jump to navigation

TV Soap #81 – Tutte le soap opera inedite e in replica da lunedì 6 a domenica 12 agosto 2012 – Soap USA: spaventoso incidente stradale per Ronn Moss; Febbre d’amore, Maria Arena Bell si difende; Eileen Davidson intervistata sul set de Il tempo della nostra vita; Tequan Richmond a General Hospital; ascolti USA dal 23 al 27 luglio 2012; Soap Press – Soap tedesche: il processo ad Annabelle e l’avvio dell’ultima stagione de La strada per la felicità; l’enciclopedia di Wege zum Glück: L 6 agosto 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Auditel, Cinema e TV, Soap opera Digest/Weekly (USA), TV Soap, Video e trailer.
trackback

Lo spazio “rosa” del blog deriva dall’appuntamento contenuto in passato in “TV USA Spoilers”, per l’occasione esteso da alcuni nuovi appuntamenti e da approfondimenti sulle soap opera made in Germany. I contributi di questa settimana, oltre che da me, sono curati dove indicato da Alessandro Giannotto (soap USA e italiane) e Mattia Valitutti (soap tedesche).
Segnalo che sono contenute anticipazioni su vicende future di soap opera statunitensi e tedesche, fate attenzione se non volete conoscere in anticipo vicende della vostra soap preferita.

Da lunedì 6 a domenica 12 agosto 2012

Un breve elenco (in ordine alfabetico) delle soap opera in onda in Italia in prima visione e in replica nel corso di questa settimana. Per altre informazioni visitate ogni domenica pomeriggio lo spazio Telefilm News, per gli ascolti quotidiani delle principali soap visitate lo spazio Ieri e oggi in TV.
Iniziamo con le soap opera straniere.

  • Prima TV Beautiful – da lunedì a venerdì, ore 13.40, Canale 5 - episodi da 6.185 a 6.189 (ultima settimana prima di una pausa estiva)
  • Prima TV La strada per la felicità – da lunedì a venerdì, ore 13.10, Rai 3 – episodi da 704 a 708
  • Prima TV Tempesta d’amore – da lunedì a venerdì, ore 19.40 circa, Rete 4, con mezzo episodio quotidiano – episodi 1.477 e successivi
  • Beautiful – da lunedì a venerdì, ore 12.00, La 5 - episodi da 6.184 a 6.188
  • Beautiful – da lunedì a venerdì, ore 23.00 circa, La 5 - episodi da 6.185 a 6.189
  • Beautiful – domenica, ore 08.30, La 5 - episodi da 6.185 a 6.189
  • Bianca – da lunedì a venerdì, ore 06.55, La 5 - episodi da 90 a 94
  • My Life – Segreti e passioni – da lunedì a giovedì ore 16.05, e venerdì ore 16.20, Rete 4
  • Tempesta d’amore - da lunedì a venerdì, ore 10.05, La , con un doppio episodio quotidiano - episodi da 468 a 477
  • Tempesta d’amore- sabato e domenica, ore 07.30, La 5 - episodi 476 e 477
  • Watch Over Medal lunedì al venerdì, ore 14.10 circa, Rai 4 – episodi da 29 a 33

A seguire, le soap opera italiane in onda sui canali in chiaro.

  • Prima TV Un posto al sole - da lunedì a venerdì, ore 20.35 circa, Rai 3 – episodi da 3.556 a 3.560 (ultima settimana prima di una pausa estiva)
  • Centovetrine – da lunedì a venerdì, ore 08.55 e 09.35, La 5 – episodi da 1.245 a 1.254
  • Centovetrine – da lunedì a venerdì, ore 12.30, La 5 – episodi da 2.681 a 2.685
  • Centovetrine – sabato, ore 08.30, La 5 - episodi da 2.682 a 2.686
  • Cuori rubati – da martedì a domenica, ore 06.00, Rai 2 - episodi da 265 a 270
  • Vivere - da lunedì a venerdì, ore 07.35 e 08.20, La 5 - episodi da 1.045 a 1.054
  • Vivere - sabato e domenica, ore 06.55, La 5 - episodi 1.053 e 1.054

Alcuni spoiler relativi alle soap inedite in onda questa settimana (le anticipazioni sulle soap americane e italiane sono curate da Alessandro, quelle sulle soap tedesche sono curate da Mattia).

Beautiful

  • Amber nota Thorne ubriaco in un bar e decide di avvicinarsi. Si ritrovano poi ad una festa di Halloween e parlano delle rispettive e infelici situazioni sentimentali. Intanto, Ridge e Brooke vedono Eric e Jackie baciarsi in un ristorante. Brooke consiglia alla donna di lasciar perdere il suocero.
  • Taylor consiglia a Thorne di lasciar perdere Amber e lo sorprende con un bacio appassionato.
  • Eric litiga con Stephanie e, dopo essere uscito da casa, raggiunge quella di Jackie.
  • Ridge raggiunge il padre da Jackie e l’accusa di non rispettare la madre Stephanie.
  • Hope, ancora sconvolta per il matrimonio di Liam con Steffy, legge su internet molti commenti positivi sulle sue scelte di vita e la collezione “Hope for the future”.

Un posto al sole

  • Michele prende in considerazione un’interessante proposta lavorativa da realizzarsi a Milano. Intanto, Marina decide di andare via da Napoli per lasciarsi dietro a sé tanti spiacevoli ricordi.
  • Viola accusa Simone di essere lo stalker che la sta perseguitando, ma il ragazzo nega tutto. Allora la giovane decide di rivolgersi all’agenzia di Franco.
  • Michelangelo, scioccato da una rivelazione concernente Serena, prende un’amara decisione.
  • Raffaele ha un battibecco con Renato su chi il fisico più prestante.
  • Franco e Angela ritrovano l’armonia di un tempo.

La strada per la felicità
—> Commentate gli episodi della soap qui sul blog!

  • Ha inizio il processo ai danni di Annabelle (leggi di più nel trafiletto “SPOILER” più in basso). Intanto, Tom non fa che ripensare a Constanze e al tango ballato assieme durante la festa di matrimonio di Luisa e Simon…
  • Mentre in tribunale Sophie cerca di lottare per incastrare Annabelle, fa il suo ritorno a Falkental Frederik Gravenberg. Nel frattempo, Tom riesce a strappare un bacio a Constanze, ma riceve uno schiaffo come ricompensa…
  • Annabelle sembra intimorita dal ritorno di Frederik, il suo nemico numero uno… Intanto, la Falkental Porcellane va sempre più verso il fallimento. Il processo ai danni di Annabelle, infatti, ha delle ripercussioni sull’immagine dell’azienda…
  • Durante un dibattito, Annabelle viene tradita da un suo stesso lapsus e Sophie cerca di approfittarne per darle il colpo di grazia. Di sera, l’avvocato Nowak e Frederik s’incontrano e tra i due scoppia la passione…
  • Annabelle viene finalmente condannata! Anche Nora, però, esce molto lesa dal processo: le aspettano, infatti, sei lunghi anni di reclusione… Sophie rivela i suoi sentimenti a Frederik, ma quest’ultimo, che ha raggiunto l’obiettivo di incastrare Annabelle, annuncia di dover andare via da Falkental…

Tempesta d’amore

  • Konstantin cerca di riallacciare i rapporti con Theresa, ma quest’ultima gli fa presente che tra loro è tutto finito. La giovane Burger, inoltre, intenzionata a riavvicinarsi a Moritz, riceve da quest’ultimo uno sgradevole rifiuto…
  • Rosalie, dopo essere stata cacciata da Michael, ritorna a vivere a casa del padre Julius. L’intervento di Xaver, però, potrebbe aiutare la giovane donna… Intanto, Alfons, con l’aiuto di Tanja, pensa all’organizzazione e alla promozione del concerto del coro da lui diretto…
  • Tra Konstantin e Moritz ha luogo l’ennesima furibonda lite. In più, dal tribunale giunge una lettera in cui si afferma che il matrimonio tra Theresa e Konstantin non ha validità in quanto il consorte ha finto di essere un’altra persona…

(a cura di Alessandro Giannotto)


Spaventoso incidente stradale per Ronn Moss

La notizia è una di quelle da restare basiti. Venerdì 27 luglio il protagonista di “Beautiful” e sua moglie Devin DeVasquez sono rimasti coinvolti in un incidente stradale nei pressi di Los Angeles. Lo ha rivelato la stessa Devin in un post pubblicato nella sua pagina Facebook, in cui ha descritto minuziosamente quanto accaduto.

Ecco i fatti: un’autovettura, guidata da una persona anziana, è comparsa improvvisamente sulla strada che, dopo aver colpito due mezzi, ha centrato quella dell’attore facendola girare su se stessa per 360 gradi. La macchina della coppia ha così poi accozzato contro quelle che sopraggiungevano, finendo la sua corsa contro un palo della luce. Nello scontro l’attore si è procurato un bernoccolo sulla testa e un infortunio alla spalla, ma fortunatamente senza gravi conseguenze.

Al termine del messaggio, Devin ha voluto ringraziare per il fatto di esserne usciti tutti vivi e manifestato il pensiero di come la vita possa cambiare rapidamente.
Ronn e Devin sono sposati dal 25 settembre 2009.



“Febbre d’amore”
: Maria Arena Bell si difende

In un lungo post pubblicato sul suo profilo Facebook, l’ex produttore esecutivo della soap ha voluto chiarire la sua posizione dopo il repentino licenziamento a favore di Jill Farren-Phelps. La Bell scrive di essere rimasta sorpresa dalla decisione della CBS e della Sony, che non hanno avuto persino il coraggio d’informarla della sostituzione demandando l’ingrato compito al marito Bill Bell (il produttore di “Beautiful”). Precisa che il suo unico obiettivo è sempre stato di lasciare nel programma i personaggi più amati dal pubblico, di non essere mai scesa a compromessi e di aver sempre vinto negli ascolti, in particolare nella fascia d’età 18-49 anni, la più ambita dai pubblicitari.

(L’ennesimo) lieto evento a Genoa City
Ormai i loro matrimoni non si contano più, compresi quelli contratti fra di loro. La settimana scorsa negli Stati Uniti, infatti, Nikki (Melody Thomas Scott) e Jack (Peter Bergman) sono nuovamente convolati a nozze insieme. Naturalmente non poteva mancare il tentativo di Victor (Eric Braeden), appena sposatosi con Sharon (Sharon Case), di dissuadere l’ex-moglie a compiere il grande passo.



Eileen Davidson sul set de “Il tempo della nostra vita”

In questa intervista televisiva, inframmezzata da immagini d’epoca e affascinanti backstage, vediamo per la prima volta l’attrice nuovamente sul set del teleromanzo. Anticipa che il suo personaggio di Kristen, sarà di nuovo a Salem dopo essere riuscita a fuggire dall’harem presso cui era tenuta prigioniera dal 1998. E spera che, insieme a lei, facciano ritorno anche gli altri sempre da lei precedentemente impersonati, in particolare Suor Mary Moira Banks (1997–1998) e Susan Banks (4 novembre 1996 – 8 aprile 1998).



Un rapper a “General Hospital”
Ai primi di agosto è entrato nel cast dello sceneggiato il diciannovenne Tequan Richmond, un famoso rapper conosciuto anche in Italia per aver interpretato Drew, il fratello minore di Chris (Tyler James Williams) nella sitcom “Tutti odiano Chris”.

A Port Charles Tequan sarà TJ, fino a pochi giorni fa impersonato dal modello Christopher Meyer, ruolo che aveva originato lo scorso gennaio.


Dal 23 al 27 luglio 2012

Gli ascolti sono basati sui dati Live+Same Day della Nielsen. La prima classifica riportata sotto considera la quantità di pubblico totale, la seconda il rating e lo share tra il pubblico femminile di età compresa tra 18 e 49 anni (tra parentesi, il dato comparato alla settimana scorsa/comparato all’anno scorso).
Delle soap elencate, in Italia è ormai in onda soltanto “Beautiful”.

PUBBLICO TOTALE

  1. Febbre d’amore (CBS) 4.329.000 (-60.000/-449.000)
  2. Beautiful (CBS) 3.049.000 (-91.000/+61.000)
  3. Il tempo della nostra vita (NBC) 2.481.000 (+103.000/+31.000)
  4. General Hospital (ABC) 2.432.000 (-13.000/-77.000)

RATING PUBBLICO FEMMINILE 18-49 ANNI
Ogni punto di rating equivale a circa 659.000 spettatrici.

  1. Febbre d’amore (CBS) 1,4/9 (+0,1/-0,1)
  2. Beautiful (CBS) 1,0/6 (—/+0,1)
  3. General Hospital (ABC) 0,9/5 (—/-0,2)
  4. Il tempo della nostra vita (NBC) 0,8/5 (+0,1/-0,2)

Vi propongo di seguito le copertine dei numeri in edicola (ambedue datati 13 agosto 2012) del settimanale statunitense di soap “Soap Opera Digest” e del quindicinale “CBS Soaps in Depth”, spesso ricche di volti poco conosciuti per il pubblico italiano.
Ricordo le abbreviazioni con cui sono indicate le varie soap: B&B è “Beautiful”, DAYS o DOOL indica Il tempo della nostra vita”, GH è “General Hospital” e Y&R è “Febbre d’amore”, mentre tra le soap terminate AMC indica “La Valle dei Pini” e OLTL è “Una vita da vivere”.


(a cura di Mattia Valitutti)


SPOILER – Il processo ai danni di Annabelle apre le porte alla quarta stagione della soap

“La strada per la felicità” non smette mai di stupire i telespettatori. Dopo la dipartita di Luisa (Susanne Berckhemer) e Simon (David Kramer), che faranno ritorno a Falkental nel corso della puntata 789, è subito tempo di gettare le basi per la quarta ed ultima stagione della soap. A partire da oggi avrà inizio un periodo di transizione (che avverrà precisamente tra la puntata 704 e la 710) che traghetterà i telespettatori dall’appena concluso terzo ciclo all’ultimo capitolo della saga che vedrà nei panni di protagonista femminile una redenta Nora (Anja Boche). Toccherà, quindi, alla giovane e bionda van Weyden intraprendere il lungo e tortuoso tragitto verso la felicità. Prima di entrare, però, nel vivo dell’appassionante e tormentata storia d’amore che Nora vivrà nelle 79 puntate che costituiscono la quarta stagione, andiamo a raccontare ciò che accadrà nel periodo di transizione.

Le puntate di transizione saranno tutte incentrate quasi esclusivamente sul processo ai danni di Annabelle (Isa Jank). La perfida dark lady, dunque, dovrà finalmente fare i conti con la giustizia e non se ne starà con le mani in mano pur di non essere condannata. Toccherà a Nora fare le spese dell’atteggiamento vendicativo della “donna dei falchi” che, disposta a tutto pur di tornare in libertà, farà in modo che venga fuori la storia della falsa testimonianza di sua figlia nel processo per l’omicidio di Helena (Silke Matthias). Sarà la stessa Nora a raccontare a un’incredula Sophie (Katrin Griesser) e a uno sbalordito Richard (Peter Zimmermann) di aver mentito, a suo tempo, per salvare le penne a sua madre. La confessione di Nora che, su richiesta di Annabelle, sarà rivelata anche in tribunale, comprometterà (e non di poco!), almeno in un primo momento, l’esito del processo…

L’arrivo imprevisto di un testimone-chiave, però, sconvolgerà i piani di Annabelle che si troverà a fare i conti col suo passato e con tutti i crimini commessi. A Falkental, infatti, farà il suo ritorno trionfale Frederik Gravenberg (Holger C. Gotha) che, deciso a incastrare la sua malvagia cognata, dopo diverse difficoltà riuscirà a deporre contro Annabelle. Anche le rivelazioni di Eva (Karin Ugowski) nell’aula di tribunale saranno fondamentali per il processo. In questo caso, dunque, l’unione farà la forza e Annabelle, che fino a questo momento era riuscita a tenere il coltello sempre dalla parte del manico, sarà finalmente condannata.

Il processo avrà delle ripercussioni non solo sul personaggio di Annabelle, ma anche su altre story-lines. Il comportamento forte e deciso di Frederik stupirà molto Sophie che rimarrà completamente folgorata dall’uomo. I due saranno attratti l’uno dall’altra e daranno il via a una romantica e passionale storia d’amore che vivrà non poche difficoltà… Nora, invece, incolpata di favoreggiamento e falsa testimonianza, sarà condannata a sei anni di reclusione.

Nel frattempo, Annabelle riuscirà ad evadere dalla prigione e di questo sarà incolpata Nora che verrà rinvenuta nella sua cella con indosso le chiavi del commissario Redmann (Meike Schlüter). La fuga di Annabelle comprometterà ancora di più la situazione di Nora e il rapporto tra quest’ultima e suo padre Richard… La pressione delle molteplici accuse porterà Nora all’aborto. La giovane van Weyden, quindi, perderà il frutto della notte di passione trascorsa con Simon. Richard, intanto, troverà conforto tra le braccia di una delle sue ex-mogli, Judith Wagner (Marijam Agischewa), che arriverà a Falkental per presentare all’intraprendente van Weyden suo figlio: Alexander ‘Sasha’ (Timo Hübsch).

Successivamente Nora evaderà dalla prigione e, prendendo un traghetto con destinazione Amburgo, s’imbatterà in un affascinante, attraente e romantico giovanotto che si chiama Sasha. Tra i due scoppierà la passione e sarà fin da subito amore. Dopo una notte trascorsa insieme, Nora, decisa a volersi costituire, lascerà un ancora dormiente Sasha per ritornare a Falkental e consegnarsi alla polizia. Nel corso della puntata 713 ci sarà un salto temporale che coprirà l’arco di sei anni, quelli in cui Nora dovrà scontare la sua pena in carcere.
Dopo il salto temporale, si entrerà nel vivo della quarta stagione, la più breve di tutte, ma quella che riserverà una valanga di imprevisti e colpi di scena! Tutti motivi più che validi per non perdere alcun appuntamento con i restanti episodi de “La strada per la felicità”.


Prosegue l’appuntamento settimanale con “L’enciclopedia”, la rubrica che, attraverso video, immagini e testi, ha per obiettivo il raccontare “La strada per la felicità” da tutti i punti di vista, focalizzando l’attenzione su personaggi, scenari e curiosità.
Oggi prendiamo in considerazione la lettera L.

  • L come Lanzino
    Il “Lanzino” è il ristorante italiano presente come scenario de “La strada per la felicità” fin dalla primissima stagione. Nelle trame, è un luogo di gran classe dove si festeggiano importanti eventi e/o traguardi e dove avvengono pranzi/cene d’affari. Ma… il “Lanzino” esiste veramente? La risposta è: “Sì, in parte”. Infatti, mentre gli interni sono costruiti sul set degli studi di Potsdam, gli esterni ritraggono il “Manzini”, un popolare bar-ristorante italiano che ha sede nel quartiere berlinese di Wilmersdorf.
    Nel collage in apertura di trafiletto sono messi a confronto i due esterni: quello reale e quello fittizio. Di seguito, per saziare la vostra sete di curiosità, vi lasciamo un collage che ritrae alcune delle prelibate e sofisticate pietanze che vengono servite nel ristorante “Manzini” (le immagini sono tratte dal sito ufficiale del ristorante).


Siete appassionati di soap opera e volete contribuire ad arricchire questo spazio? Scrivete qui!
Nielsen TV Ratings: ©2012 The Nielsen Company. All Rights Reserved.