jump to navigation

TV – Rubicon su Canale 5 5 luglio 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV.
trackback

Da oggi, ogni giovedì alle ore 24.00 circa, Canale 5 propone per la prima volta in chiaro – dopo il passaggio pay su Joi del lontano autunno 2010 – i 13 episodi della serie drammatica Rubicon, creata da Jason Horwitch e trasmessa sul canale cavo tra l’agosto e l’ottobre  2010. Dopo i primi due episodi, proposti il 1° agosto 2010 con un record storico di ascolti per il canale, le puntate successive hanno subito un continuo calo di pubblico: per questo motivo il telefilm non ha ricevuto l’ordine per una seconda stagione.
Influenzata da film anni ’70 come “I tre giorni del Condor” e “Tutti gli uomini del Presidente”, la serie è ambientata in un’agenzia governativa di New York, la API (American Policy Institute), dove nulla è ciò che sembra. Al centro delle vicende l’analista politico Will Travers (James Badge Dale) che ha alle spalle un passato difficile: la moglie e la figlia sono morte nell’attentato terroristico dell’11 settembre 2001. A partire da strane coincidenze contenute in alcuni cruciverba, Will scopre che l’American Policy Institute, associazione politica non governativa per cui lavora, è in realtà una società segreta che cospira dietro le quinte del mondo politico, con l’obiettivo di manipolare eventi su scala mondiale. In seguito alla morte del suo capo, nonché ex suocero, Will si ritrova a capo del team di studiosi e, suo malgrado, invischiato all’interno di una di queste cospirazioni, dove niente è come appare.
Nel cast della serie anche Jessica Collins, Miranda Richardson, Dallas Roberts, Christopher Evan Welch, Michael Cristofer e Peter Gerety.
Il titolo fa riferimento al Rubicone, fiume che Giulio Cesare traversò nel 49 a.C. di ritorno dalla Gallia, scatenando una guerra civile: in senso figurato significa “punto di non ritorno”, quello che il protagonista del telefilm dovrà inevitabilmente valicare.