Intent Parigi ne recupera anche lo schema: la prima metà di ogni episodio si concentra sulle indagini di un crimine da parte di due agenti della polizia francese, Vincent Revel e Claire Savigny, l’uno più istintivo e intuitivo, l’altra più logica e razionale. Meticolosi e precisi nel loro lavoro, riescono sempre a scovare un sospettato e a prenderlo sotto custodia.

Spetta poi al magistrato Fontana e al giudice Lherbier perseguire legalmente l’imputato e riuscire a condannarlo, attenendosi ai procedimenti burocratici della legislazione francese.

Una serie andata in onda su TF1 per tre stagioni, che adatta interi episodi della serie USA alle atmosfere della capitale francese, unendo la sapienza e la capacità degli sceneggiatori americani alle suggestive location parigine.