jump to navigation

TV – Su Rai 4 la serata Golden Age con Roma, Band of Brothers e Boardwalk Empire 5 luglio 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV.
trackback

Peplum, kolossal bellico, epopea gangster: nella sua età dell’oro Hollywood ha celebrato la grandezza dell’America rievocando l’ascesa e la caduta di Roma antica, esaltando la superiorità di mezzi e d’ideali dimostrata nel secondo conflitto mondiale, raccontando il lato oscuro di una nazione costruita da immigranti e avventurieri.
Inaugurata dal canale via cavo HBO, la golden age anni duemila della tv americana passa anche attraverso la rivisitazione di questi tre generi classici e popolari. Da questa sera, ogni giovedì a partire dalle 21.10 su Rai 4, arriva un appuntamento con tre pluripremiate produzioni HBO: tre diverse declinazioni di dramma epico-storico ideate o prodotte da altrettanti maestri del grande schermo.
Si comincia, in prima serata, con due episodi di Roma (2005-2007), sontuosa coproduzione con BBC e Rai Fiction ambientata sullo sfondo storico della dittatura di Giulio Cesare e delle successive guerre civili e firmata, tra gli altri, da John Milius. A seguire, Band of Brothers – Fratelli al fronte (2001) filiazione televisiva del film di Steven Spielberg Salvate il soldato Ryan (1998), non a caso prodotta dallo stesso re Mida di Hollywood assieme alla star Tom Hanks. Chiude il programma Boardwalk Empire – L’impero del crimine (2010-in corso), saga gangsteristica ambientata nella Atlantic City degli anni venti, ideata da Terence Winter – uno degli sceneggiatori di punta dei Sopranos – e coprodotta dal maestro del genere Martin Scorsese.