jump to navigation

TV PAY – Dal 1° settembre Cult si trasforma in Sky Cinema Cult HD; ad ottobre Sky Cinema Hits diventa Sky Cinema 007 30 agosto 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Film.
trackback

Come comunicato oggi nel corso di una conferenza stampa, Cult si rinnova e lascia spazio dal 1° settembre a SKY CINEMA CULT HD. Il canale del grande cinema di qualità abbraccia così l’alta definizione ed entra ufficialmente a far parte del bouquet Sky Cinema alla posizione 314, portando in HD l’intera offerta di cinema. Non solo qualità ai massimi livelli audiovisivi, ma anche importantissime iniziative editoriali e grandissime première caratterizzeranno il rebrand del canale.

Sky Cinema Cult HD ama il cinema. Quello che si aggiunge alla già vasta offerta di Sky Cinema è uno spazio dedicato agli amanti/appassionati del cinema, in cui convivono i film indipendenti americani, gli autori europei ed italiani, i temi più attuali e scottanti, le tendenze in essere e quelle future, i grandi film dei festival internazionali in cui si respira il cinema come forma d’arte. Uno spazio riservato agli amanti di un cinema fuori dagli schemi, che non ha paura di guardare al di fuori dei confini consueti, un cinema curioso, appassionante ed appassionato, che spazia da inconsuete commedie argute, drammi intensi, storie vere, finzioni estreme a pellicole da Oscar, esclusive prime tv e assaggi di grandi film non ancora usciti nelle sale.

“CULT DA LEONI”: IL SAPORE DEL FESTIVAL DI VENEZIA ATTRAVERSO LE PELLICOLE VINCITRICI. Sky Cinema Cult non poteva che inaugurare le sue trasmissioni dedicando la prima rassegna alla 69^ Mostra Internazionale D’arte Cinematografica di Venezia. Si inizia subito sabato 1° settembre con “Cult da Leoni”, un ciclo in onda tutte le sere alle 21.00 fino al termine della kermesse con le pellicole che hanno trionfato nelle precedenti edizioni. Appuntamento da non perdere venerdì 7 settembre con la prima grande visione di Sky Cinema Cult, TERRAFERMA, l’ultima pellicola di Emanuele Crialese premiata nel 2011 con il Leone d’argento (Gran premio della Giuria) accolta con successo anche dal pubblico in sala (1.7 milioni di euro al box office in Italia). E per restare sempre aggiornati sull’edizione in corso del Festival, per tutta la durata della rassegna, i nostri inviati Francesco Castelnuovo e Martina Riva saranno al Lido per documentare e commentare tutti gli eventi principali in programma, dai film in concorso ai red carpet più glamour, con interviste esclusive e immagini in anteprima, tutti i giorni alle 21 su Sky Cinema 1HD.

LE GRANDI PRIME VISIONI. Oltre a TERRAFERMA, l’altro titolo-copertina di settembre di Sky Cinema Cult sarà DRIVE, in prima visione lunedì 10 settembre alle 21.00.  L’acclamata pellicola che ha consacrato a livello internazionale la nuova star Ryan Gosling e diretta dal regista di culto Nicolas Winding Refn, premiato per la miglior regia al 64° Festival di Cannes nel 2011, irromperà  sugli schermi con tutta la sua carica adrenalinica e il suo stile inconfondibile dopo il grande successo nelle sale (1.8M box office Italia). Il miglior cinema in alta definizione continua a settembre sia con altre imperdibili prime visioni come ANOTHER HAPPY DAY con Demi Moore ed Ellen Barkin premiato al Sundance Film Festival (lunedì 24 settembre), sia con le grandi pellicole del passato come EAST IS EAST, vincitore del premio come “Best British film” ai BAFTA nel 2000 (domenica 9 settembre), BOYS DON’T CRY, che valse il primo Oscar a Hilary Swank (giovedì 13 settembre), lo sperimentale MEMENTO, cult assoluto diretto da Christopher Nolan  (lunedì 17 settembre) e UNA SEPARAZIONE, premio Oscar 2012 come miglior film straniero (ad ottobre).

OMAGGI E RICORRENZE DEL GRANDE CINEMA. Ad arricchire la programmazione saranno presenti inoltre omaggi e ricorrenze: si parte domenica 23 settembre con l’appuntamento monografico “FACCE DA CULT”, dedicato ai registi e agli attori più apprezzati da critica e pubblico, questo mese riservato al premiatissimo regista Ang Lee con quattro pellicole da lui dirette Ragione e sentimento, Cavalcando col diavolo, I Segreti Di Brokeback Mountain e Lussuria – Seduzione e tradimento. Sabato 15 settembre Sky Cinema Cult propone la mini-maratona intitolata “GOOD BYE, LEHMAN!” con tre pellicole per ricordare, a quattro anni di distanza, la chiusura delle società Lehman Brothers che diede il via alla crisi finanziaria globale e rappresenta la più grande bancarotta degli Stati Uniti d’America: Wall Street – Il denaro non dorme mai, Too Big to Fail – Il crollo dei giganti e Inside Job.

ANTEPRIME ESCLUSIVE LEGATE ALLE NOVITA’ IN SALA. Inaugurazione in grande stile giovedì 27 settembre con una serata dedicata al regista del momento, Matteo Garrone, nelle sale da venerdì 28 settembre con la sua ultima regia, REALITY, con cui ha ripetuto quest’anno il successo al Festival di Cannes vincendo nuovamente, dopo GOMORRA, il Grand Prix Speciale della Giuria. Oltre ad alcuni minuti della pellicola in anteprima esclusiva alle 21.00, Sky Cinema Cult programmerà a seguire L’IMBALSAMATORE, noir tra realismo e astrazione pittorica che segna la svolta nella sua carriera grazie anche al David di Donatello 2003 per la migliore sceneggiatura. Chiude la serata un’esclusiva intervista al regista! Ad ottobre un assaggio in anteprima dell’ultimo film di Virzì in uscita nelle sale, TUTTI I SANTI GIORNI e un ciclo di film dedicato al regista livornese.

Ecco il nuovo elenco dei canali Sky Cinema in vigore dal 1° settembre 2012:

  • Sky Cinema 1 HD                            canale 301
  • Sky Cinema +1 HD                         canale 302
  • Sky Cinema +24 HD                      canale 303
  • Sky Cinema Hits HD                     canale 304
  • Sky Cinema Family HD                canale 306
  • Sky Cinema Passion HD              canale 308
  • Sky Cinema Comedy HD             canale 310
  • Sky Cinema Max HD                     canale 312
  • Sky Cinema Max +1 HD              canale 313
  • Sky Cinema Cult HD             canale 314
  • Sky Cinema Classics HD             canale 315

Inoltre, grazie all’ accordo che rinnova la partnership tra  Sky Italia e MGM, ad ottobre nasce il canale SKY CINEMA 007, interamente dedicato alle imprese della spia piu’ celebre e longeva al mondo

Per tutto ottobre – mese in cui si celebra il 50° anniversario dell’uscita del primo film di James Bond (‘007 – Licenza di uccidere’, titolo originale ‘Dr. No’) – il canale Sky Cinema Hits diventa Sky Cinema 007 e proporrà per la prima volta in tv tutti i film di Bond programmati senza interruzioni pubblicitarie e in alta definizione e, grazie al servizio Sky On Demand, disponibili in qualsiasi momento. La rassegna cinematografica sarà arricchita da speciali, documentari e materiali extra di approfondimento.

Oltre ai 22 film ufficiali – e ai 2 non ufficiali Casino Royale del 1967 e Mai dire mai del 1983 – Sky Cinema 007 trasmetterà in prima visione il film documentario “Everything or Nothing: The Untold Story of 007”, prodotto da MGM, Columbia Pictures, Passion Pictures e Red Box Films, diretto da Stevan Riley (Fire In Babylon).

Il film è incentrato sulla storia di tre uomini  – i produttori di James Bond Albert R. Broccoli, Harry Saltzman e l’autore Ian Fleming – che condividono lo stesso sogno.  È il racconto emozionante ed entusiasmante alla base della più lunga serie di franchise film della storia del cinema che ha avuto inizio nel lontano 1962 e continua fino ad oggi.

Nel mese di trasmissione di Sky Cinema 007 i singoli film verranno programmati tutti almeno tre volte. Inoltre, per chi si volesse godere l’intera serie cinematografica tutta d’un fiato, il canale programmerà una maratona finale che riproporrà tutti i film ufficiali di James Bond

Per tutti gli appassionati, l’atteso grande ritorno di  James Bond nelle sale cinematografiche è previsto per il prossimo 31 ottobre con Skyfall.
Nel cast, oltre a Daniel Craig, che vestirà per la terza volta i panni dell’agente segreto al servizio di Sua Maestà britannica, , anche Javier Bardem nel ruolo dell’antagonista, Ralph Fiennes come agente governativo e Berenice Marlohe, affascinante ed enigmatica Severine.

Considerato uno dei personaggi di fantasia piu’ conosciuti nel mondo intero, James Bond e’ stato anche una delle star delle recenti Olimpiadi di Londra 2012, accanto alla Regina d’ Inghilterra, Elisabetta II.
Il personaggio di 007, interpretato da Daniel Craig, è stato nelle scorse settimane tra i protagonisti a sorpresa di uno dei momenti piu’ applauditi della cerimonia inaugurale dei Giochi Londinesi, creata da Danny Boyle, il regista di .  Bond-Craig ha avuto infatti il compito di convincere nientemeno che la Regina Elisabetta, prestatasi allo scherzoso siparietto, a recarsi con lui ad inaugurare i Giochi Olimpici.  Scortata da Bond, la Regina si e’ portata sopra lo stadio olimpico  in elicottero, per poi dare l’impressione di buttarsi con il paracadute, e apparendo poi improvvisamente sugli spalti dello stadio.