jump to navigation

MotoGP 2012 (10) – G.P. degli Stati Uniti – Stoner torna alla vittoria davanti a Lorenzo e Pedrosa; caduta e ritiro per Rossi 30 luglio 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie MotoGP, Sport.
trackback

MotoGPA Laguna Seca, un G.P. degli Stati Uniti stravinto dall’australiano Casey Stoner, che su una pista difficile con rettilineo in curva, cavatappi e sabbia in pista è riuscito a partire subito veloce con le gomme soft alle spalle di Jorge Lorenzo, e a metà gara lo ha superato ed è volato verso la vittoria.
Al contrario di Lorenzo, Stoner era partito proprio con pneumatici morbidi, che in genere a fine gara danno dei problemi: Stoner ha invece gestito tutto al meglio e ha fatto durare le gomme fino alla fine, in una pista dove i sorpassi sono praticamente impossibili. Ha detto Lorenzo, giunto secondo: “Ho provato ad andare via, ma Stoner era lì. Al mio primo piccolo errore mi ha passato. Casey ha guidato molto bene, in modo molto brillante, oggi era impossibile batterlo”.
Il commento di Stoner: “E’ stato un week end duro, ma durante la corsa ho cambiato strategia, puntando sulla gomma morbida, che mi ha costretto a stare attento a come gestire i pneumatici. Soprattutto a inizio gara ho dovuto ragionare molto, evitando di attaccare. Poi…”.
Sul terzo gradino del podio Dani Pedrosa; quarto Andrea Dovizioso con la Yamaha Tch 3 davanti al compagno di squadra Cal Crutchlow. Sesto posto per Nicky Hayden con la Ducati, seguito dalla Honda Lcr di Stefan Bradl.
Ancora una gara da dimenticare per Valentino Rossi: proprio nei giorni in cui si discute il suo futuro con la Ducati, Rossi non è mai riuscito a girare nei tempi di Hayden, e a due giri dalla fine, mentre era ottavo e molto distante dai primi, è caduto ed è stato costretto al ritiro.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti.

  1. Jorge LORENZO (Yamaha) 205 punti
  2. Dani PEDROSA (Honda) 182
  3. Casey Stoner (Honda) 173
  4. Andrea DOVIZIOSO (Yamaha) 121
  5. Cal CRUTCHLOW (Yamaha) 106
  6. Stefan BRADL (Honda) 84
  7. Nicky HAYDEN (Ducati) 84
  8. Valentino ROSSI (Ducati) 82
  9. Alvaro BAUTISTA (Honda) 81
  10. Ben SPIES (Yamaha) 66
  11. Hector BARBERA (Ducati) 60
  12. Randy DE PUNIET (ART) 33
  13. Aleix ESPARGARO (ART) 33
  14. Michele PIRRO (FTR) 16
  15. Mattia PASINI (ART) 13
  16. James ELLISON (ART) 12
  17. Colin EDWARDS (Suter) 11
  18. Karel ABRAHAM (Ducati) 10
  19. Yonny HERNANDEZ (BQR-FTR) 10
  20. Danilo PETRUCCI (Ioda) 9
  21. Ivan SILVA (BQR) 7

Prossimo appuntamento domenica 19 agosto 2012 a Indianapolis per il G.P. d’Indianapolis, undicesima prova del Mondiale 2012.