jump to navigation

Edicola – “Rolling Stone” #104, giugno 2012: “Bruce” 31 maggio 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Calcio, Musica, Rolling Stone.
trackback

Rolling StoneDi seguito la copertina ed un’anticipazione del numero 104 – Giugno 2012 del mensile di musica, spettacolo ed attualità “Rolling Stone”. La rivista, edizione italiana dello storico omonimo periodico statunitense, è edita da Editrice Quadratum, ed è in vendita da ieri in edicola al prezzo di 3,20 €.

A seguire, un’anticipazione dai contenuti di questo numero.

ROLLING STONE PRESENTA:
ROCK&ROLL FOOTBALL CLUB

Una cosa è certa, il calcio non è fatto solo di risultati, cronaca e tabellini.  Il calcio, per Rolling Stone, è motivo per trattare ciò che sta dentro e attorno al rettangolo verde con stile, competenza, idee grafiche, autenticità e lateralità.
Rock&Roll Football Club è il nuovo inserto semestrale (uscite a giugno e a gennaio) di Rolling Stone Italia che apre una finestra su una parte del mondo del calcio di solito poco avvezza alle luci della ribalta. Non tanto alle prestazioni, ma alle storie delle persone, dei luoghi (dagli stadi ai campetti) e dei club che hanno avuto un percorso notevole, di successo o meno poco importa.

Trentadue pagine che liberano dalla schiavitù del risultato, dall’ansia della moviola, dal cliché del calciatore tutto teso alla performance. Un modo per vivere la cultura sportiva prendendone il meglio come heritage, immagini, idee e personaggi. Un prodotto culturale premium, che non cede alle brutture e alla routine del football business.

Lo speciale inserto appare per la prima volta nel nuovo numero di Rolling Stone in edicola dal 29 maggio, il direttore Michele Lupi, soddisfatto dell’iniziativa, realizzata grazie al contributo di Nike, commenta: “A breve partono gli Europei e abbiamo pensato di fare qualcosa di rock’n’roll sul calcio. Nella redazione di Rolling Stone una delle cose positive è che se ti vengono delle idee le puoi realizzare, e così nasce il primo volume di Rock&Roll Football Club. Crediamo che i nostri lettori apprezzeranno e dunque l’uscita dello speciale verrà riproposta ogni sei mesi”.