jump to navigation

TV USA Gazette Extra – La stagione 2012/13 di FOX: rinnovate Bones, Fringe, Glee, New Girl, Aiutami Hope!; cancellate Alcatraz, Allen Gregory, Breaking In, The Finder, I Hate My Teenage Daughter, Napoleon Dynamite e Terra Nova; ordinate le nuove serie The Mob Doctor e The Following e le nuove sit-com Ben and Kate, The Mindy Project e The Goodwin Games — Sarah Jessica Parker e Kate Hudson ospiti di Glee 4 14 maggio 2012

Scritto da Paolo nelle categorie Cinema e TV, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
Tags: , , , ,
trackback

In questa settimana vengono presentati i palinsesti dei vari network statunitensi per la prossima stagione televisiva 2012/13, con le ultime conferme delle serie in onda, le chiusure di serie “in bilico” e la presentazione dei nuovi telefilm in partenza a settembre 2012 e successivamente.
Come ogni anno, questo blog segue le presentazioni con appuntamenti extra dello spazio “TV USA Gazette”.
In questo appuntamento è protagonista il network FOX. Diamo un’occhiata insieme a tutte le novità annunciate.

ABC | CBS | FOX | NBC | The CW


Oggi è toccato a FOX presentare il palinsesto per la stagione televisiva 2012-13.
Rinnovate Bones, Fringe, Glee, New Girl, Aiutami Hope!; le serie animate I Simpson, I Griffin e American Dad (già rinnovate per la prossima stagione) hanno avuto un ulteriore ordine anche per la stagione 2013-14.
Cancellate Alcatraz, Terra Nova, The Finder, Breaking In, I Hate My Teenage Daughter, Allen Gregory e Napoleon Dynamite.
Ordinate le nuove serie The Mob Doctor e The Following; le nuove sit-com Ben and Kate, The Mindy Project e The Goodwin Games.
Dopo aver testato una serata all sit-com lo scorso inverno (a dire il vero con scarso successo), il network ci riprova con una serata sempre al martedì che vedrà le nuove stagioni di Aiutami Hope! e New Girl e le nuove comedy Ben and Kate e The Mindy Project (ex It’s Messy).
Glee si sposta al giovedì, dopo “The X Factor” (in autunno) e “American Idol” (a gennaio).
Touch trasloca dunque al venerdì, in una serata soprannaturale con l’ultima stagione di Fringe.
La seconda edizione di “The X Factor” vedrà la presenza tra i giudici/mentori di Britney Spears e Demi Lovato; per la dodicesima edizione di “American Idol” ci saranno invece alcuni “cambiamenti creativi”, spiega il presidente del network Kevin Reilly (foto a destra).

La Spears, che si è mostrata un po’ nervosa sul palco, accanto alla Lovato e a Simon Cowell che la presentava ufficialmente, ha dichiarato: “Sono così eccitata per questa esperienza. Sarà molto divertente e diverso da ogni cosa che ho fatto fino ad ora. Sono pronta a trovare la nuova star“.
La nuova serie di genere medico The Mob Doctor (con Jordana Spiro) farà coppia con Bones al lunedì, prendendo lo slot dell’ormai terminata Dr. House – Medical Division.
La nuova The Following di Kevin Williamson arriverà invece in midseason (il protagonista Kevin Bacon ha firmato per soli 15 episodi), insieme alla nuova sit-com The Goodwin Games (dai creatori di How I Met Your Mother).
Sempre in midseason tornerà la veterana “Cops” (con la 25esima edizione) e il network lancerà una nuova serata d’animazione “Animation Domination HD” al sabato in seconda serata (contro lo storico “Saturday Night Live”).

A seguire tutte le informazioni aggiornate sulle nuove serie e sit-com ordinate, con alcune immagini.

AUTUNNO


LUNEDÌ
ore 20.00 Serie: Bones
ore 21.00 Serie: The Mob Doctor – novità

MARTEDÌ
ore 20.00 Sit-com: Aiutami Hope!
ore 20.30 Sit-com: Ben and Kate – novità
ore 21.00 Sit-com: New Girl
ore 21.30 Sit-com: The Mindy Project – novità

MERCOLEDÌ
ore 20.00-22.00 Talent show: “The X Factor”

GIOVEDÌ
ore 20.00 Talent show: “The X Factor”
ore 21.00 Serie: Glee

VENERDÌ
ore 20.00 Serie: Touch
ore 21.00 Serie: Fringe

SABATO
ore 19.00-22.30 Sport: “FOX Sports Saturday”

DOMENICA
ore 19.00 Sport: “NFL game”
ore 19.30 Sport: “The OT” (NFL post game)
ore 20.00 Serie animata: “I Simpson
ore 20.30 Serie animata: “Bob’s Burgers
ore 21.00 Serie animata: “I Griffin
ore 21.30 Serie animata: “American Dad

Dopo l’attuale stagione televisiva 2011/12 terminano:

  • Serie TV: “Dr. House – Medical Division”, “Terra Nova”, “Alcatraz”, “The Finder”
  • Sit-com e serie animate “I Hate My Teenage Daughter”, “Breaking In”, “Allen Gregory”, “Napoleon Dynamite”

Torneranno/partiranno invece nel corso della stagione 2012/13:

  • Serie TV: “The Following”
  • Sit-com e serie animate: “The Cleveland Show”, “The Goodwin Games”
  • Reality show e varietà: “American Idol”, “Hell’s Kitchen”, “Kitchen Nightmares”, “Cops”


Ecco a seguire una panoramica di tutti i nuovi telefilm in partenza nel corso della prossima stagione.

Le nuove serie FOX

THE MOB DOCTOR
Produzione: Sony Pictures Television
Cast: Jordana Spiro (My Boys) nel ruolo di Grace Devlin, Jaime Lee Kirchner (Mercy) nel ruolo di Olivia Watson, James Carpinello (The Good Wife) nel ruolo di Franco, Jesse Lee Soffer (Così gira il mondo) nel ruolo di Danny Devlin, William Forsythe (Boardwalk Empire) nel ruolo di Alexander Constantine, Zach Gilford (Friday Night Lights) nel ruolo di Brett Robinson, Zeljko Ivanek (The Event) nel ruolo di Stafford White, Floriana Lima (Glory Daze) nel ruolo di Roberta Angeli
Trama: per molti dottori il Giuramento di Ippocrate è sacro. Ma per un dottore di Chicago indebitato con la mafia, salvare vite non è la sola preoccupazione.
La dottoressa Grace Devlin (Jordana Spiro) è un affermato chirurgo cardiotoracico del Chicago’s Roosevelt Medical Center. Sveglia e sicura, si è affermata come uno dei giovani medici più promettenti del Paese. Ma la sua famiglia ha profonde radici nella zona South Side di Chicago, e per pagare i debiti di gioco del fratello – minacciato di morte – ha stretto un patto con il diavolo e accettato di lavorare “in nero” per le persone che una volta detestava.
Durante il giorno Grace dovrà affrontare casi impegnativi in ospedale, ma nell’altra diversissima parte della sua vita dovrà soddisfare ogni strana richiesta della mafia, incluso operare in ogni luogo dove sia necessario, rimuovere proiettili incriminanti da cadaveri e persino seguire i problemi di disfunzione erettile di un attempato gangster.
Grace dovrà tenere la sua doppia vita nascosta a tutti, inclusi la sua migliore amica e il suo ragazzo, mentre l’unico che sarà a conoscenza del suo segreto è proprio l’uomo con cui ha un debito: l’affascinante e diabolico boss Constantine Alexander (William Forsythe). Stranamente compassionevole, il killer instaurerà una relazione con Grace che nasconde più di quello che sembra.
Con nervi d’acciaio e una dura corazza, la donna riuscirà in qualche modo a gestire le cose. Almeno per ora…

THE FOLLOWING
Produzione: Outerbanks Entertainment, Warner Bros. Television
Cast: Kevin Bacon (“X-Men: L’ inizio”) nel ruolo di Ryan Hardy, James Purefoy (Injustice) nel ruolo di Joe Carroll, Adan Canto nel ruolo di Billy Thomas, Jeananne Goossen (Alcatraz) nel ruolo di Jennifer Mason, Natalie Zea (Justified) nel ruolo di Claire Matthews, Nico Tortorella (Make It or Break It) nel ruolo di Will Wilson, Shawn Ashmore (In a Heartbeat) nel ruolo dell’agente Weston, Valorie Curry (Veronica Mars) nel ruolo di Denise, Maggie Grace (Lost)
Trama: l’FBI stima che ci siano attualmente oltre 300 serial killer attivi negli Stati Uniti. Cosa accadrebbe se questi assassini avessero modo di comunicare e connettersi l’uno all’altro? Se fossero in grado di lavorare insieme, formando un’alleanza lungo il Paese? E se un brillante psicotico serial killer fosse capace di portarli tutti insieme, dando vita ad un piano?
Benvenuti a The Following, la nuova serie thriller creata da Kevin Williamson (famoso per la saga horror “Scream”, The Vampire Diaries, Dawson’s Creek).
Quando il serial killer Joe Carroll (James Purefoy) scappa dal braccio della morte e si prepara a colpire di nuovo, l’FBI chiama a consulto l’ex agente Ryam Hardy (Kevin Bacon). Carroll vive ora una vita privata e fuori dall’attenzione pubblica, dopo essere stato responsabile 9 anni prima della cattura di Carroll, responsabile dell’omicio di 14 studentesse nel college in Virginia dove insegnava letteratura. Hardy è un libro vivente su Carroll, lo conosce meglio di ogni altra persona, essendo forse l’unico suo pari in intelletto e psicologia.
Ma l’uomo di una volta ora non c’è più. Ferito fisicamente e psicologicamente dalla sua precedente ricerca al serial killer, è passato molto tempo da quando Hardy è stato sul campo. La nuova indagine sarà la sua redenzione, la chiamata in azione, ma – a differenza di 9 anni prima – Hardy non sarà al comando questa volta e lavorerà a stretto contatto con una squadra FBI, i cui membri penseranno a lui più come un peso che come una risorsa.
Persto però Hardy proverà il suo valore, quando capirà che Carroll sta comunicando in segreto con una rete di assassini in tutto il mondo per creare una setta di serial killer, dando inizio ad una indagine che diventerà la sua seconda chance di prenderlo.

Le nuove sit-com FOX

THE MINDY PROJECT
Produzione: Universal Television
Cast: Mindy Kaling (The Office) nel ruolo di Mindy Lahiry, Anna Camp (The Good Wife) nel ruolo di Gwen, Chris Messina (Damages) nel ruolo di Danny, Dana DeLorenzo nel ruolo di Shauna, Ed Weeks (Olivia Lee: Dirty, Sexy, Funny) nel ruolo di Jeremy Reed, Zoe Jarman (Huge) nel ruolo di Betsy
Trama: la vita di una donna che, nonostante una carriera di successo, tenta disperatamente di rompere le cattive abitudini della sua vita personale.
Dopotutto quanti dottori fanno inappropriati brindisi al matrimonio del proprio ex, quasi annegano nella piscina di un estraneo o si fanno arrestare per cattiva condotta poco prima di dover far nascere un bambino?
Divertente, impaziente e politicamente scorretta, Mindy Lahiry (Mindy Kaling) riesce a citare ogni commedia romantica di Meg Ryan. Ama sia quelle brutte che quelle belle, perchè lei riesce sempre ad avere il ragazzo.
Mindy è determinata ad essere più puntuale, spendere meno sodi, perdere peso e leggere più libri. Tutto per diventare la donna perfetta che possa così incontrare ed uscire con l’uomo perfetto.
Mindy è un’ostetrica-ginecologa dotata che possiede uno studio con altri dottori, nessuno dei quali le rende la vita facile. C’è Jeremy (Ed Weeks) con cui ogni tanto divide il letto (nonostante lei cerchi di resistergli), Danny (Chris Messina) che le ruba sempre i pazienti e la giovane receptionist Betsy (Zoe Jarman) che cerca sempre di fare buona impressione su di lei.
Alle prese tra carriera e vita privata, solo il tempo ci dirà se Mindy riuscirà ad avere il suo romantico “happy end”.

BEN AND KATE
Produzione: 20th Century Fox Television, Chernin Entertainment
Cast: Dakota Johnson (“The Social Network”) nel ruolo di Kate, Nat Faxon (Happy Hour) nel ruolo di Ned, Echo Kellum nel ruolo di Tommy, Lucy Punch (The Class) nel ruolo di BJ, Maggie Jones nel ruolo di Maddie
Trama: che succede quando un esuberante ed irresponsabile sognatore, che dice sempre “sì”, va a vivere con l’assennata sorella minore per aiutarla a crescere sua figlia di 5 anni?
Kate Fox (Dakota Johnson) ha seguito le regole per tutta la sua vita… fino a quando non è rimasta incinta al liceo proco prima del diploma. Dopo la nascita della figlia Maddie (Maggie Jones), Kate ha messo la propria giovinezza in attesa e ha iniziato a lavorare in un bar, cercando di essere preparata a ogni tipo di evenienza, eccetto l’arrivo del fratello maggiore Ben (Nat Faxon).
A Ben piacciono i guai molto più della sorella. La sua contagiosa energia ti porta a seguirlo nelle sue tante cattive idee. Ha totalmente incasinato la propria vita, ma in qualche modo si sente felice. Dove Kate è tutta pianificazione e preparazione, Ben è invece spontaneità ed esplosione di energia. Ma non lasciatevi ingannare dal portafogli in velcro, forse un giorno sarà milionario.
Quando Ben andrà a dormire per qualche giorno sul divano della sorella, scoprirà che le cose non vanno benissimo per lei. Kate sopravvive, ma non vive. Ben capirà quindi che per la prima volta è lei ad aver bisogno di lui, e sarà determinato a portare un po’ di caos nella sua vita sedentaria.
Si offrirà quindi di dare un’occhiata a Maddie, così che Kate possa riprendere ad uscire e far danni, dal momento che l’unico vero “errore” che abbia mai fatto si poi rivelata la cosa migliore che le potesse accadere.

THE GOODWIN GAMES
Produzione: 20th Century Fox Television
Cast: Becki Newton (Ugly Betty) nel ruolo di Coney Goodwin, Jake Lacy (Better with You) nel ruolo di Jimmy Goodwin, Scott Foley (Felicity) nel ruolo di Henry Goodwin, Felisha Terrell (I giorni della nostra vita) nel ruolo di Lucinda Hobbes, Melissa Tang nel ruolo di April, Beau Bridges (Brothers & Sisters) nel ruolo di Benjamin Goodwin
Trama: la storia di tre fratelli che tornano a casa per la morte del padre e -  inaspettatamente – si ritrovano ad ereditare una vasta fortuna, 20 milioni di dollari, se acconsentiranno ai suoi ultimi desideri.
Se c’è qualcuno che pensa di meritare quei soldi, questo è Henry (Scott Foley). Il più grande dei figli e chirurgo dotato, l’uomo si sente un modello di vita per i suoi meno fortunati fratelli. E non manca mai di ricordarlo loro. Tornare a casa metterà Henry di fronte ad alcune scelte fatte, specialmente dopo che rivedrà il suo primo amore Lucinda (Felisha Terrell).
Chloe (Becki Newton) era una bambina prodigio in matematica e il ruolo della “intelligente” di casa ha fatto sempre soffrire Henry di gelosia. Ma da tempo ha ormai abbandonato gli studi, scegliendo la via più facile di ragazza popolare. Attraverso una serie di messaggi segreti, il suo defunto padre le riaccenderà l’amore per i numeri, riportandola alla persona che doveva essere.
Dei tre fratelli, Jimmy (Jake Lacy) è quello che ha più bisogno dei soldi. Ladruncolo da due soldi e chitarrista poco dotato, Jimmy è pieno di debiti con uno strozzino. Sicuramente è la pecora nera di casa, ma è quello con più cuore di tutti. Inoltre il suo ritorno a casa lo riporterà alla figlia di otto anni.
A tirare le fila dall’aldilà è il defunto padre Benjamin (Beau Bridges), una professore di matematica con il senso di colpa per non essere stato un buon genitore. Benjamin ha lasciato una serie di sfide uniche, amministrate dal suo avvocato April (Melissa Tang), attraverso le quali spera che i suoi figli scoprano se stessi e imparino la lezione che non ha saputo insegnare loro quando era in vita. La potenziale ricompensa? Oltre 20 milioni di dollari di cui non sapevano nemmeno l’esistenza e la possibilità di diventare le persone che il loro padre voleva che fossero.
Che i Goodwin Games abbiano inizio!


VIDEO

The Mob Doctor

The Following

The Mindy Project

Ben and Kate

The Goodwin Games


ALTRE NOTIZIE:

• La quarta stagione di Glee sarà uno “show dentro lo show”, anticipa il presidente FOX Kevin Reilly, con le vicende che seguiranno sia la vita alla McKinley High che quella di Rachel e Kurt alla NYADA, nella Big Apple. I nuovi episodi vedranno inoltre ospiti le attrici Sarah Jessica Parker (per un arco di episodi nel ruolo di mentore di Kurt) e Kate Hudson (per un arco di 8 episodi):
NBC ha ordinato la serie in 10 parti Crossbones.
Scritta da Neil Cross (Luther) e tratta dal libro “The Republic of Pirates”, la serie narra le avventure del pirata Barbanera tra il 1715 e il 1725, quando alcuni dei più famosi pirati della storia crearono New Providence, la prima democrazia delle Americhe.
• Sempre NBC ha annunciato che la terza edizione di “The Voice” debutterà lunedì 10 settembre, seguita probabilmente dal debutto della nuova serie Revolution.
Inoltre, durante le Olimpiadi di Londra il network manderà preview di 30 minuti di alcuni dei nuovi telefilm, probabilmente il pilot di Go On e parte del pilot di una delle nuove serie drama.


Fonti statunitensi delle notizie riportate: Deadline.com, TV Line, TV Guide
Per rumours e anticipazioni visitate gli spazi TV USA GAZETTE e TV USA Spoilers.