jump to navigation

Fotografia – Da ieri a Berlino la mostra “Dancer Inside Berlin” dell’italiano Simone Ghera 23 agosto 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Fotografie, Mostre.
trackback

Si è inaugurata ieri al Franzosischer Dom di Berlino la mostra “DANCER INSIDE BERLIN” del fotografo italiano Simone Ghera, realizzata in collaborazione con la Staatlische Ballettschule Berlin, la più prestigiosa scuola di ballo pubblica della Germania. Il progetto “DANCER INSIDE” presenta immagini di ballerini di diversi Paesi, compagnie e accademie, scattate nel corso di diversi anni a partire dal 2007, durante prove, lezioni e allenamento quotidiano, sia nei backstage che in location esterne caratterizzate da contesti storici e architettonici.
La composizione fotografica viene generata dall’architettura, in un gioco di contrasto e di armonia con l’inserimento dei ballerini in un contesto strutturale e architettonico (scale, edifici, strutture dismesse, ambientazioni prospettiche, ecc.). Negli scatti gli orizzonti risultano quasi sempre inclinati, offrendo diverse possibilità di guardare l’immagine. Il titolo del progetto allude all’interesse dell’artista verso la danza intesa come sudore del duro lavoro dei ballerini alla sbarra, le espressioni degli occhi esausti, i minimi dettagli sia durante gli esercizi che nei momenti di relax. DANCER INSIDE è nato originariamente a Londra nel 2008 per poi svilupparsi in molti paesi (Spagna, Stati Uniti, Russia, Germania) ed approdare in Italia nel 2011.
La mostra èospitata nel Franzosischer Dom (Gendarmenmarkt), la piazza dei “due Duomi” al centro di Mitte, uno dei luoghi più ricchi di storia, di fascino e di eleganza di Berlino, in perfetta armonia con lo spirito della mostra. Simone Ghera, architetto e fotografo romano, dopo avere a lungo lavorato solo in pellicola, da qualche anno si è avvicinato al digitale, continuando a prediligere gli scatti in bianco e nero.