jump to navigation

Cinema futuro (1.651): “Love & Secrets” 31 maggio 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Cinema futuro, News, Video e trailer.
trackback
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end “Love & Secrets”

Uscita in Italia: venerdì 1° giugno 2012
Distribuzione: BIM Distribuzione

Titolo originale: “All Good Things”
Genere: drammatico /  thriller
Regia: Andrew Jarecki
Sceneggiatura: Marcus Hinchey e Marc Smerling
Musiche: Rob Simonsen
Durata: 101 minuti
Uscita negli Stati Uniti: 3 dicembre 2010
Sito web ufficiale (USA): cliccate qui
Sito web ufficiale (Italia): cliccate qui
Cast: Ryan Gosling, Kirsten Dunst, Frank Langella, Kristen Wiig, Stephen Kunken, John Cullum, Philip Baker Hall, Diane Venora, Lily Rabe, Nick Offerman, Liz Staube, Maggie Kiley

La trama in breve…
Ispirato dal più famoso caso di una persona scomparsa nella storia di New York, Love & Secrets è una storia d’amore ed un giallo ambientato negli anni ‘80 che ha come  sfondo una dinastia di imprenditori immobiliari.
Il dramma descritto dal film di Andrew Jareki si è ispirato alla storia di Robert Durst, rampollo della facoltosa famiglia Durst.. Durst è stato sospettato, ma non è stato mai provato , di avere ucciso la moglie Kathie scomparsa nel 1982 e mai più trovata. Il copione originale è stato sviluppato da Andrew Jarecki, Marc Smerling e Marcus Hinchey e sceneggiato da questi ultimi due.
I protagonisti del film sono Ryan Gosling e Kirsten Dunst e Frank Langella nel ruolo del potente patriarca. Il film è diretto e prodotto da Andrew Jarecki,( il candidato all’ Academy Award con Una storia Americana e regista di Catfish di prossima uscita della Universal/Rogue ), e prodotto da Marc Smerling (Una storia AmericanaCatfish). Il film è stato inoltre prodotto da Micheal London e Bruna Papandrea e finanziato dalla Groundswell Productions di Micheal London.

Note di produzione

“Se mi dovesse accadere qualcosa , non fategliela passare liscia “
– Kathie Durst appena prima della sua insoluta scomparsa.

  • Una storia d’amore devastante che finisce nel caso più famoso di New York City di persone scomparse.
  • Una esecuzione “stile killing” a Los Angeles con nessun sospettato valido.
  • Un corpo smembrato alla deriva di una remota baia del Texas.

Questi eventi , che iniziano con il più famoso caso di una persona scomparsa nella storia di New York ,sono stati l’ispirazione che sta dietro a Love & Secrets, una storia d’amore ed un misterioso omicidio contrapposto alla cornice di una dinastia di imprenditori immobiliari negli anni 80. I protagonisti del film sono il candidato all’ Oscar®Ryan Gosling, Kirsten Dunst, ed il candidato agli Oscar® Frank Langella con la regia di Andrew Jarecki.
Il film è ispirato alla storia di Robert Durst , rampollo della facoltosa famiglia Durst. Durst è stato sospettato, ma mai provato , di avere ucciso sua moglie Kathie scomparsa nel 1982 e mai più trovata fino ad oggi, nonostante le molteplici indagini ed altri due delitti da prima pagina, Durst non è mai stato condannato per nessuno di questi omicidi e vive in libertà qualora tormentato, avendo ricevuto 65 milioni di dollari per tagliare tutti i legami con la vasta fortuna familiare. Il copione originale per Love & Secrets era stato sviluppato da Jarecki, Marc Smerling, e Marcus Hinchey e sceneggiato da  questi ultimi due.

“Nella costruzione del film , abbiamo utilizzato elementi straordinari presi dalla vita di Robert Durst come l’ispirazione per una drammatica storia in cui si intrecciano desiderio , famiglia , ossessione e delitto “ , dice Jarecki. “Non abbiamo cercato di replicare la storia esatta, ma abbiamo lavorato al fine di catturare le emozioni e la complessità di questa storia d’amore che si è trasformata in un mistero insoluto e che per anni è stata tenuta nascosta alla vista del pubblico“.

“Mentre facevamo ricerche sul caso Durst, in modo da basare il film in alcuni dei suoi momenti ed eventi più unici, abbiamo scoperto cose su questo caso che non si sapevano prima, volevamo anche essere liberi di esplorare tutte le possibilità : quelle note e quelle che avrebbero potuto, forse, non essere mai conosciute” ha detto Jarecki. “ Così abbiamo creato i personaggi con nomi di finzione”. I personaggi principali del film sono David and Katie Marks, e Sanford Marksed il padre di David.

Jarecki è famoso per il suo documentario, Una storia Americana candidato all’Oscar® -è di per sé un’indagine , un’emozionante ed esplosiva analisi di una famiglia distrutta dai segreti – ci si sarebbe potuti aspettare un approccio simile per Love & Secrets.  Ma si è diretto nella senso opposto. Jarecki ed il suo partner creativo, Marc Smerling, hanno sentito che gli eventi che hanno ispirato questo film, che sono stati così resistenti alle approfondite indagini della polizia e della stampa, avrebbero richiesto un percorso completamente diverso. Si sono “ set out “ preparati a fare una potente ( poderosa ) esperienza cinematografica e contemporaneamente speculare sulla natura dei collegamenti tra tre crimini che sono rimasti impuniti e non sono mai stati spiegati.

Nell’innovativo Love & Secrets, Jarecki esplora tutti e tre i crimini, usando la forma narrativa di un suspense thriller , ed ha reclutato alcuni tra i più richiesti attori di Hollywood – Gosling, Dunst e Langella – per dare vita ai personaggi Jarecki spiega : “Per me la cosa importante era entrare nel cuore e nella mente di un uomo che era sospettato di essere coinvolto in tre delitti nell’arco di trent’anni. Qualunque sia la verità riguardo al suo coinvolgimento , David Marks ha perso tutte le persone che gli erano vicine, e cosa ancora più importante ha perso sua moglie, la donna che lo amava sinceramente per quello che era e quello che sarebbe potuto diventare. La donna che avrebbe potuto essere la sua salvezza. Volevo che il pubblico provasse la loro storia d’amore ad un livello emotivo, per acquisire un poco di comprensione di quello che è  era andato storto , e questo voleva dire dare vita alla storia come solo dei grandi attori sanno fare.”

Jarecki è stato interessato a lungo alla ambiguità del comportamento umano – un tema che è venuto in primo piano ne “UNA STORIA AMERICANA” .

Ma adesso , ha iniziato il processo ibrido di fare LOVE & SECRETS e la narrazione in sè è diventata uno strumento di ricerca. “ Ciò che era notevole“ , continua,“era che mentre stavamo facendo ricerche per il film, sviluppando la sceneggiatura , facendo le prove con gli attori e alla fine girando il film , abbiamo iniziato a sviluppare dei punti di vista sul caso vero che non avevamo mai preso in considerazione fino a quel momento. La storia finale è soprattutto incentrata sul potere ed il suo rappresentante – il denaro – e a cosa succede quando prende il sopravvento ed a farne le spese è l’amore”, fa notare Jarecki. “Quando il potere diventa la priorità in una famiglia, può distruggere tutto l’amore, la giustizia e l’umanità che incontra sul suo cammino”.

“Due cose possono essere contemporaneamente vere”

Jarecki e Smerling sono stati attratti per la prima volta anni fa dalla cupa e contorta storia di Durst, quando era foraggio infiammare le prime pagine dei giornali scandalistici, e hanno sempre sospettato che ci fosse molto di più dietro alla storia che non i luridi e sensazionalistici elementi che avevano attirato tanta attenzione.

“ Mi incuriosisce sempre il lato umano nelle storie di mostri, nel decifrare la vera e complicata vita nascosta dietro ad un comportamento estremo” spiega Jarecki . “Robert Durst, l’uomo che ha ispirato il personaggio di David Marks, era stato presentato dalla stampa come un personaggio quasi burlesco – questo travestito, ricchissimo ed eccentrico maniaco - ma quando abbiamo iniziato a fare ricerche su di lui, abbiamo trovato che ha iniziato come un ragazzo nel quale possiamo riconoscerci tutti, un ragazzo con sogni, speranze e desiderio di avere una bella vita. Ha incontrato questa bella ragazza di una famiglia modesta di Long Island, così distante dal mondo raffinato del quale aveva fatto parte da giovane, e se n’è innamorato. Per un certo periodo lei lo ha aiutato a renderlo una persona migliore.”

Il ritratto che Gosling fa del protagonista del film, David Marks, dà una profondità straordinaria al personaggio. Abbandonato da sua madre, che si suicida quando lui ha solo sette anni, proviene da una famiglia dalle emozioni congelate dove soldi e potere erano preminenti. “All’inizio della nostra storia, l’amore sembrava averlo sbloccato; averlo aperto a sogni di una vita migliore, di una maggiore pace , se solo per un momento, e poi la sua fatale decisione di ritornare nel mondo di suo padre ha distrutto tutto.” Jarecki continua: “in qualità di figlio maggiore in una famiglia privilegiata, con un padre che era impassibile riguardo alla decisione che io avrei portato avanti la sua eredità, ho potuto relazionarmi personalmente con il personaggio”.

Jarecki ha visto i suoi due personaggi principali, David and Katie Marks, sempre più alle prese, in maniera differente , con i conflitti tra ardere per amore e l’impulso di ambizione.David è sempre stato a rischio a causa della sua storia famigliare ed il danno che gli è stato inferto psicologicamente quando era molto giovane, ma c’è stata una persona reale lì ad un certo punto, quella persona che è andata in Vermont con Katie pieno di speranza per una vita che glia avrebbe finalmente permesso di amare, una vita che avrebbe messo l’amore al di sopra dell’ambizione del suo potente padre” dice il regista. Un tragico errore di valutazione fu quello di tornare a lavorare per suo padre, sacrificando così il suo cuore per un mondo che non significava niente per lui.”

Continua il regista: “Katie, dal canto suo era attratta, nonostante i suoi problemi, non soltanto da David ma anche da un mondo che credeva che le avrebbe permesso di essere tutto ciò che avrebbe voluto essere. Entrambe le cose potevano essere vere, che Katie fosse una ragazza giovane ed innocente che si era innamorata di qualcuno irresistibilmente diverso da lei. Che allo stesso tempo fosse anche ambiziosa e che desiderava le opportunità di una vita a Manhattan, ben oltre quello che aveva visto crescendo a Mineola, Long Island.“ Aggiunge Hinchey: “Erano entrambi attratti dai loro opposti. Lei lo ha liberato dalle catene sociali che erano sempre state parte della sua vita, mentre lui le offriva il fascino della vita che lei desiderava. Era una relazione molto romantica e complicata che è diventata pericolosa. Si vede nella loro storia quanto velocemente una relazione può entrare in una spirale pericolosa.”

Altrettanto intrigante per i registi è stata quanto fosse instabile e sottopressione la relazione tra padre e figlio – mentre il figlio inevitabilmente segue le discutibili scelte del padre.

Continua Smerling: “ Questi sono stati dei temi molto personali per noi, perché Andrew ed io, entrambi, abbiamo avuto dei padri con una grande forza di volontà ” (Smerling e Jarecki sono amici dal liceo ). Continua “Sapevamo entrambi del tipo di pressione che si può creare nelle famiglie quando ci sono forti aspettative che si seguiranno le orme paterne e che ti unirai alle ricchezze della famiglia”.

Nel caso di David Marks , la pressione esercitata sarà stata molto più di quanto potesse sopportare.” La tragedia è che si ritrova così lontano da dove si era immaginato da ragazzo.”

Una domanda che si sono chiesti più volte ai cineasti è stata del perché il personaggio di Katie rimanesse con David , anche dopo che una serie di ingiuriosi episodi di violenza erano iniziati. Questa è una domanda che sembra riaffiorare ripetutamente nella vita vera , ogniqualvolta una donna intelligente , di successo , anche di potere rivela di avere subito violenza da parte dei mariti o amanti.

“ Questo tipo di ambiguità può essere sgradevole per noi da accettare, ma ancora una volta , credo che due cose possano essere vere allo stesso tempo,” dice Jarecki. “Io credo che Katie potesse amare appassionatamente David ed allo stesso tempo avere paura di come la trattava. Credo che per anni lei abbia creduto di aiutarlo ad evolversi . All’inizio sapeva che lui aveva dei problemi psicologici , ma lo amava e voleva stare al suo fianco. Più tardi , rendendosi conto che lui non le avrebbe permesso di realizzare il suo sogno di diventare madre , decide di realizzare se stessa, si iscrive ad una scuola di medicina, ed inizia ad avere successo da sola . Ma quando quando la loro relazione inizia ad essere insostenibile, lei si ritrova intrappolata, non vuole lasciarlo ed allo stesso tempo non vuole lasciare ciò per cui ha lavorato tanto duramente. A questo punto , lei si trova  scollegata dai suoi istinti di sopravvivenza. Le cose deteriorano al punto che quella piovosa notte del 1982 , Katie scompare.

La vita di David dopo la scomparsa..…

Dopo la presunta scomparsa di Katie la vita di David cambia radicalmente, (come anche nel caso di Robert Durst, che vagabondò alle acque stagnanti di Galveston in Texas per sfuggire all’esame ad una nuova minuziosa indagine sul  caso diciotto anni dopo). Jarecki chiama Galveston “ la vera estremità dell’America – l’ultimo posto dove andresti prima di scomparire dai radar .” E’ lì che Marks , sparisce dalla nostra vista, vivendo in un appartamento da trecento dollari al mese , travestito da donna e facendo finta di essere muto.

David in tribunale ci racconta che il travestirsi da donna gli era sembrato il travestimento più comodo che gli fosse venuto in mente , un modo semplice di lasciarsi alle spalle la sua vecchia identità. “ Mi sembrava che il problema fosse David Marks , ed io non volevo più essere David Marks.”

A Galveston, David Marks fa amicizia con Malvern Bump, uno sbandato con una imprecisata storia (un personaggio ispirato dall’anziano Morris Black vicino di Durst e per il cui omicidio Durst fu processato a Galveston). “Era importante che tutti i personaggi fossero totalmente umani “ dice Jarecki. “Malvern, interpretato dallo straordinario Philip Baker Hall, è perso ed estremamente solo. Sta per essere sfrattato dalla stanza della economica casa dove vive . Vede in David una via di uscita e non soltanto un amico. Per Jareki , “ l’ambiguità in quella relazione è che David vede in Malvern un amico ma anche una opportunità . Malvern crede che quando David comprerà una casa per se  potrebbe fare un poco di spazio per il suo amico Malvern. Dunque quando Deborah Leherman vecchia amica e confidente di David ( un personaggio ispirato dalla migliore amica di Durst la stravagante Susan Berman viene contattata dalla polizia come potenziale testimone nella reinvestigazion sulla scomparsa di Katie , ed inizia a fare pressione su David per avere denaro , Malvern è già legato a lui e desideroso di risolvergli un problema.” Alcuni giorni prima del suo incontro con gli investigatori Deborah Lehrman viene ritrovata uccisa nella sua casa di Hollywood.

DALLE RICERCHE ALLE PROVE

All’inizio del processo di stesura della sceneggiatura Jarecki, insieme agli scrittori Hinchey e Smerling, si è tuffato in quello che sarebbero divenuti tre anni di ricerche investigative quasi ossessive nella storia di casi straordinari che circondano Robert Durst, svelando una storia che è andata in molte direzioni, era sconcertante. Hanno approcciato Durst attraverso il suo avvocato per offrirgli l’opportunità di presentare il proprio punto di vista.

Dietro a tre decenni di sospetti , sensazionalismi e misteri , c’erano domande importanti che non hanno mai avuto risposta. Come ha potuto un ricco erede trasformarsi da uomo privilegiato a uno dei più inusuali sospetti  negli annali della criminalità , imparando ad indossare una parrucca bionda e fingendo di essere una donna muta ? Chi era costui quando si è profondamente innamorato di una bella ragazza dai modesti natali, e trasferirsi si è trasferito nel Vermont per scappare da sottrarsi alla  pressione esercitata dalla sua famiglia, iniziando una vita da utopista, una contro-cultura con un negozio di cibo biologico, negli anni 1970?

Come le cose possono essere cambiate così radicalmente da far sì che una notte di pioggia del 1982 lui fosse l’ultima persona ad avere  visto Katie ? E dov’era quando , diciotto anni dopo, la polizia ha riaperto il caso investigando sulla sua scomparsa ed ha trovato la testimone più promettente ( la sua migliore amica , figlia di un famoso gangster di Las Vegas ) uccisa?Chi era diventato quando da lì a poco venne arrestato in Texas per aver ucciso e fatto a pezzi il suo vecchio vicino ?

Come potevano tutti i pezzi dello sconcertante puzzle – la complessa psicologia , la logistica , le emozioni inespresse e i fatti di tre casi distinti – essere messi tutti insieme , in modo che analizzasse come l’amore è viene sconfitto e come avviene la rovina di un uomo?

Durst ha declinato la richiesta dei produttori , ma molti altri invece hanno parlato, dai suoi vicini di casa di Westchester, che erano a casa la notte in cui sua moglie è scomparsa, alla famiglia di sua moglie , agli investigatori ed ai legali che hanno investigato nei vari casi a New York , Texas e Los Angeles . In lunghe interviste video documentate , hanno condiviso aneddoti raccontando ricordi personali e le loro teorie riguardo a quanto è successo. Allo stesso tempo i produttori hanno iniziato a immergersi nella lettura degli gli atti processuali , i rapporti della polizia , e articoli di giornale.

“Quando, durante la nostra ricerca, abbiamo scoperto una copia rara della trascrizione della deposizione di Durst, a Galveston, Texas – l’unico omicidio per il quale è stato processato.  (ma è stato processato o no?) Il suo avvocato ha scelto una strategia inusuale , aveva messo Durst sul banco dei testimoni e per un paio di giorni gli ha fatto raccontare la storia della sua vita. Quel materiale si è rivelato la chiave di volta per dare al protagonista una vita , un senso della sua umanità.”dice Smerling. Il dialogo nell’ aula di tribunale  usato nel film è redatto da quelle trascrizioni.”

Ancora, per quanto Jarecki, Hinchey e Smerling avrebbero ricercato e avrebbero messo a sviluppare la storie, sapevano che , quando iniziarono a creare i loro personaggi, alcuni degli aspetti emotivi più importanti sarebbero stati poi sviluppati dagli attori . “ Come gli attori sono entrati in scena hanno fatto così tanto con le loro performance che mi hanno fatto sentire nei panni dei personaggi” dice Jarecki.

“ Le ricerche ci avevano dato un punto di partenza, ma per interpretare i loro personaggi gli attori le hanno portate ad uno stadio successivo. Chiedendo domande del tipo “ perché lo avrebbe fatto ? “ oppure “ a che cosa stava pensando ?” Questo ci ha spinti a guardare più a fondo nelle loro ragioni , nelle loro anime .” Jarecki continua: “Siamo tutti intrinsecamente narcisistici “. Una delle ragioni per le quali osserviamo una attore recitare , come ha spiegato Aristotele, è per vedere noi stessi , per immaginarci in situazioni estreme e delle sensazioni , come se questi eventi stessero accadendo veramente a noi. Questo può accadere se i personaggi si sentono veramente umani con tutte le loro stranezze , bizzarrie ed inconsistenze ”

GOSLING, DUNST E LANGELLA
DIVENTANO LA FAMIGLIA MARKS

Durante il casting di Love & Secrets, Jareki sapeva che aveva bisogno di attori che interpretassero la famiglia Marks – in tutte le loro tempestose difficoltà – completamente e senza paura. “ Sapevo che la cosa della quale avrei avuto bisogno era l’autenticità ” riassume i regista.

Ha trovato questa qualità corale in Ryan Gosling, candidato Oscar® per la sua interpretazione in Half Nelson e candidato ai Golden Globe per Lars e una ragazza tutta sua ,che interpreta David Marks; in Kirsten Dunst, i cui ruoli hanno spaziato dal Il giardino delle vergini suicide e Maria Antonietta  a Mary-Jane Watson nella serie blockbuster Spiderman , e che interpreta il ruolo di Katie Marks; ed il lodato Frank Langella, più recentemente nominato agli Oscar® per Frost/Nixon , che da vita a Sanford Marks. Arricchisce il cast Philip Baker Hall nel ruolo del vicino di David’s Texas Malvern Bump; Lily Rabe è la più cara amica e potenziale congiurato Deborah Lehrman; e l’attrice comica Kristen Wiig in una parte più seria interpreta Lauren Fleck la vivace amica di Katie.

Jarecki ha avuto subito la sensazione che Gosling, famoso per calarsi in personaggi complessi ed ambigui, fosse il migliore per la sfida unica che riservava questa storia. “Ryan ha in comune con David Marks una naturale inscrutabilità. Non puoi mai sapere con sicurezza che cosa farà da un momento all’altro,” fa notare Jarecki.“ Ti può dare un senso di una specie di irascibile imprevedibilità, e quel potenziale per il pericolo  è sempre sotto alla superficie . C’erano così tanti aspetti della personalità di David che ho sentito che potevamo mostrarli solo con un attore profondo come Ryan ”. “Il ruolo era così straordinario,” continua Jarecki , “ dal momento che questo giovane attore avrebbe dovuto interpretare un personaggio durante un arco di tempo di trent’anni, il che significa che ad un certo punto avrebbe dovuto interpretare David come un uomo verso la fine dei  sessanta anni. Il trucco può essere anche eccezionale, ma non può funzionare a meno che l’attore non abbia la bravura di trasformare se stesso mentalmente e fisicamente in un uomo molto più vecchio di lui. Ryan ha insistito nel volere che ogni dettaglio fosse perfetto, dalla giacca leggermente grande che lo faceva sembrare fisicamente più minuto man mano che invecchiava.”

Kirsten Dunst era perfetta per innescare una reazione chimica con Gosling. “Kirsten è affascinante, ma ciò che mi ha attratto in lei è stato quanto  è fosse,” dice Jarecki. “Lei ha una personalità ingenua ed è anche molto una franca e onesta e questo è quello che Katie è allo stesso tempo. Avevamo bisogno di qualcuno che il pubblico avrebbe recepito immediatamente come una persona veramente buona , e con Kirsten non era una finzione.” Continua “ Sono stato particolarmente attratto dalla interpretazione di Kirsten ne Il giardino delle vergini suicide poiché era così struggente e allo stesso tempo emozionante . Love & Secrets è il primo film in cui Kirsten recita veramente la parte di un adulta piena di amore e conflitti.

Inoltre è stata eccezionalmente-abile a recitare le differenti età di Katie, che ha 19 anni quando inizia il film e scompare a 29 anni . Kirsten è intrepida nel mostrare il proprio carattere – nel mostrare cose che non ha mai provato prima, mostrando le sue emozioni e correndo dei rischi. Lei lo rende personale e ti trasmette una specie di emozione che ti tiene incollato alla sedia. Il suo personaggio porta “il cuore” la sensibilità- l’animo  nella storia – ci preoccupiamo per lei” e ci affezioniamo a lei.  ”

Jarecki ha sempre voluto Frank Langella per la parte di Sanford Marks. “Ero preoccupato che non l’avrebbe fatto” , confessa il regista “Poi abbiamo iniziato a parlare del personaggio. Potevamo passare ore ed ore a parlare dei nostri padri . Alla fine alcune delle battute nel film provengono dai nostri padri. Lungo la strada , Frank ci ha spinto a rendere il ruolo più sincero e penetrante. Veramente , non credo che nessun altro avrebbe potuto dare così tanta serietà, presenza e conflitto interiore.”

“ QUESTE COSE ACCADONO SUL SERIO”
RYAN GOSLING SU DAVID MARKS

Ryan Gosling era già un fan di Andrew Jarecki Una storia americana, prima  che gli venisse assegnata la parte di David Marks. “ Io ero molto colpito dal suo atteggiamento su quel film, che non voleva cercare di giudicare o di dare la colpa ma di capire che c’è molto di più nelle persone di questi singoli momenti che finiscono col definirci ,” dice. “Andrew crede che si debba guardare l’insieme del quadro e non focalizzarci soltanto su di un particolare punto.”

Quando ha letto la sceneggiatura di Love & Secrets, Gosling ha ammesso di averla trovata “ Stimolante ,un confronto concreto” – e questo è quello che l’ ha reso irresistibile “. Continua dicendo: “ Queste cose accadono veramente – dove le persone onestamente si innamorano, si sposano e poi per una ragione o per l’altra tutto finisce in maniera tragica. Accade spesso. Andrew Jarecki arriva a questa realtà con un confronto reale -effettivo, quasi come un giornalista , ma senza vedere le cose come fossero o bianche o nere. Vuole ritrarre le cose con complessità e permettere agli spettatori di prendere le proprie decisioni e dare il proprio giudizio.”

Dal momento in cui ha accettato la parte, Gosling ha deciso che il suo unico scopo sarebbe stato quello di fare suo il personaggio di David Marks  reale e , non il Robert Durst ritratto dai media. “ Il film è stato ispirato dal caso Durst , ma alla fine, non sapremo mai esattamente cosa è successo dietro alle porte chiuse ,” spiega . “ Credo che il vero spirito del film non stia in quei dettagli , anche si sforza di esplorare cosa sia potuto succedere nel contesto di una vita intera .“

Gosling è stato affascinato dalla psicologia David e  daquello che vede come il suo bisogno di scappare da un mondo che lo ha fatto soffrire profondamente fin dall‘infanzia.

“Credo che David avesse questa fantasia di potersi lasciare la città dietro le spalle e andarsene nel boschi- che la città fosse tutto quello che c’era di sbagliato in lui e nel mondo, che fosse questa caotica confusione piena di contraddizioni . Voleva solo isolarsi da questo e stava cercando qualche tipo di pace .”

Ma David non trova una pace duratura. Dopo essere tornato, troppo presto, nella città con Katie , qualunque fosse stato il conforto, è distrutto. Gosling dice che crede che molti fattori siano stati coinvolti nella inusuale discesa. “ E’ difficile individuare esattamente quando le cose hanno iniziato ad andare storte,” dice.“Ho conosciuto persone come David — persone con un grandissimo potenziale , che attraverso una serie di decisioni sbagliate , e zone grigie nelle loro vite, sono diventate il cattivo della propria storia. Potremmo essere tutti predisposti a questo.”

Per Gosling, una vera chiave di volta per la rappresentazione era creare una vera e palpabile relazione con Kirsten Dunst come Katie. “ Noi tre abbiamo avuto un lungo periodo di prove, Kirsten, Andrew ed io parlavamo tanto e lavoravamo tutto il giorno, arrivando a capire sempre di più i personaggi e le loro relazioni “. “ E’ stato il film dove, dopo aver girato una scena, te ne vai sentendo di aver veramente imparato qualche cosa di nuovo”.

SCURO E AUTENTICO”: LE RIPRESE

E’ sempre stato molto importante per i produttori di girare Love & Secrets  sul luogo , ricreando ciascuno dei differenti mondi nei quali si muove David Marks . Jarecki ha lavorato a con il veterano cinematografico Michael Seresin (Harry Potter ed il prigioniero di Azkaban, Le ceneri di Angela ,Angel Heart , Midnight Express) per trovare un look per il film che fosse così scuro e grintoso come il suo soggetto , ma anche contrastare glia alti e bassi della vita   mutevole di David.

Trovare l’epoca giusta per la visione di Jareki. “Il film è ambientato durante un periodo molto importante da un punto di vista visivo ed estetico nella vita americana e volevamo evocare quel look un poco slavato del cinema anni 70,” fa notare. “Volevamo anche catturare la sensazione  di Times Square negli anni ’70 il più autenticamente possibile. Io ho fatto dei lavori estivi a Times Square quando ero adolescente, quindi so per primo com’era – ed era un posto ed un momento così interessante.”

Continua dicendo : “Abbiamo utilizzato centinaia di fotografie di Times Square di quel periodo ed abbiamo ricreato le facciate dei negozi ed addirittura le scritte sui cartelli . Abbiamo ricreato il Luxor Hotel esattamente com’era quando Times Square era pieno di salette di massaggiatrici e prostituzione. Poi abbiamo cercato, senza fine, il profilo  giusto poiché durante gli anni ‘80 le vedute sono cambiate moltissimo in seguito alla costruzione di molte torri di vetro.”

Gli spazi interni sono stati di grande aiuto nel creare la tensione costante presente in David Marks – contrapponendo lo scarno appartamento di Katie nella 52Strada con le sontuose e verdeggianti stanze della casa della coppia nel Vermont con l’ufficio nella torre della famiglia Marks come la loro vera e propria.

Jareki ha anche cercato un genere simile di vita, la vita reale ,New York un punto di forza quale Gracie Mansion, la residenza ufficiale del sindaco di New York , dove David porta Katie ad una suntuoso evento mondano la sera stessa in cui la incontra . Tutti questi ritocchi sono stati indispensabili per Jarecki per poter costruire un mondo credibile per gli eventi che , alle volte , sembrano quasi incredibili. “ L’ autenticità degli esterni ha fissato la storia indietro nel tempo in  un reale tempo e luogo “spiega .

“Ciò che ha reso questa esperienza così unica ,” dice Jarecki, “ è che trattando la storia come se fosse un’opera d’arte, avremmo potuto avvicinarci alla verità dell’emozione umana. Riempiendo così quegli inspiegabili vuoti, esplorando la umanità che c’è sotto”.

I FATTI DEL CASO DURST

  • Robert Durst è cresciuto a Scarsdale, New York,figlio maggiore del defunto magnate immobiliare Seymour Durst, che insieme ai Trump, agli Helmsley ed ai Rubin, ha sviluppato beni immobili nella Midtown Manhattan, con vaste proprietà che vanno dai grattacieli più importanti ai luoghi malfamati in Time Square .
  • La madre di Robert è morta improvvisamente quando aveva 7 anni, cadendo dal tetto della loro casa , in quello che apparentemente sembra un suicidio. Robert ha spiegato in tribunale che lui era presente quando lei è morta. Robert , raccontano i suoi compagni , è stato fortemente segnato dall’avvenimento, ed è ‘stato in assistenza psicologica, includendo la terapia dell’ “ urlo primordiale”.
  • Nel 1971, Robert Durst ha incontrato Kathleen “Kathie” McCormack, allora ancora adolescente , mentre lei abitava in uno dei palazzi del padre sulla East 52a strada. Si sono innamorati e sposati presto.
  • La coppia si è trasferita nel Vermont per aprire un negozio di cibi biologici chiamato Love & Secrets. A quanti si dice , in quegli anni erano felici e devoti l’uno all’altra.
  • Nel 1973, costretto ad occuparsi del business della sua famiglia, Robert e Katie lasciano il negozio di cibi naturali e si ritrasferiscono a Manhattan in un attico di proprietà di suo padre. Comprano anche una piccola casa dove trascorrere il fine settimana sul Lago Truesdale fuori New York. Inizia a lavorare alla Durst Organization.
  • Katie rimane incinta ma costretta da Robert , che non voleva figli , abortisce. Ma rinunciando al suo sogno di diventare madre , Katie si iscrive alla scuola per infermiere vicino alla casa sul lago.
  • Dopo essersi diplomata alla scuola per infermiere, Katie viene accettata alla prestigiosa Albert Einstein School of Medicine e si iscrive alla facoltà di medicina.
  • Intorno al 1980 , Katie inizia a parlare con gli amici dei suo difficile matrimonio e degli abusi domestici.
  • Nel 1981, Kathie Durst assume un avvocato divorzista, nonostante il divorzio non sia mai stato intentato.
  • Domenica 31 gennaio , 1982 Kathie Durst è stata vista per l’ultima volta ad una festa in Connecticut, dove aveva detto a diverse persone che aveva paura di quello che avrebbe potuto farle suo marito. Parlò con suo marito quella sera , lui le chiese di incontrarlo alla loro casa sul Lago Truesdale.
    I vicini dicono di aver visto la sua macchina raggiungere  il cottage sul lago quella sera. Non si è mai più trovata.
  • Quattro giorni dopo Robert si è recato ad una stazione di polizia dell’ Upper West Side , dove ha denunciato la scomparsa di sua moglie, dicendo che c’era stato un litigio e che l’aveva accompagnata a Katonah per prendere il treno per tornare nella City, e che poi aveva parlato con lei più tardi quella sera quando lei era arrivata nel loro appartamento all’attico. Nonostante il portiere disse di averla vista quella sera all’appartamento e l’indomani mattina mentre saliva su un taxi, Robert disse di non averla mai più sentita. I conducenti del treno ascoltati in seguito  dissero di non averla mai vista sul treno.
  • L’ indagine ai tempi fu limitata principalmente alla città di New York, poiché questo era il posto dove Durst aveva detto di avere visto per l’ultima volta sua moglie . Il  fatto  fu trattato come un caso di persona scomparsa. La famiglia di Katie racconta che i loro sforzi per assicurarsi l’aiuto della famiglia Durst nell’aiutarli a trovarla furono respinti.
  • Il caso è a tutt’oggi considerato aperto ed irrisolto , nonostante Katie sia stata dichiarata legalmente deceduta nel 2001. Malgrado la riapertura delle indagini sul ruolo di Durst , non è mai stato accusato del suo omicidio.
  • Nel 1994, il fratello minore Douglas, fu incaricato come successore del padre e Robert smise di andare agli uffici della Durst.
    Robert continuò a vivere a Manhattan fino al 2000, quando furono riaperte le indagini dal Procuratore Jeanine Pirro del Distretto del Westchester basate sulla soffiata fatta da un uomo arrestato per atti di esibizionismo nei confronti delle donne sul  sentiero per cavalli  di Bedford.
    Come le indagini furono pubblicizzate, Robert volò a Galveston nel Texas, cambiando la propria identità e fingendo di essere una donna muta.
    La sera della vigilia di Natale del 2000, alcuni giorni prima che  l’amica di una vita di Robert, la stravagante giornalista Susan Berman, fosse chiamata a parlare alla polizia del caso di Kathie Durst come parte delle nuove indagini, è stata trovata morta nella sua casa di Benedict Canyon , con un solo proiettile nella nuca. Non si sono trovati segni di effrazione alla porta , ciò suggerisce che l’omicida era una persona che lei conosceva. Durst, che recentemente era stata in contatto con Berman le aveva fatto avere due assegni da $25,000, era considerato un sospetto , ma non fu mai inquisito poiché la polizia di Los Angeles stava indagando il suo manager, comunque quelle indagini non portarono da nessuna parte. Il caso non è mai stato risolto e Durst non è mai stato incriminato.
  • Robert è stato arrestato nel 2001 in Texas , dopo che i resti smembrati del corpo del suo vicino di casa , il settantunenne Morris Black, furono ritrovati galleggianti nella baia di Galveston. Non si presentò alla prima arringa e si sottrasse dalla polizia per sette settimane mentre viaggiava per andare a vedere i posti del suo passato includendo la casa al lago che aveva condiviso con la sua ex moglie Katie . Fu arrestato in Pennsylvania dopo aver rubato un sandwich di pollo ed un cerotto . Nella macchina di Robert furono trovate due pistole e $37,000 in contanti , aveva inoltre utilizzato la patente di Black per poter affittare la macchina.
  • Robert Durst fu processato per l’omicidio di Morris Black  nel Texas nel 2003. Durst affermò che la morte di Black era stata un incidente e che era stato il risultato era il frutto di un autodifesa dopo che Black , noto per essere un pazzo ed uno sbandato, penetrato con la forza nel suo appartamento con scasso e mentre si azzuffavano sono caduti su una pistola. Ammise inoltre di avere fatto a pezzi il cadavere di Black con una sega ed un coltello, ma gli avvocati sostennero che avesse fatto così perché era diventato completamente irrazionale dopo lo shock della morte accidentale di Black, ed aveva paura che data la versione dei fatti nessuno avrebbe mai creduto che si fosse trattato di un incidente.
  • Nel novembre del 2003 una giuria del Texas, ha prosciolto Robert dalle accuse di omicidio. I membri della giuria hanno riferito di non essere stati convinti dagli accusatori che l’omicidio fosse premeditato.
  • Nel 2004, Durst fu trovato colpevole di  violazione della libertà su cauzione e manomissione delle prove. Fu condannato a  cinque anni , ma uscì nel 2005 in libertà condizionale avendo scontato solo nove mesi della sua della pena.
  • Nel 2006, Durst tornò in prigione dopo essere stato visto dal giudice di Galveston nel centro commerciale di Houston violando la liberà condizionale. Uscì dopo 26 giorni.
  • Nel 2006, Durst ha convenuto nel tagliare tutti i legami con il gruppo della famiglia Durst in cambio di 65 millioni di dollari.

Il trailer italiano:


Trame ed altre informazioni sono tratte dal materiale stampa relativo al film.
Per consultare le uscite dell’ultimo week-end italiano visitate lo spazio “Al cinema…”, per gli incassi del box office, trailer e notizie dal mondo del cinema andate allo spazio settimanale “Cinema Festival”
.