jump to navigation

TV – Prime Suspect, la versione statunitense su La 7 21 agosto 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Comunicati.
trackback

Da oggi, ogni martedì alle ore 21.10 con un doppio episodio (questa sera vanno però in onda le prime 3 puntate), La 7 presenta in chiaro i 13 episodi della serie poliziesca Prime Suspect, una produzione Film 44, ITV Studios e Universal Media Studios in onda con ascolti non esaltanti sul network statunitense NBC tra il settembre 2011 e il gennaio 2012, e già trasmessa fino a qualche settimana fa sul canale pay Fox Crime.
La serie è il remake a stelle e strisce, sviluppato da Alexandra Cunningham (“Desperate Housewives”), dell’omonima serie inglese Prime Suspect, prodotta saltuariamente tra il 1991 e il 2006 ed interpretata dall’attrice Helen Mirren.
Jane Timoney
(Maria Bello) è una detective ostinata che lavora nella squadra omicidi di New York, dominata da un ambiente prettamente maschile dove è difficile guadagnarsi il rispetto degli altri.
Jane è una donna forte, intuitiva e brava nel suo lavoro, ma questo non basta per essere trattata alla pari dai suoi colleghi maschi. Donna in un mondo di uomini, per farsi accettare con il tempo ha imparato ad essere cinica e calcolatrice, anche in situazioni in cui non è consueto che una donna possa reagire in modo tanto distaccato.
Già dalla prima puntata vedremo come la sua determinazione e il suo modo di fare la porterà a trarre vantaggio dalla morte di un collega al solo scopo di risolvere un caso. Jane si dimostra un brillante poliziotto che ha sempre l’occhio su una cosa: il primo sospetto.
Maria Bello è affiancata da un cast che comprende Brian F. O’Byrne, Kirk Acevedo, Peter Gerety, Tim Griffin, Damon Gupton e Aidan Quinn.
Di seguito, ecco la presentazione curata dall’ufficio stampa La7.

PRIME SUSPECT

I primi tre episodi questa sera alle 21.10 su La7

A partire da oggi, martedì 21 agosto, La7 propone in prima serata e per la prima volta in chiaro PRIME SUSPECT, la serie prodotta dalla NBC con protagonista Maria Bello nei panni di una brillante e combattiva agente di polizia della squadra omicidi di New York che cerca di conquistarsi rispetto in un mondo dominato da uomini.

Prime Suspect segue le vicende della detective Jane Timoney, interpretata da Maria Bello (E.R., A History of Violence, Duets), appena trasferita alla squadra omicidi del dipartimento di polizia di New York. Jane è una donna forte, scaltra, intuitiva e brillante nel suo lavoro; ma questo non basta per farla accettare dai suoi colleghi. Infatti, oltre ad affrontare le difficoltà comportate dall’essere un’investigatrice della divisione omicidi in una grande città come New York, Jane, essendo donna, è costretta anche a faticare per guadagnarsi rispetto sul luogo di lavoro, dominato da una impenetrabile cerchia di colleghi maschi. Per farsi accettare Jane dovrà fare molti sacrifici e avere un atteggiamento cinico e sprezzante, dimostrando ben presto di essere più in gamba dei suoi colleghi. Ad appoggiarla c’è solo il suo capo, il tenente Sweeney (interpretato da Aidan Quinn). E i problemi non mancano anche nella sua sfera privata, nella quale Jane deve affrontare l’ex moglie del suo compagno che si rifiuta di lasciare il figlio dal padre.

Remake made in USA del 2011 dell’omonima serie britannica, Maria Bello interpreta il ruolo che fu di Helen Mirren (premio Oscar nel 2007 per The Queen). La Bello, però, incarna una detective meno complessa e più fisica dell’originale. Il resto del cast, quasi totalmente maschile, comprende interpreti di rilievo come Aidan Queen nel ruolo del tenente Kevin Sweeney, e Kirk Acevedo (La sottile linea rossa, Il nuovo mondo, Fringe) nei panni di Luisito Calderon, collega di Jane.

Gli episodi di Prime Suspect saranno visibili in replica on demand per 7 giorni su www.la7.tv

Sulla nuova fanpage facebook.com/fictionla7 saranno disponibili aggiornamenti, notizie e curiosità sulla serie e sul cast.