jump to navigation

TV USA Spoilers #91 – Un personaggio amato morirà a Grey’s Anatomy – Anticipazioni da Glee, C’era una volta, The Big Bang Theory, The Good Wife, Drop Dead Diva, Dexter, The Vampire Diaries, Desperate Housewives, Dr. House, 30 Rock, Cougar Town – Gossip e altro: la lista delle persone più influenti del mondo secondo Time; Gotye Vs. Glee; Brian Austin Green e Megan Fox presto genitori 26 aprile 2012

Scritto da Paolo nelle categorie Cinema e TV, Serie cult, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
trackback

Come ogni settimana, nuovo appuntamento con questo spazio dedicato a tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte, così come notizie sulla vita privata degli attori televisivi.
Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.

Con questo numero lo spazio “TV USA Spoilers” si ferma. Ringrazio Enrico per aver curato la sezione “Gossip e altro” e voi per aver letto sempre numerosi i vari appuntamenti.

Un personaggio amato morirà a “Grey’s Anatomy”

La creatrice Shonda Rhimes ha confermato a TV Guide che un personaggio amato di Grey’s Anatomy morirà durante il finale di stagione in onda il prossimo 17 maggio.
Molti dei nostri sceneggiatori hanno pianto, il che è molto raro“, ha rivelato la Rhimes, “Ci saranno alcuni momenti davvero scioccanti e orribili“.
L’evento al centro dell’episodio di fine anno sembra che sarà “oscuro e inaspettato”, peggiore anche di quello di due anni fa, quando una sparatoria mise in ginocchio l’intero Seattle Grace, e l’autrice ha spiegato che scrivere l’ora è stata una vera tortura.

Sono rimasta seduta con la testa tra le mani per giorni. Capisco la scelta che ho fatto, ma mi spaventa come potranno reagire i fan“, ha dichiarato, “stiamo portando i nostri personaggi in un’avventura mai vista prima. Per me è stata una scelta davvero scioccante da fare, e mi è servito molto tempo.

La serie di eventi inizierà già nell’episodio in onda il 10 maggio, dove vedremo un grosso caso che porterà i dottori fuori dall’ospedale.
Sarà il caso medico delle loro vite“, spiega la Rhimes, lasciando intendere che il paziente potrebbe essere questa volta uno di loro.
Dopo il salto, altre anticipazioni.

  • ■ April e Jackson finiranno insieme?
    L’attrice Sarah Drew anticipa: “Ci sarà molta instabilità, tutti saranno alle prese con la fine del loro cammino, pieni di ogni tipo di energia extra per l’avvicinarsi degli esami. April andrà incontro ad alcune cose abbastanza drammatiche, a partire dalla convinzione che non passerà i test.
    E Jackson sarà lì a darle una mano…
    ■ Ci sarà un momento molto romantico tra la Bailey e Ben, che porterà la dottoressa a fare un cambiamento fondamentale per la propria vita.
    ■ La Rhimes non ha voluto rivelare nulla circa il ruolo di Arizona e Callie nel finale di stagione. Ha invece rivelato che Cristina sarà ancora alle prese con il suo voler essere una buona dottoressa, prima ancora di essere una buona moglie; per Alex ci sarà invece un importante momento che mostrerà quanto sia cresciuto come persona.
    Nessuna novità su Derek e Meredith, nè sullo stato dei contratti di Ellen Pompeo e Patrick Dempsey per la prossima stagione. Tuttavia sembra che il finale lascerà gli spettatori con il dubbio su chi effettivamente tornerà il prossimo anno.
    ■ “Tutti saranno in pericolo“, anticipa la Drew circa il finale di stagione (in onda il 17 maggio), “tre o quattro persone non saranno coinvolte nel cliffhanger a fine episodio, ma tutti gli altri membri del cast – qualcosa come nove di noi – ci saranno. Quindi, chi può dirlo cosa succederà, e chi tornerà o meno“.
    L’attrice ha paragontao l’episodio finale a quelli dell’incidente al ferry o a quello della sparatoria, definendolo “grande, intenso e spaventoso“.

  • ■ Un’immagine dall’episodio “Choke”, in onda il 1° maggio.
    L’episodio vedrà Rachel e Kurt fare le audizioni per la NYADA e avrà ospite Whoopi Goldberg.
    ■ Gli episodi 20 e 21, con il viaggio del gruppo alle nazionali, andranno in onda entrambi il 15 maggio.
    Ospiti dell’episodio Lindsay Lohan, Perez Hilton e Rex Lee nei panni dei giudici.
    ■ La produzione è alla ricerca di alcuni roller skater professionisti, quindi un altro appuntamento avventuroso per Artie e Quinn è all’orizzonte?
    Inoltre, come già intravisto questo martedì, nella loro nascente simpatia si intrometterà Joe (il vincitore del “The Glee Project” Samuel Larson).
    ■ Chi sarà il re e la reginetta del ballo? Sicuramente non Mercedes e Sam.
    ■ C’è la possibilità che Dave Karofsky si rifaccia vivo per il finale di stagione. A confermarlo è stato l’interprete Max Adler ai recenti GLAAD Media Awards: “Dovrei tornare nel finale, è nell’aria. Vedremo. Ci spero, ma sta agli sceneggiatori e a Ryan“.
    Adler ha inoltre detto che gli piacerebbe vedere il suo personaggio finalmente felice e fidanzato con qualcuno, e che quel qualcuno dovrebbe essere interpretato da… Ryan Gosling!

  • ■ Un’immagine dall’episodio “An Apple Red as Blood”, in onda il 6 maggio, dove Biancaneve cercherà l’aiuto dei suoi amici per sconfiggere la regina e salvare il Principe azzurro che è rinchiuso dietro le sbarre.
    ■ Il tentativo di Regina di sedurre David “non sarà senza ostacoli“, anticipa la consulting producer Jane Espenson.
    ■ Il finale di stagione “vi sbalordirà“, promette l’attore Josh Dallas (interprete del Principe azzurro/David), “ci saranno cose che i fan non si aspettano. Vi verrà voglia di lanciare qualcosa contro il televisore. Sarà epico e pericoloso“.

  • ■ Un’immagine dall’episodio di fine stagione, intitolato “The Countdown Reflection”, che vedrà Howard alle prese con i preparativi per il matrimonio e la partenza per lo spazio. Ma riuscirà a fare entrambe le cose?
    Certamente tenterà di prendere due piccioni con una fava, grazie anche ai suoi amici che lo aiuteranno in un matrimonio last minute.

  • ■ Alicia farà una telefonata che avrà grosse conseguenze per uno dei personaggi principali.
    ■ Inoltre, il suddetto evento getterà le basi per una grossa storyline della prossima quarta stagione, storia che tra l’altro è lungamente attesa.
    ■ Nel finale di stagione, in onda questa domenica, ci sarà un momento tenero tra Alicia e Will.
    ■ Il promo del finale di stagione:

  • ■ Quando la serie tornerà in onda, il prossimo 3 giugno su Lifetime, Jane si troverà in vacanza in Italia e non sarà sola!
    È con Owen“, anticipa l’interprete Brooke Elliott, “Sarà una stagione eccitante“.
    ■ C’è ancora speranza per lei e Grayson, che abbiamo visto correre nel finale di stagione all’aeroporto per fermarla? “Grayson inizierà a puntare l’attenzione verso di lei. Sarà divertente, perchè Jane non lo sa. Sarà un po’ al contrario di quanto visto fino ad ora. Inizierà a pensare che lei possa essere Deb“.
    ■ Una proposta di matrimonio avverrà nei nuovi episodi.


  • ■ La produzione è alla ricerca di due attori bambini per i ruoli di Dexter e Deb da piccoli, probabilmente per delle scene flashback.
    ■ La produzione introdurrà il nuovo personaggio della detective Angie Miller, una donna afroamericana divorziata con due figli, che inizierà a lavorare per la Miami Metro Homicide.
    Ray Stevenson (Rome – foto a destra) interpreterà l’importante membro di un cartello criminale dell’est europeo che arriverà a Miami per scoprire chi ha ucciso uno dei suoi associati. Sarà lui il “big bad” della nuova stagione?
    (foto via TV Line)




  • ■ Una prima immagine dal finale di stagione, in onda il 10 maggio, dove possiamo vedere Sara Canning nuovamente nei panni di zia Jenna e Erin Beute in quelli di Miranda, madre di Elena. La scena è ovviamente un flashback dal passato, a cui Elena ripenserà in un particolare momento difficile della sua attuale vita.
    ■ Rebekah non è morta, dal momento che Esther ha semplicemente preso possesso del suo corpo per impadronirsi del paletto di legno bianco di Alaric e uccidere così i suoi figli.
    Esther tornerà dunque nel suo corpo, ma non ha finito con il suo piano e vorrà ancora qualcos’altro da Alaric e Elena.
    ■ Nell’episodio in onda il 3 maggio, intitolato “Before Sunset”, Klaus tenterà di lasciare la città con Elena. Ma troverà resistenza in un nuovo nemico.
    ■ Bonnie avrà un appuntamento con Jamie ma, sfortunatamente, le cose non andranno come previsto e lui vedrà l’altro lato della vita della ragazza.
    ■ Prima della fine della stagione, Elena prenderà una decisione finale tra Stefan e Damon.

  • ■ Il gran finale di serie vedrà il ritorno di James Denton nei panni del defunto Mike e, come anticipa l’attore, non sarà il solo personaggio morto a ripercorrere le strade di Wisteria Lane. Rivedremo infatti anche Steven Culp (Rex, primo marito di Bree), Roger Bart (George, il farmacista folle innamorato di Bree), Richard Burgi (Karl, primo marito fedifrago di Susan e poi amante di Bree) e Lupe Ontiveros (la mamma di Carlos, uccisa accidentalmente da Andrew). Per Culp e la Ontiveros si tratta della seconda apparizione lungo questa stagione, dopo quella di qualche settimana fa.
    ■ Il creatore Marc Cherry ha rivelato che ci sarà ancora un’altra morte nell’ultimo episodio.

  • ■ Il poster per il gran finale rilasciato da FOX.
    ■ Il titolo dell’episodio finale è “Everybody Dies”, in risposta al primissimo episodio che si intitolava “Everybody Lies”.
    ■ Oltre ai già annunciati Kal Penn (Kutner) e Olivia Wilde (Tredici), è stato annunciato che il finale di stagione vedrà anche il ritorno di Jennifer Morrison (nel ruolo di Cameron) e Amber Tamblyn (nei panni di Martha Masters).
    L’ultima apparizione della Morrison, ora protagonista di C’era una volta, fu in un episodio della sesta stagione dove abbiamo visto Cameron finalizzare il suo divorzio da Chase (Jesse Spencer).
    ■ Come abbiamo scoperto nell’ultimo episodio, è quindi Wilson che sta per morire. Anche se sembra che l’interprete Robert Sean Leonard rimarrà comunque fino alla fine della serie, la domanda è: può esistere House senza Wilson?
    Nel bene e nel male, sono legati insieme“, spiega Hugh Laurie, “condividono il modo di vedere il mondo, e penso che abbiano bisogno l’uno dell’altro“.
    ■ Cosa riporterà in scena Tredici? L’interprete Olivia Wilde ha voluto anticipare solamente che avrà delle scene insieme a Laurie e Robert Sean Leonard.
    ■ Vi lascio con un’immagine (a destra), un video in cui Hugh Laurie parla del prossimo episodio (da lui diretto) e il promo dell’episodio stesso:

  • ■ Quanto durerà la relazione tra Liz e Criss? Tina Fey spiega che James Marsden (foto a destra), interprete del personaggio, è già rimasto più di quanto originariamente programmato. E questo grazie all’inaspettata intesa tra i due personaggi.
    È interessante, perchè è qualcosa che non avevamo necessariamente programmato. Ma devo dirlo: James si è inserito così bene nello show, ed è un tale piacere averlo intorno“, ha detto la Fey.
    ■ Dopo la pausa da Paul, Jenna comincerà a realizzare che è lui l’uomo ideale nella sua vita.
    ■ Come già avvenne nel primo episodio live, dove Julia Louis-Dreyfus interpretò Liz, anche nell’episodio live in onda questa sera ci sarà una famosa guest star nei panni “alternativi” del personaggio.
    E non sarà l’unica guest star speciale dell’episodio, dal momento che la Fey anticipa ben sette ospiti misteriosi.
    ■ Un video in cui Tina Fey e Tracy Morgan parlano dell’episodio live in onda questa sera:

  • ■ Un’immagine dal set dell’episodio di fine stagione, dove assisteremo all’atteso matrimonio tra Jules e Grayson.

  • ■ A Smash: la nascente amicizia tra Karen e Ivy non durerà a lungo e, come anticipa l’attrice Katharine McPhee, “sul finire della stagione non ci sarà più alcuna chance per il loro rapporto“.
    ■ A CSI: il finale di stagione vedrà il ritorno di McKeen (Conor O’Farrell), l’uomo responsabile della morte di Warrick, e questo porterà Nick a mettere in dubbio il funzionamento della legge e il suo desiderio di lavorare ancora per la polizia. In tutto questo, e forse non a caso, ricordo che l’interprete George Eads (foto a destra) dovrà rinegoziare il contratto per il prossimo anno.
    ■ A The Mentalist: Cho dovrà fare un’importante decisione circa Summer (Samaire Armstrong), ovvero se tenerla come la sua donna o come un’informatrice sul lavoro.
    ■ A The Secret Circle: ci sarà più di una morte nei prossimi episodi.
    ■ A Homeland: la nuova stagione avverrà sei mesi dopo la fine della prima, e vedremo Carrie in una missione speciale oltreoceano approvata da Estes (che l’aveva cacciata dalla CIA). Inoltre, Abu Nazir richiederà a Brody di aprire una cassaforte nell’ufficio di Estes.

(sezione a cura di Enrico)

  • La lista delle persone più influenti del mondo secondo Time
    Anche quest’anno, puntuale come sempre, è arrivata l’attesa e ormai celebre classifica relativa alle 100 persone più influenti del mondo. A stilarla, come da tradizione, è stato l’autorevole settimanale d’informazione Time. Ovviamente, i personaggi presenti in questo speciale elenco sono tutti famosi, chi per un motivo, chi per l’altro.
    A differenza di altre liste però, in quella di Time compaiono personalità estremamente varie, appartenenti a mondi decisamente differenti. Si passa quindi dal presidente degli Stati Uniti, Barack Obama alla cantante del momento Adele, dalla  futura regina d’Inghilterra Kate Middleton all’attrice candidata agli Oscar Tilda Swinton, dal calciatore Lionel Messi alla cantante (e attrice fresca di debutto) Rihanna. Non  mancano in classifica pure due italiani: il presidente del Consiglio Mario Monti e il governatore della Banca Centrale Europea Mario Draghi. Ovviamente, sono presenti in questa speciale lista anche alcuni volti noti del piccolo schermo: dalla protagonista della serie Homeland, Claire Danes, alla star del “Saturday Night Live” – nonchè rivelazione al cinema con il film “Le amiche della sposa” – Kristen Wiig. Spazio anche per due attrici particolarmente apprezzate (entrambe nominate agli ultimi Oscar per il film “The Help”), che hanno mosso i primi passi sul piccolo schermo: Viola Davis (vista in diverse serie tv, tra cui Law & Order – Unità speciale e United States of Tara) e Jessica Chastain, che ha debuttato in tv come guest star nelle serie E.R. e Veronica Mars.
    Per concludere, vi segnalo che al primo posto della prestigiosa classifica troviamo un nome che, molto probabilmente, non vi dirà nulla: Jeremy Lin, giovane giocatore di basket di origini asiatiche, attualmente tra gli atleti di punta della NBA.
  • Gotye Vs. “Glee”
    Nell’episodio di Glee trasmesso lo scorso 10 aprile, abbiamo assistito ad un duetto davvero speciale: quello tra Blaine e il suo “grande fratello” Cooper (interpretato dalla guest star Matt Bomer). I due si sono esibiti sulle note di uno dei successi del momento, “Somebody That I Used to Know”. Il pezzo, attualmente in vetta alle classifiche di mezzo mondo, è stato portato al successo dal cantautore australiano Gotye e fa parte dell’album “Making Mirrors”. Per Glee, da sempre attento a (ri)proporre le hit del momento, l’occasione di realizzare una cover del pezzo era ovviamente troppo ghiotta per lasciarsela sfuggire. Peccato però che a qualcuno in particolare l’esperimento non sia particolarmente piaciuto… e quel qualcuno è proprio Gotye, l’interprete originale del pezzo. Il cantante ha infatti dicharato al Sunday Mail di non aver affatto gradito l’esibizione dei fratelli Anderson: “Hanno rifatto l’arrangiamento strumentale in maniera molto accurata, molto fedele, ma le voci erano in pieno stile pop Glee, ultra asciutte, suonavano troppo pulite e il rock non aveva un vero senso, come se stessero suonando il pezzo dall’interno di una scatola di cartone. Hanno reso il suono insignificante e sbagliato“. Insomma, una bocciatura senza appello quella arrivata dall’artista di origini australiane.
    Ma, a dispetto di queste critiche, la cover sembra invece essere piaciuta ai fan della serie, che hanno fatto debuttare il duetto “made in Glee” ad una discreta ventiseiesima posizione della celebre Billboard Hot 100. E di questa ulteriore e importante pubblicità, Gotye non si potrà di certo lamentare…
  • Ashley Judd risponde alle critiche dei media
    Ashley Judd, protagonista della nuova serie ABC Missing, non è certo una che le manda a dire. Dopo diverse settimane di commenti velenosi sul suo aspetto fisico, l’attrice ha deciso di rispondere (duramente) a chi l’aveva criticata. Ma partiamo dal principio. Cosa hanno scritto di così grave alcuni giornali e riviste del settore per far perdere la pazienza alla Judd? Le parole e le espressioni usate sono state molteplici, ma alla fine tutto si riconduceva ad un’unica, semplice, cosa: le rotondità mostrate di recente dall’attrice, particolarmente evidenti sul suo viso. E così la stampa, per spiegare questa “improvvisa” pienezza, ha ipotizzato interventi di chirurgia plastica o il ricorrere a iniezioni facciali. Nulla riconducibile a “cause naturali” insomma. Ma la Judd non ha voluto passare sopra a queste illazioni e, dalle pagine del Daily Beast, attacca senza mezzi termini chi l’ha criticata, definendo i media “volutamente cattivi e misogini“. L’attrice ha spiegato che l’aspetto più “paffuto” del suo volto è dovuto esclusivamente a motivi di salute: per un intero mese infatti, l’attrice ha dovuto assumere dei farmaci steroidei (come il cortisone), che hanno tra gli effetti collaterali quello di “gonfiare” il viso. Ashley ha liquidato l’accanimento nei suoi confronti come un vero e proprio “attacco verso l’immagine del corpo femminile”. In effetti alcuni commenti rivolti all’attrice sono stati particolarmente esagerati: da chi l’ha definita “simile a una mucca o a un maiale” a chi ha scritto che, a causa del suo aumento di peso, il marito “sta cercando una seconda moglie”. Di certo tutte cose pesanti che non possono lasciare indifferenti anche chi, come la Judd, fa parte del mondo dello spettacolo da circa vent’anni. L’interprete dell’agente Rebecca Winstone si è poi detto particolarmente amareggiata dal fatto che la maggior parte delle critiche che ha ricevuto, siano venute da altre donne. E questa, per lei, è indubbiamente una cosa “triste e inquietante”.  Per concludere la Judd, pur consapevole del fatto che questa “assurda ossessione per le facce e i corpi delle donne sia diventata una cosa così normale”, ha esortato i lettori a smetterla con questa “follia” e a non interessarsi più del suo aspetto fisico…
    E voi che dite? Servirà a qualcosa questo appello oppure Ashley otterrà l’effetto contrario?
  • Beyoncé è la donna più bella del mondo secondo People
    Beyoncé Knowles, una delle cantanti R&B più amate e di successo degli ultimi anni è stata eletta dalla rivista People “donna più bella del mondo”.
    Per la famosa interprete, vincitrice di sedici Grammy Awards, questo è l’ennesimo riconoscimento che va ad arricchire una già splendida carriera. La Knowles, diventata mamma lo scorso gennaio della piccola Blue Ivy (nata dal matrimonio con il rapper Jay-Z), prende il posto di un’altra bellissima attrice e cantante, Jennifer Lopez, che ha ricevuto il medesimo titolo lo scorso anno. Sul podio, insieme a Beyoncé, troviamo la caliente Sofia Vergara -tra le protagoniste della sit-com Modern Family- e l’attrice premio Oscar Charlize Theron. Nella Top 10 compaiono anche altre bellezze del piccolo schermo, tra cui Madeleine Stowe (la Victoria Grayson di Revenge) e la formosa attrice di Mad Men, Christina Hendricks.


  • In breve:
    Brian Austin Green, indimenticato protagonista del cult Beverly Hills 90210, diventerà presto papà. L’attore, visto di recente nel finale di stagione della sit-com Happy Endings, e la moglie Megan Fox – protagonista femminile dei primi due capitoli della fortunata saga dei Transformers – hanno annunciato di aspettare il loro primo figlio insieme. La coppia (foto a destra), dopo il primo incontro avvenuto nel 2004 sul set della sit-com Hope & Faith, si è sposata a giugno 2010. Per Green il piccolo in arrivo non sarà però il primo figlio: l’attore infatti ha già un bambino di circa 10 anni, Kassius Lijah, nato dalla sua precedente relazione con la collega Vanessa Marcil.
    Melissa Joan Hart, protagonista della sit-com Melissa & Joey, è di nuovo in dolce attesa.
    L’attrice, indimenticata protagonista della serie Sabrina, vita da strega, darà presto alla luce il suo terzo figlio. Melissa e il marito Mark Wilkerson hanno infatti già due bambini: Mason, di 6 anni, e Braydon, di 4. La Hart ha annunciato la bella notizia (con foto allegata – a sinistra) su Twitter lo scorso 18 aprile, in occasione del suo 36° compleanno.
    Kelly Stables, una delle protagoniste della sit-com trasmessa da TV Land The Exes, diventerà presto mamma. La bionda attrice e il marito Kurt Patino, sposati dal 2005, aspettano infatti il loro primo figlio, che dovrebbe nascere il prossimo autunno. Secondo un portavoce della Stables “la coppia è al settimo cielo”. Prima di entrare nel cast di The Exes, l’attrice ha partecipato a diverse altre comedy tra cui Romantically Challenged e Mad Love. La Stables è stata inoltre un personaggio ricorrente della sit-com Due uomini e mezzo.
    ■ Fiocco azzurro per Kaitlin Olson e Rob McElhenney, entrambi nel cast della sit-com trasmessa da FX C’è sempre il sole a Philadelphia.
    I due attori, sposati da quasi quattro anni (foto a destra), hanno dato il benvenuto alcuni giorni fa al piccolo Leo Grey, il loro secondo figlio. Il primogenito della coppia, Axel Lee, è nato invece nel 2010.
    Katherine Heigl, indimenticata protagonista di Grey’s Anatomy, è
    diventata mamma… di nuovo!
    La bionda attrice e il marito Josh Kelley hanno infatti adottato un altro bambino. Il nuovo arrivato va ad aggiungersi alla piccola Naleigh, entrata a far parte della famiglia della Heigl nel 2009.
    ■ Concludo aggiornandovi sull’attuale situazione di due celebri coppie “scoppiate” negli scorsi mesi. La prima è quella formata dall’attrice e attuale giudice di “American Idol”, Jennifer Lopez e dal cantante Marc Anthony. La seconda ha invece come protagonisti la top model e presentatrice del famoso reality “Project Runway”, Heidi Klum e il cantante Seal.
    Le due coppie hanno ufficializzato nei giorni scorsi il loro divorzio, arrivato in entrambi i casi dopo sette anni di matrimonio. Quando si dice “la crisi del settimo anno”…

Principali fonti statunitensi delle notizie riportate: TV Guide, TV Line, E! Online
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.