jump to navigation

TV Soap #79 – Tutte le soap opera inedite e in replica da lunedì 23 a domenica 29 luglio 2012 – Soap USA: contro la cancellazione delle soap; Bonnie Franklin a Febbre d’amore; Patrick Muldoon esce da Il tempo della nostra vita; è morta Celeste Holm; ascolti USA dal 9 al 13 luglio 2012; Soap Press – Soap tedesche: Annabelle fa i conti con la giustizia e le ultime voci italiane dei personaggi della quarta stagione de La strada per la felicità; arriva Natasha Schweitzer ed orario confermato per Tempesta d’amore 23 luglio 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Auditel, Cinema e TV, In Memoriam, Soap opera Digest/Weekly (USA), TV Soap, Video e trailer.
trackback

Questo spazio “rosa” del blog deriva dall’appuntamento contenuto in passato in “TV USA Spoilers”, per l’occasione esteso da alcuni nuovi appuntamenti e da altri contributi (compreso uno spazio finale sulla TV tedesca).
Segnalo che sono contenute anticipazioni su vicende future di soap opera statunitensi e tedesche, fate attenzione se non volete conoscere in anticipo vicende della vostra soap preferita.

Da lunedì 23 a domenica 29 luglio 2012

Un breve elenco (in ordine alfabetico) delle soap opera in onda in Italia in prima visione e in replica nel corso di questa settimana. Per altre informazioni visitate ogni domenica pomeriggio lo spazio Telefilm News, per gli ascolti quotidiani delle principali soap visitate lo spazio Ieri e oggi in TV.
Iniziamo con le soap opera straniere.

  • Prima TV Beautiful – da lunedì a venerdì, ore 13.40, Canale 5 - episodi da 6.175 a 6.179
  • Prima TV La strada per la felicità – da lunedì a venerdì, ore 13.10, Rai 3 – episodi da 694 a 698
  • Prima TV Tempesta d’amore – da lunedì a venerdì, ore 19.40 circa, Rete 4, con mezzo episodio quotidiano – episodi 1.472 e successivi
  • Alisa – Segui il tuo cuore - da lunedì a venerdì, ore 11.15, La 5 - episodi da 234 a 238
  • Beautiful – da lunedì a venerdì, ore 12.00, La 5 - episodi da 6.174 a 6.178
  • Beautiful – da lunedì a venerdì, ore 23.00 circa, La 5 - episodi da 6.175 a 6.179
  • Beautiful – domenica, ore 08.30, La 5 - episodi da 6.175 a 6.179
  • Bianca – da lunedì a venerdì, ore 06.55, La 5 - episodi da 80 a 84
  • My Life – Segreti e passioni – da lunedì a giovedì ore 16.05, e venerdì ore 15.35, Rete 4
  • Tempesta d’amore - da lunedì a venerdì, ore 10.15, La 5 - episodi da 455 a 459
  • Tempesta d’amore- sabato e domenica, ore 07.30, La 5 - episodi 458 e 459
  • Watch Over Medal lunedì al venerdì, ore 13.50 circa, Rai 4 – episodi da 19 a 23

A seguire, le soap opera italiane in onda sui canali in chiaro.

  • Prima TV Un posto al sole - da lunedì a venerdì, ore 20.35 circa, Rai 3 – episodi da 3.546 a 3.550
  • Centovetrine – da lunedì a venerdì, ore 08.55 e 09.45, La 5 – episodi da 1.225 a 1.234
  • Centovetrine – da lunedì a venerdì, ore 12.30, La 5 – episodi da 2.671 a 2.675
  • Centovetrine – sabato, ore 08.30, La 5 - episodi da 2.672 a 2.676
  • Cuori rubati – da martedì a domenica, ore 06.00, Rai 2 - episodi da 253 a 258
  • Vivere - da lunedì a venerdì, ore 07.35, La 5, con un doppio episodio - episodi da 1.025 a 1.034
  • Vivere - sabato e domenica, ore 06.55, La 5 - episodi 1.033 e 1.034

Alcuni spoiler relativi alle soap inedite in onda questa settimana (le anticipazioni sulle soap americane e italiane sono curate da Alessandro, quelle sulle soap tedesche sono curate da Mattia).

Beautiful

  • Dopo aver appreso che Steffy e Liam sono tornati da Aspen, Brooke consiglia alla figlia Hope di andare a parlare con il ragazzo per spiegargli cosa realmente è accaduto, ma la neo-sposa le impedisce di farlo.
  • Katie espone a Ridge i suoi dubbi sul matrimonio di Liam e Steffy. Ridge perdona la figlia per quello che ha fatto a Hope.
  • Brooke dice a Taylor che Steffy ha sedotto Liam con l’inganno, ma la dottoressa difende la figlia sostenendo che il loro è un amore sincero.
  • Bridget è felice per la vacanza che ha trascorso con Owen e il figlio Logan. Intanto Jackie pensa di sacrificare il suo legame con Owen per dare una famiglia al bambino.

Un posto al sole

  • Il triangolo amoroso tra Filippo, Serena e Tommaso giunge ad una importante svolta.
  • Rossella, durante un sincero discorso con la madre, le rivela di aver fatto l’amore con Gianluca, ma la notizia dell’arresto di Alberto allontana i due ragazzi.
  • Marina è ancora turbata per la rapina che ha subito mentre si trovava a casa, ma c’è ancora qualcuno che la spia da giorni.
  • Mentre Viola sta per scoprire l’identità del suo misterioso ammiratore, Guido sta per cedere al ricatto di Isabella di trascorrere la notte insieme.
  • Raffaele decide d’incontrare Max pur di far felice il figlio che si è preso una cotta per Asia.

La strada per la felicità
—> Commentate gli episodi della soap qui sul blog!

  • Luisa, Simon e Richard sono sconvolti quando vengono a sapere da Nora che Annabelle si è intrufolata nella Villa e ha cercato di fare pressioni sulla giovane e bionda van Weyden. Il vecchio imprenditore è sempre più deciso a fermare la perfida dark lady… Nel frattempo, Tom riabbraccia sua sorella Sophie: il giovane Nowak, dopo l’arresto di Jan Delbrück, è finalmente un uomo libero…
  • Annabelle viene arrestata dal commissario Redmann (leggi di più nel trafiletto in basso)! Nora è un po’ sconvolta in quanto consapevole di essere l’artefice dell’arresto di sua madre. Luisa, Simon e Richard cercano di confortare la giovane, dicendole di aver fatto la cosa giusta… Elsa, intanto, riceve una sconvolgente notizia: la data delle nozze è stata anticipata ad “oggi”. La giovane Ritter si mette alla ricerca di Konrad e Theo, ma qualcosa nel bosco va storto…
  • Nora organizza alla Villa una sfilata di moda con abiti da sposa per fare una sorpresa a Luisa… In carcere, Annabelle cerca di corrompere i poliziotti per ottenere dei privilegi, ma non ci riesce… Konrad riesce a salvare Elsa dal pericolo in cui si era cacciata. I due piccioncini danno inizio ad una corsa contro il tempo per raggiungere il municipio e rendere effettivo il loro matrimonio… ma è già troppo tardi!
  • Annabelle cerca di ricattare emotivamente Nora: qualora la giovane van Weyden non dovesse ritrattare la sua confessione, la dark lady si suiciderebbe… Mentre Elsa scopre un qualcosa di sconvolgente riguardo Theo e Konrad, dalla galera arriva una notizia: Annabelle si è tagliata le vene!
  • Nora è sconvolta e impaurita per quello che è successo alla madre. La vita di Annabelle è appesa a un filo… Solo una trasfusione può salvarle la vita e soltanto una persona è del suo stesso rarissimo gruppo sanguigno: Richard…

Tempesta d’amore

  • La situazione di Konstantin diventa sempre più compromessa. Werner, infatti, per appoggiare Moritz, decide di non pagare la cauzione per liberare il giovane. Intanto, Elena rilascia una falsa testimonianza alla polizia…
  • Doris, che si trova agli arresti domiciliari, e Theresa sono sconvolte quando vengono a sapere della confessione di Elena. La malvagia van Norden, pur di salvare le penne a suo figlio Konstantin, cerca di corrompere Elena affinché quest’ultima cambi la sua (falsa) versione dei fatti. La giovane gitana non ha intenzione di seguire “gli ordini” di Doris. Quest’ultima, quindi, decide di passare alle maniere forti…
  • Mentre tra Rosalie e Gitti hanno luogo battibecchi che riguardano Michael, Nils scopre che Elena ha mentito alla polizia e costringe la giovane donna a ritrattare…

(a cura di Alessandro Giannotto)

Contro la cancellazione delle soap
Prosegue in America la mobilitazione per salvare le soap opera superstiti da una futura cancellazione. A scendere in campo diverse autorevoli voci, a partire dalla rivista dedicata al genere “Soaps In Depth” che, in un editoriale, ha scritto sulla necessità d’inviare un segnale chiaro all’ABC per impedirle di sospendere “General Hospital” nel 2013. Come? Non seguendo “Good Afternoon America”, il talk-show d’attualità che ha sostituito il fallimentare “The Revolution” e che temporaneamente occupa lo slot che dal 10 settembre sarà del teleromanzo ambientato a Port Charles. Il suo successo spronerebbe ancora di più il network ad investire su questo genere di prodotti a basso costo. E gli spettatori sembrano, infatti, d’accordo: nella prime settimane di programmazione “Good Afternoon America” ha avuto una media di ascolto inferiore ai due milioni, il 29% in meno rispetto a quanto ottenuto da “Una vita da vivere” nel luglio 2011.
A rincarare la dose è intervenuta nella questione anche Cindy Adams, la regina del gossip, affermando che il nuovo talk “Katie”, condotto dalla giornalista Katie Couric e che prenderà il posto di “General Hospital” alle 15:00, avrà solo tre giorni di tempo per entrare nel cuore del pubblico. Se i riscontri saranno deludenti, per la Adams l’ABC non potrà che prendere atto dell’errore di aver cancellato “Una vita da vivere”.


Una nuova cicogna in arrivo a “Beautiful”
All’interno del sito internet della moglie Sheridan Sperry, Adam Gregory (Thomas Forrester) ha pubblicato un post in cui annuncia che diventerà presto papà.


Un gradito arrivo a Genoa City
Settimana scorsa è entrata nel cast di “Febbre d’amore” Bonnie Franklin, che il pubblico italiano ricorda per la sua interpretazione di mamma Ann nel telefilm “Giorno dopo Giorno” (1975 – 1984).
L’attrice sarà Celeste, una suora che avrà molto a che fare con Victor (Eric Braeden). La sua prima apparizione in TV è prevista per metà agosto.


Patrick Muldoon: “Ecco perché non recito più ne ‘Il tempo della nostra vita’”
In una recente intervista, l’attore ha spiegato i motivi della sua imminente uscita dal teleromanzo, dichiarando polemicamente che “quando in una soap arrivano dei nuovi sceneggiatori, questi licenziano gli interpreti a loro sgraditi per inserire quelli preferiti, per poi richiamarli precipitosamente quando gli ascolti iniziano a calare”. A proposito del suo personaggio Austin, che ha interpretato dal 1992 al 1995 per poi riprenderlo nel settembre 2011, ha criticato di come sia stato trasformato negli anni: agli inizi era un affascinante pugile e musicista, oggi un ragioniere senza alcun appeal.


Addio alla matriarca della famiglia Alden
Dopo la prematura scomparsa di Linda Cook, un altro pezzo di “Quando si ama” ci ha lasciato. Lo scorso 15 luglio, nella sua abitazione di New York a causa di un attacco cardiaco, si è spenta Celeste Holm, che fra il 1991 e il 1992 interpretò Isabelle Alden sostituendo l’interprete principale del ruolo, Augusta Dabney. Sul set del teleromanzo l’attrice ha lavorato accanto al marito, Wesley Addy (insieme nella foto), che recitava nei panni del patriarca degli Alden, Cabot.
La Holm, che aveva compiuto 95 anni ad aprile, era nota al grande pubblico per aver vinto nel 1947 il premio Oscar come Migliore attrice non protagonista per “Barriera invisibile”. Tre anni più tardi recitò nel film capolavoro “Eva contro Eva”, a fianco di Bette Davis, per il quale ottenne un’altra candidatura alla prestigiosa statuetta.


La calda estate di “General Hospital”
E’ in onda da qualche giorno sull’ABC il promo che anticipa quanto succederà nelle prossime settimane a Port Charles. I protagonisti assoluti saranno Heather Webber con la sua fissazione per Luke, poi Todd e Blair. Il colpo di scena più importante sarà però il ritorno di Robin Scorpio, ma potrebbe essere solo una visione del suo inconsolabile vedovo Patrick:


Dal 9 al 13 luglio 2012

Gli ascolti sono basati sui dati Live+Same Day della Nielsen. La prima classifica riportata sotto considera la quantità di pubblico totale, la seconda il rating e lo share tra il pubblico femminile di età compresa tra 18 e 49 anni (tra parentesi, il dato comparato alla settimana scorsa/comparato all’anno scorso).
Delle soap elencate, in Italia è ormai in onda soltanto “Beautiful”.

PUBBLICO TOTALE

  1. Febbre d’amore (CBS) 4.402.000 (-103.000/-212.000)
  2. Beautiful (CBS) 3.065.000 (-50.000/+121.000)
  3. General Hospital (ABC) 2.318.000 (+76.000/-124.000)
  4. Il tempo della nostra vita (NBC) 2.230.000 (-179.000/-201.000)

RATING PUBBLICO FEMMINILE 18-49 ANNI
Ogni punto di rating equivale a circa 659.000 spettatrici.

  1. Febbre d’amore (CBS) 1,3/9 (—/—)
  2. Beautiful (CBS) 1,0/6 (—/+0,1)
  3. General Hospital (ABC) 0,9/5 (+0,1/-0,1)
  4. Il tempo della nostra vita (NBC) 0,7/4 (—/-0,3)

Vi propongo di seguito le copertine dei numeri in edicola (ambedue datati 30 luglio 2012) del settimanale statunitense di soap “Soap Opera Digest” e del quindicinale “CBS Soaps in Depth”, spesso ricche di volti poco conosciuti per il pubblico italiano.
Ricordo le abbreviazioni con cui sono indicate le varie soap: B&B è “Beautiful”, DAYS o DOOL indica Il tempo della nostra vita”, GH è “General Hospital” e Y&R è “Febbre d’amore”, mentre tra le soap terminate AMC indica “La Valle dei Pini” e OLTL è “Una vita da vivere”.


(a cura di Mattia Valitutti)


SPOILER – Annabelle fa (finalmente) i conti con la giustizia… o forse (ancora) no!
Annabelle
(Isa Jank) è, nell’immaginario collettivo dei fans de “La strada per la felicità”, il male fatto persona. E’ colei che, nonostante le sue malefatte, riesce sempre a farla franca e ad avere il coltello dalla parte del manico. Ben presto, però, il destino, da sempre a favore della malvagia dark lady, si rivolterà contro di lei. L’invincibile Gravenberg si troverà a fare i conti con la sua coscienza e, soprattutto, con la giustizia.

Dopo circa 700 puntate d’incontrastato dominio, Annabelle, caduta nel tranello tesogli da Richard (Peter Zimmermann) e dai suoi complici, sarà finalmente acciuffata dalla polizia e sbattuta dietro alle sbarre. A guidare la “spedizione” d’arresto della dark lady sarà il commissario Redmann (Meike Schlüter) che, nel corso della puntata 695 (in onda martedì), avrà il piacere di ammanettare la “pazza” criminale che aveva nel mirino già nella prima stagione. Infatti, Tanja Redmann è colei che fin dalle prime malefatte di Annabelle (uccisione di Werner, tentato omicidio di Marie Vermont, …) ha sempre creduto alla colpevolezza della “donna dei falchi”, ma non ha avuto mai le prove per poterla inchiodare.

La testimonianza di Nora (Anja Boche) permetterà all’intraprendente poliziotta, tornata a Falkental per rimpiazzare Jan Delbrück (Olaf Rauschenbach), di realizzare uno dei suoi più grandi desideri professionali.
Il carcere darà del filo da torcere ad Annabelle che, rendendosi conto di essere ormai con le spalle al muro, supplicherà Nora di ritrattare la sua confessione, arrivando addirittura a minacciare di suicidarsi. La bionda van Weyden non crederà ad una sola parola della madre e la abbandonerà al suo destino.
Dopo aver cercato (invano) di corrompere le guardie del carcere, Annabelle deciderà di uccidersi, tagliandosi le vene nella sua cella. Questo gesto estremo condurrà la perfida dark lady dritta dritta in ospedale dove lotterà tra la vita e la morte… Il destino della donna sarà appeso a un filo, manovrato, soprattutto, da Richard. Quest’ultimo, infatti, sarà l’unico che potrà salvare la Gravenberg, dato che è dello stesso rarissimo gruppo sanguigno, utile per le trasfusioni che potrebbero ridare vita alla dark lady…
Cosa deciderà di fare Richard? Annabelle riuscirà ancora una volta a sfuggire dalle grinfie della giustizia? Di questo torneremo a parlare prossimamente. Possiamo, però, già anticiparvi che la notizia della disfatta di Annabelle giungerà alle orecchie di un personaggio che abbiamo già conosciuto nella prima serie della soap e che tornerà per dare il colpo di grazia alla perfida dark lady. Stiamo parlando di Frederik Gravenberg (Holger C. Gotha)…

ANTEPRIMA ESCLUSIVADoppiaggio: le ultime voci italiane dei personaggi della quarta stagione de “La strada per la felicità”
In un articolo dello scorso 21 giugno avevamo anticipato in ANTEPRIMA ESCLUSIVA buona parte dei doppiatori che presteranno le loro voci ai personaggi dell’imminente quarta (ed ultima) stagione de “La strada per la felicità”.
A quei nomi se ne vanno ad aggiungere anche altri e si completa, così, la rosa dei doppiatori della soap novela tedesca di Rai3. Eccoli di seguito:
(personaggio – attore – doppiatore)
THEO LANDMANN cresciuto - Bela Klentze - Alessio Puccio
PAULA BERGMANN cresciuta - Jennifer Breitrück -  Eva Padoan
JESSICA FUCHS - Christina Athenstädt - Antonella Baldini
Per consultare la scheda del doppiaggio de “La strada per la felicità” sul portale “Il mondo dei doppiatori” cliccate QUI.

Un nuovo ed interessantissimo articolo de “L’enciclopedia” vi aspetta lunedì prossimo su queste pagine. Focalizzeremo l’attenzione sulla lettera J di “Julia Schilling” e sulla lettera K di “Katy Wellinghoff”.



Filo diretto con la Germania – Natasha Schweitzer, il terzo vertice di un improbabile triangolo (Ottava Stagione)
In uno dei precedenti articoli della nostra rubrica “TV Soap”, vi avevamo parlato, in maniera molto sommaria, del personaggio di Natasha Schweiter (Melanie Wiegmann), madre della protagonista dell’ottava stagione, Marlene (Lucy Scherer), presentandola come nuova dark lady. Il tempo passa e le trame del nuovo ciclo di “Tempesta d’amore” si cominciano a delineare sempre meglio tanto che vi possiamo dire con certezza che Natasha rappresenterà il terzo incomodo nella relazione amorosa della coppia principale – composta da sua figlia Marlene e da Konstantin (Moritz Tittel).

Di seguito, vi proponiamo il comunicato ufficiale (della rete Das Erste) con la presentazione del personaggio e dell’attrice Melanie Wiegmann.

Natasha Schweitzer, talentuosa cantante con alle spalle una carriera nello swing, viene assunta come intrattenitrice musicale al “Fürstenhof” (il suo ingresso è previsto nella puntata 1586, in onda il prossimo 16 agosto). In “Tempesta d’amore”, Natasha porta con sé non solo memorabili serate musicali al piano bar, ma anche sua figlia, nonché sua personale agente, Marlene.
L’eccentrica cantante prova un amore morboso verso la timida Marlene, ma anche un’ardente attrazione verso il barman dell’albergo, Konstantin.
Già nella sua prima settimana di riprese, Melanie Wiegmann si è dimostrata essere un vero e proprio vulcano. Originaria di Münster, ha completato i suoi studi in recitazione presso la “Folkwang Universität” di Künste, nell’Essen, dove dal 2009 riveste anche il ruolo di docente nel campo musicale. © Das Erste Presse
Programmazione italiana – “Tempesta d’amore” resta nella sua consueta collocazione
Proprio la scorsa settimana vi avevamo annunciato del trasloco di “Tempesta d’amore” nell’ambita fascia dell’access prime time. A partire da oggi, infatti, la soap avrebbe dovuto prendere il posto del telefilm “Siska” e andare in onda alle 20.35 circa.
Rete4, però, ha fatto dietrofront e ha deciso di lasciare la soap bavarese nella consueta collocazione delle 19.35.
L’appuntamento con “Tempesta d’amore”, quindi, rimane (almeno per ora) invariato.

Siete appassionati di soap opera e volete contribuire ad arricchire questo spazio? Scrivete qui!
Nielsen TV Ratings: ©2012 The Nielsen Company. All Rights Reserved.