jump to navigation

TV USA Gazette Extra – La stagione 2012/13 di CBS: rinnovate Blue Bloods, Criminal Minds, CSI, The Good Wife, Hawaii Five-0, The Mentalist, NCIS, NCIS Los Angeles, Person of Interest, Due uomini e mezzo, 2 Broke Girls e Mike & Molly; cancellate CSI Miami, A Gifted Man, Unforgettable, NYC 22 e Rob; ordinate le nuove Elementary, Vegas, Golden Boy, Made in Jersey, Partners e Friend Me 16 maggio 2012

Scritto da Paolo nelle categorie Cinema e TV, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
Tags: , , , , ,
trackback

In questa settimana vengono presentati i palinsesti dei vari network statunitensi per la prossima stagione televisiva 2012/13, con le ultime conferme delle serie in onda, le chiusure di serie “in bilico” e la presentazione dei nuovi telefilm in partenza a settembre 2012 e successivamente.
Come ogni anno, questo blog segue le presentazioni con appuntamenti extra dello spazio “TV USA Gazette”.
In questo appuntamento è protagonista il network CBS. Diamo un’occhiata insieme a tutte le novità annunciate.

ABC | CBS | FOX | NBC | The CW

CBS ha annunciato da pochi minuti il proprio palinsesto per la stagione televisiva 2012-13.
Rinnovate le serie Blue Bloods, Criminal Minds, CSI, The Good Wife, Hawaii Five-0, The Mentalist, NCIS, NCIS: Los Angeles e Person of Interest; le sit-com Due uomini e mezzo, 2 Broke Girls e Mike & Molly (How I Met Your Mother e The Big Bang Theory erano state rinnovate già lo scorso anno; ancora da annunciare il destino de Le regole dell’amore).
Cancellate CSI: Miami, A Gifted Man, Unforgettable, NYC 22 e la sit-com Rob.
Ordinate le nuove serie Elementary, Vegas, Golden Boy, Made in Jersey; le nuove sit-com Partners e Friend Me e il nuovo reality show “The Job“.

“Queste nuove serie presentano un’ampia gamma di concetti audaci, personaggi ricchi e volti nuovi”, ha detto Nina Tassler, presidente di CBS Entertainment (foto a destra), “da un nuovo sguardo a Sherlock Holmes ad un’epica battaglia per il controllo della Las Vegas degli anni ’60, attraverso un punto di vista della classe media ad un prestigioso studio legale, ogni drama ha un proprio stile unico e sensibilità. E la nostra nuova comedy Partners si inserisce perfettamente nella serata tradizionale del lunedì di CBS, fatta di comedy con molto cuore e humor.”

Al lunedì, dopo How I Met Your Mother, arriva dunque la nuova sit-com Partners (dai creatori di Will & Grace, con protagonisti Michael Urie e David Krumholtz). Al posto di Due uomini e mezzo, che trasloca al giovedì, arriva invece 2 Broke Girls, seguita da Mike & Molly e Hawaii Five-0.
La nuova Vegas (soprannominata scherzosamente “prequel di CSI”) debutterà al martedì alle 22.00, dopo i due NCIS e al posto della cancellata Unforgettable.
Al mercoledì tutto invariato con “Survivor“, Criminal Minds e CSI.
Come dicevo prima, la sit-com veterana Due uomini e mezzo si sposta al giovedì, dopo The Big Bang Theory. A seguire Person of Interest e la nuova Elementary (rilettura moderna di Sherlock Holmes).
Al venerdì, CSI NY si sposta alle 20.00 per far posto alla nuova Made in Jersey; alle 22.00 sempre Blue Bloods.
The Mentalist trasloca infine alla domenica, al posto della conclusa CSI Miami, dopo The Amazing Race e The Good Wife.
Le nuove Friend Me e Golden Boy arriveranno in midseason.

A seguire tutte le informazioni aggiornate sulle nuove serie e sit-com ordinate, con alcune immagini.

AUTUNNO


LUNEDÌ
ore 20.00 Sit-com: How I Met Your Mother
ore 20.30 Sit-com: Partners – novità
ore 21.00 Sit-com: 2 Broke Girls
ore 21.30 Sit-com: Mike & Molly
ore 22.00 Serie: Hawaii Five-0

MARTEDÌ
ore 20.00 Serie: NCIS – Unità anticrimine
ore 21.00 Serie: NCIS: Los Angeles
ore 22.00 Serie: Vegas – novità

MERCOLEDÌ
ore 20.00 Reality-game: “Survivor
ore 21.00 Serie: Criminal Minds
ore 22.00 Serie: CSI: Scena del crimine

GIOVEDÌ
ore 20.00 Sit-com: The Big Bang Theory
ore 20.30 Sit-com: Due uomini e mezzo
ore 21.00 Serie: Person of Interest
ore 22.00 Serie: Elementary – novità

VENERDÌ
ore 20.00 Serie: CSI: NY
ore 21.00 Serie: Made in Jersey – novità
ore 22.00 Serie: Blue Bloods

SABATO
ore 20.00 Serie: “Crimetime Saturday(repliche)

DOMENICA
ore 19.00 News: “60 Minutes
ore 20.00 Game: “The Amazing Race
ore 21.00 Serie: The Good Wife
ore 22.00 Serie: The Mentalist

Dopo l’attuale stagione televisiva 2011/12 terminano:

  • Serie TV: “CSI: Miami”, “A Gifted Man”, “Unforgettable”, “NYC 22″
  • Sit-com: “Rob”, “How to Be a Gentleman”


Torneranno/partiranno invece nel corso della stagione 2012/13:

  • Serie TV: “Golden Boy”
  • Sit-com: “Friend Me”
  • Reality show e varietà: “Undercover Boss”


Ecco a seguire una panoramica di tutti i nuovi telefilm in partenza nel corso della prossima stagione.

Le nuove serie CBS

ELEMENTARY
Produzione: CBS Television Studios, Timberman-Beverly Productions
Cast: Jonny Lee Miller (Eli Stone) nel ruolo di Sherlock Holmes, Lucy Liu (Southland) nel ruolo di Joan Watson, Aidan Quinn (Prime Suspect) nel ruolo di Tobias “Toby” Gregson
Trama: rilettura moderna del celebre investigatore creato da Sir Arthur Conan Doyle. A seguito della sua caduta in disgrazia a Londra e un periodo in rehab, Sherlock Holmes (Jonny Lee Miller) si rifugia a Manhattan, dove il ricco padre lo costringe a vivere con il suo peggior incubo: un compagno sobrio, il Dr. Watson (Lucy Liu).
Chirurgo di successo fino a quando non ha perso la pazienza – e la licenza – tre anni prima, la dottoressa Watson vede il suo attuale lavoro come un’opportunità per aiutare le persone povere e fare penitenza.
Tuttavia, l’inquieto Sherlock è completamente diverso dai suoi precedenti clienti. La informa che nessuna delle sue cure per la dipendenza da droghe si adattano a lui e tornerà presto alle vecchie abitudini, riesumando anche il lavoro come consulente per la polizia, questa volta di New York.
Watson non avrà altra scelta che seguirlo, scoprendo anche che ha un certo fiuto per le indagini, mentre Sherlock troverà d’aiuto le sue conoscenze mediche.
Con l’appoggio del capitano Tobias “Toby” Gregson (Aidan Quinn), che già lo conosceva da un precedente caso, Sherlock Holmes è ora libero per New York a risolvere crimini, ed è elementare che sarà compito di Watson tenerlo a bada…

VEGAS
Produzione: CBS Television Studios
Cast: Dennis Quaid (“Salto nel buio”) nel ruolo di Ralph Lamb, Michael Chiklis (The Shield) nel ruolo di Johnny Savino, Carrie-Anne Moss (“Matrix”) nel ruolo di Katherine O’Connell, Taylor Handley (Hidden Palms) nel ruolo di Dixon Lamb, Jason O’Mara (Terra Nova) nel ruolo di Frank Lamb, James Russo (CSI: Miami) nel ruolo di Anthony “Big Tuna” Cervelli, Michael Reilly Burke (Lincoln Heights) nel ruolo di Rich Reynolds, Michael O’Neill (Grey’s Anatomy) nel ruolo di Ted Bennett
Trama: nuova serie drama ispirata alla vera storia dello sceriffo Ralph Lamb che cercò di riportare ordine nella Las Vegas degli anni ’60, allora mecca emergente del gioco d’azzardo e del divertimento.
Ralph Lamb (Dennis Quaid) vuole solo essere lasciato in pace nel suo ranch, ma ora Las Vegas si sta riempendo di gente estranea e corrotta che si intromette nella sua semplice vita.
Ricordando i periodi di Lamb come ufficiale della polizia militare durante la Seconda Guerra Mondiale, il sindaco fa appello al suo senso del dovere per indagare sull’omicidio di un impiegato di casino, e inizia così lo scontro di Lamb con Vincent Savino (Michael Chiklis), uno spietato gangster di Chicago che sta pianificando di impossessarsi di Las Vegas.
Ad assistere Lamb nel mantenere l’ordine ci sono suo fratello Jack (Jason O’Mara), il figlio impulsivo Dixon (Taylor Handley) e l’ambiziosa assistente del procuratore distrettuale Katherine O’Connell (Carrie-Anne Moss), cresciuta in un ranch vicino.
Due uomini potenti, Lamb e Savino, sono ora alle prese con una fiera lotta per il controllo della città. E nessuno dei due è intenzionato a piegarsi.

MADE IN JERSEY
Produzione: FanFare Productions, Sony Pictures Television
Cast: Janet Montgomery (Entourage) nel ruolo di Martina Garretti, Erin Cummings (Detroit 1-8-7) nel ruolo di Bonnie, Felix Solis (The Good Wife) nel ruolo di River “Riv” Brody, Kyle MacLachlan (Desperate Housewives) nel ruolo di Donovan Stark, Pablo Schreiber (A Gifted Man) nel ruolo di Luke Aaronson, Toni Trucks (All of Us) nel ruolo di Cyndi Leary, Stephanie March (Law & Order: Unità speciale) nel ruolo di Natalie Minka
Trama: creata da Dana Calvo, una nuova serie drama su una giovane donna della classe media che usa i suoi metodi di strada per competere con i colleghi di un prestigioso studio legale.
Per Martina Garretti (Janet Montgomery) lo studio in cui lavora è una sfida, dovendo compensare ciò che le manca in background universitario con la sua natura tenace e da figlia di classe operaia.
Dopo sole poche settimane, il fondatore Donovan Stark (Kyle MacLachlan) si accorge dell’ingenuità e dell’intraprendenza di Martina, e così anche l’insolente segretaria Cyndi Vega (Toni Trucks).
Grazie anche alla sua grande famiglia di origini italiane, che include la sexy sorella maggiore Bonnie (Erin Cummings), Martina riuscirà a rimanere fedele alle sue radici ed affermarsi come un avvocato audace e appassionato in un nuovo difficile ambiente.

GOLDEN BOY
Produzione: Berlanti Television, Warner Bros. Television
Cast: Theo James (I fantasmi di Bedlam) nel ruolo di Walter William Clark, Jr., Bonnie Somerville (Cashmere Mafia) nel ruolo di Deborah McKenzie, Chi McBride (Human Target) nel ruolo di Don Owen, Holt McCallany (Lights Out) nel ruolo di Joe Diaco, Kevin Alejandro (True Blood) nel ruolo di Tony Arroyo, Stella Maeve (Gossip Girl) nel ruolo di Agnes Clark
Trama: una nuova serie drama sulla veloce ascesa di un ambizioso poliziotto che diventa il più giovane ufficiale di polizia nella storia di New York, e dell’alto costo professionale e privato che dovrà pagare.
Intervistato per una storia sulla sua carriera, Walter William Clark, Jr. (Theo James) ripercorre la sua avventura da ragazzo di strada ad uno degli uomini più potenti delle forze dell’ordine. Dopo soli tre anni come poliziotto, i gesti eroici di Clark sul lavoro lo rendono audace abbastanza da chiedere – e ricevere – una promozione a detective della Omicidi, creando così rabbia nei membri del suo distretto che lo vorrebbero veder fallire.
Clark non è contento di essere partner del detective Don Owen (Chi McBride), un brontolone a due anni dalla pensione, mentre vorrebbe far coppia con il detective Christian Arroyo (Kevin Alejandro), il primo della squadra e ambizioso come Clark, ma privo di moralità. A far coppia con lui c’è invece la detective Deborah McKenzie (Bonnie Somerville), unica donna della squadra.
Impegnato a salire di carriera, l’unico punto debole di Clark è la sorella Agnes (Stella Maeve), una teenager irrequieta.
Attento alle regole e avveduto, il “golden boy” baserà la sua carriera solamente sulla necessità di aver successo il prima possibile, ma scoprirà che la sua epica avventura sarà colma di conseguenze.

Le nuove sit-com CBS

PARTNERS
Produzione: KoMut Entertainment, Warner Bros. Television
Cast: Michael Urie (Ugly Betty) nel ruolo di Louis, David Krumholtz (Numb3rs) nel ruolo di Charlie, Sophia Bush (One Tree Hill) nel ruolo di Ali, Brandon Routh (Chuck) nel ruolo di Wyatt, Tracy Vilar (Saved) nel ruolo di Ro-Ro, Molly Shannon (“Saturday Night Live”) nel ruolo di Cassandra
Trama: David Kohan e Max Mutchnick (Will & Grace) hanno creato una nuova comedy basata sulle loro vite.
Due amici di vecchia data, e colleghi sul lavoro, vedono il loro forte rapporto messo alla prova, quando uno dei due si fidanzerà e progetterà di sposarsi.
Joe (David Krumholtz) è un affermato architetto che nella vita si è fatto sempre guidare dalla testa, piu che dal cuore. In particolare nella propria vita amorosa.
In aperto contrasto, il suo socio gay Louis (Michael Urie) è spontaneo, emotivo e incline all’esagerazione.
Entrambi hanno trovato gioia nelle loro vite amorose: Joe è da poco fidanzato ufficialmente con Ali (Sophia Bush), una bellissima e sofisticata disegnatrice di gioielli; Louis frequenta invece Wyatt (Brandon Routh), un infermiere vegano che – secondo Louis – è ad un passo deal diventare dottore.
Con la notizia del fidanzamento di Joe, solo il tempo potrà dire se il loro legame professionale e personale saprà adattarsi all’aggiunta delle due importanti relazioni.

FRIEND ME
Produzione: CBS Television Studios, The Tannenbaum Company
Cast: Nicholas Braun nel ruolo di Rob, Christopher Mintz-Plasse (“Super Bad”) nel ruolo di Evan, Parvesh Cheena (Outsourced) nel ruolo di Mike, Tim Robinson nel ruolo di Sully, Dan Ahdoot nel ruolo di Reggie
Trama: una comedy su due ventenni migliori amici che si traferiscono per lavoro dall’Indiana a Los Angeles, dove troveranno difficoltà ad integrarsi socialmente.
Rob (Nicholas Braun) è desideroso di incontrare nuova gente, che non sia sempre con il capo chino su smartphone o portatili.
Evan (Christopher Mintz-Plasse) preferisce invece socializzare online, a casa in mutande, chattando e giocando a poker con gli amici Mike (Parveesh Cheena), Sully (Tim Robinson) e Farhad (Dan Ahdoot).
Quando Rob ne avrà abbastanza di chattare, metterà ingenuamente degli annunci in cerca di amici nella bacheca della caffetteria, nonostante Evan lo avverta che niente di buono può venire dall’incontrare estranei dal vivo.
Presto però inizieranno ad arrivare chiamate – qualcuna con potenziale, altre invece disturbanti – e Rob e un riluttante Evan si imbarcheranno in quella che sarà una serie delle più epiche avventure  – e disastri – delle proprie vite.


VIDEO

Elementary

Vegas

Made in Jersey

Partners


ALTRE NOTIZIE:

• Il presidente CBS Nina Tassler e Kelly Kahl (vicepresidente escutivo di CBS Primetime) hanno risposto ad alcune domande sulle decisioni prese per il palinsesto 2012-13. Eccole:
- The Good Wife rimane alla domenica, contro Revenge: “Desperate Housewives era lì lo scorso anno e siamo andati bene. E Housewives faceva numeri migliori di Revenge, quindi credo che siamo a posto”.
Due uomini e mezzo al giovedì, dopo The Big Bang Theory: “in modo strano, The Big Bang Theory ha un problema abbastanza particolare… è un eccezionale show broadcast. Ad essere sinceri, parte del problema che abbiamo avuto in passato è stato trovare uno show che fosse alla sua altezza”.
– La cancellazione di CSI: Miami: “è stata una decisione molto difficile… è stata semplicemente una necessità di programmazione. Dovevamo spostare The Mentalist e non volevamo spostare di nuovo uno dei CSI, quindi era New York al venerdì contro Miami alla domenica. Questo è tutto”.
– Cosa è andato storto con Unforgettable: “Non credo che sia necessariamente andato qualcosa storto, è più corretto dire cosa è andato dritto con i nuovi pilot”.


Fonti statunitensi delle notizie riportate: Deadline.com, TV Line, TV Guide
Per rumours e anticipazioni visitate gli spazi TV USA GAZETTE e TV USA Spoilers.