jump to navigation

Edicola – “Max”, agosto 2012: “Brasil: Daniela Freitas e le altre” 7 agosto 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Max.
trackback

E’ in edicola da qualche giorno il numero di agosto 2012 del magazine “Max”, mensile della “Gazzetta dello Sport” edito da RCS e disponibile in tutte le edicole al prezzo di 2,30 €.
Vi presento di seguito la copertina ed un’anticipazione dei contenuti del numero.

DANIELA FREITAS COVERGIRL
DI UN MAX 100% DO BRASIL

MAX SPECIALE BRASILE TRA MODELLE, ECCELLENZE, SAMBA, MITI E METE SORPRENDENTI

Occhi verdi, capelli scuri, tatuaggi nei punti giusti… Daniela Freitas, la nuova Adriana Lima per il fashion biz, è la cover girl di MAX da giovedì 2 agosto in edicola, su iPad e online su max.gazzetta.it, il nuovo canale di Gazzetta.it “Altre passioni”. Da piccola voleva fare la veterinaria, da adolescente la dj, a 24 anni è top model in carriera, fidanzata e madre. Una bellezza capace di divertirsi con sperimentazioni culinarie (ad esempio zampe di rana e sangue di serpente, per gradire) e di fantasticare sull’effetto che le sue foto fanno sugli uomini.

Ancora moda e sex appeal con Yasmin Brunet, figlia di una ex coniglietta di Playboy e fidanzata con uno stilista/modello. Una bomba sexy, capace di stregare con ammaliante grazia obiettivi, stilisti, redazioni, paparazzi e… lettori.

Per raccontare la seduzione do Brasil Max questo mese ha anche un’inviata d’eccezione, Francesca Senette. A lei il compito di raccontarci le top più famose e la “brasiliana”.

Speciale Fiat all’etanolo: la casa automobilistica di Torino fiorisce in terra brasiliana da quasi 40 anni, con vendite record, moltiplicando le sedi e sfruttando la rivoluzione bio-fuel, tra progetti di successo e un futuro tutto pieno di speranze.

Da nazione del terzo mondo a super potenza dell’economia planetaria. In compagnia di Enrico Romagna-Manoja, direttore del settimanale Il Mondo, Max racconta il miracolo di un Paese che punta a entrare nel G8.

E ancora, speciale viaggi con le mete da sogno Rio e Bahia, tra spiagge, nightlife, musica e sorprese. Le icone e i campioni del Brasile, di ieri e di oggi, dallo sport al design, all’economia.