jump to navigation

TV USA Gazette #332 – NBC ordina Go On, nuova sit-com con Matthew Perry – Il calendario estivo di USA Network – DirecTV annuncia Damages 5 – Progetti futuri: i nuovi progetti di AMC – Aggiornamenti casting: Laura Venderwoot ospite a White Collar; Mariska Hargitay firma un nuovo contratto per Law & Order Unità speciale — Video: Pretty Little Liars 23 aprile 2012

Autore: Paolo
Categorie: Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 332 – La settimana dal 16 al 22 aprile 2012

  • NBC ordina “Go On”

    NBC ha ordinato la nuova sit-com Go On per la prossima stagione televisiva 2012-13.
    I 13 episodi ordinati vedranno Matthew Perry nei panni di un irriverente e ancora affascinante cronista sportivo che, dopo una dolorosa perdita, cercherà di andare avanti con la propria vita, trovando inaspettato conforto nelle persone che frequentano le sessioni di terapia di gruppo a cui partecipa.
    Nel cast Laura Benanti (The Playboy Club), Julie White (“Transformers”), Suzy Nakamura (10 cose che odio di te), Allison Miller (Terra Nova) e Khary Payton (General Hospital). Una produzione Universal TV, Todd Holland ha diretto il pilot.
    La comedy riporterà quindi Perry (foto a destra) e Scott Silveri, ideatore del progetto, sul network che mandava in onda Friends (dove Perry interpretava Chandler e Silveri era co-showrunner). L’attore è stato protagonista in questi anni delle sfortuntate Studio 60 on the Sunset Strip e Mr. Sunshine, mentre è ora impegnato in un arco di episodi di The Good Wife.
    Go On è il primo pilot a ricevere un ordine per la prossima stagione e la manovra anticipata, rispetto alle classiche presentazioni agli upfront, permetterà una più facile ricerca del comparto sceneggiatori.
    Ricordo che NBC ha già Hannibal per il prossimo anno, che ha ricevuto un ordine diretto di serie.
  • Il calendario estivo di USA Network

    USA Network ha annunciato il suo calendario estivo, che prevede il ritorno di quattro serie veterane e le seconde annate di due lanciate lo scorso anno.

    Il calendario:

    Mercoledì 6 giugno
    21.00: Royal Pains (stagione 4)
    22.00: Terapia d’urto (stagione 2)

    Giovedì 14 giugno
    21.00: Burn Notice (stagione 6)
    22.00: Suits (stagione 2)

    Martedì 10 luglio
    21.00: White Collar (stagione 4)
    22.00: Covert Affairs (stagione 3)

    All’appello manca ancora la miniserie in 6 parti “Political Animals“, di Greg Berlanti e Lawrence Mark, ambientata nel mondo politico di Washington.
    Nel cast Sigourney Weaver, Carla Gugino, James Wolk, Sebastian Stan e Ellen Burstyn.
    (foto e notizia via TV Line)
  • In breve:
    DirecTV ha annunciato che la quinta ed ultima stagione di Damages, che vede protagoniste Gleen Close e Rose Byrne (foto a destra), debutterà mercoledì 11 luglio alle 21.00 sul canale Audience Network.
    A&E ha annunciato che la seconda stagione de I signori della fuga si concluderà domenica 29 aprile con un doppio episodio in onda alle ore 21.00.
    Linda Wallem e Liz Brixius, co-creatrici/produttrici esecutive/co-showrunner di Nurse Jackie, lasceranno la serie comedy alla fine dell’attuale quarta stagione.
    Showtime è già alla ricerca di un nuovo showrunner per la potenziale, e molto probabile, futura quinta stagione.
    ■ Segnalo che la produzione del pilot Counter Culture di ABC è stata fermata a causa di un incidente sul set dell’attrice Delta Burke, una delle tre protagoniste. I produttori sperano di riprendere le riprese al più presto e rendere il pilot disponibile per un eventuale ordine autunnale.
    ■ Si sono tenuti i 23esimi Annual GLAAD Media Awards, premi distribuiti annualmente dalla GLAAD (Gay & Lesbian Alliance Against Defamation) alle produzioni di intrattenimento che hanno dato una più equa immagine della comunità LGBT nei media. Tra i premiati, segnalo la sit-com Modern Family e le serie cavo Drop Dead Diva e Hot in Cleveland.

  • I nuovi progetti di AMC
    Come ormai da tradizione per il canale cavo AMC, si è tenuto l’annuale evento per la presentazione dei nuovi progetti da parte dei produttori/sceneggiatori.
    Sei le sceneggiature favorite, secondo Deadline.com, e sono: Low Winter Sun (di Chris Mundy), adattamento di una serie di racconti gotici/mystery neozelandesi; Turn (di Craig Silverstein e Mitchell Akselrad), su un’organizzazione di spionaggio agli ordini di George Washington; Philly Lawyer (di Richard LaGravenese), incentrata su uno studente di legge;  Crystal Pines (di Jake Paltrow e Robbie Kinberg), su un giornalista che si iscrive ad un esperimento di clonazione; F/V Mean Tide (di Jason Cahill), su una famiglia di pescatori di aragoste nel Maine; e infine Sacred Games (di Kerry Williamson), un’epica storia di delitto e castigo nella moderna Mumbai basata sul romanzo di Vikram Chandra.
    I dirigenti del canale cavo decideranno nelle prossime settimane se e quali di queste sceneggiature ordinare un pilot (plausibilmente due). Ricordo che, dei sei progetti dello scorso anno, nessuno ha passato la fase di presentazione, mentre negli anni precedenti le sceneggiature The Killing e Hell on Wheels sono diventati pilot e poi serie regolari (entrambe rinnovate per un secondo anno).
    AMC già in sviluppo Thief of Thieves, basata sui fumetti di Robert Kirkman (già in affari con il network con la serie di enorme successo The Walking Dead).
  • In breve:
    The Angry Buddhist è un nuovo progetto drama di Showtime basato sul libro omonimo di Seth Greenland (Big Love).
    La storia narra di tre fratelli: un poliziotto che studia il buddismo, un criminale e un membro del congresso in corsa per il terzo mandato.
    Cinemax ha ordinato il pilot Hurt People, interpretato e prodotto da William Petersen (di cui avevo già parlato qui).
    La trama narra di Hollis Brown (Petersen), un esperto killer che viene assunto dalla famiglia criminale che ha già ucciso sua moglie, per braccare la figlia che non vede da anni e che è determinata a distruggere i responsabili della morte della madre.
    Lifetime ha deciso din non procedere con il pilot American Housewife, con protagonista Melanie Griffith e prodotto da suo marito, Antonio Banderas.

 


Di seguito qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting, divisi tra quelli delle serie già esistenti e degli episodi pilota o nuove serie in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!

  • Aggiornamenti casting:
    Laura Venderwoot (Smallville, V) sarà ospite di un episodio della nuova stagione di White Collar nei panni di una socialite che deve ricevere una grossa assicurazione alla morte del ricco padre.
    Segnalo inoltre che anche Rebecca Mader (Lost) sarà ospite di uno dei nuovi episodi.
    White Collar tornerà con la nuova quarta stagione il prossimo 13 luglio.
    (foto via TV Line)
    Dan e Laura Dotson, famosi in USA per il docu-reality Storage Wars, saranno ospiti di un episodio di Hot in Cleveland nei panni di se stessi.
    L’episodio andrà in onda il 16 maggio.
    Bree Turner, interprete del  ruolo ricorrente di Rosalee Calvert a Grimm, è stata promossa nel cast fisso della serie a partire dalla prossima seconda stagione.
    Amy Acker (vista di recente in Grimm e C’era una volta) sarà ospite del finale di stagione di Person of Interest, in onda il 17 maggio, nei panni di una psicologa di cui Reese dovrà occuparsi, quando la macchina indicherà il suo “numero”.
    Taylor Cole (The Event, CSI: Miami) farà parte del cast della terza stagione di The Glades, dove vestirà i panni del personaggio ricorrente di Jennifer Starke, dinamico capo del FDLE Bureau che andrà in Florida per capire l’alto tasso di successo del detective Longworth nel risolvere i casi.
    ■ Il musicista e attore australiano Tim Minchin farà parte della nuova sesta stagione di Californication nel ruolo ricorrente di Atticus Fetch, una rock star che collaborerà con Hank (David Duchovny) per realizzare un musical.
    Mariska Hargitay (a sinistra) ha firmato un nuovo contratto con Universal Television che la terrà impegnata nel ruolo del detective Benson a Law & Order: Unità speciale per una eventuale, ancora non ufficiale, quattordicesima stagione.
    La serie, dopo anni e anni di successi di critica e pubblico, sta accusando quest’anno la perdita del co-protagonista Chris Meloni. L’episodio di mercoledì scorso ha ottenuto 5,95 milioni di spettatori (1,6 nella fascia 18-49).

  • In breve:
    Gregg Henry farà parte del cast di Bunheads, nuova serie di Amy Sherman-Palladino in partenza l’11 giugno su ABC Family, dove sarà Rico, proprietario di un ristorante locale.
    Ricordo che l’attore (a destra) aveva già lavorato con la Palladino nel telefilm Una mamma per amica, dove interpretava Mitchum Huntzberger.
    Tatyana Ali (Willy, il principe di Bel-Air) è la nuova aggiunta al cast della serie comedy Second Generation Wayans, in arrivo su BET.
    L’attrice sarà Maya, assistente personale del personaggio di Damien Dante Wayans.
    Dan Futterman (nomination agli Oscar per “Capote”) e Roger Bart (Desperate Housewives) faranno parte del cast di Political Animals, nuova serie in sei parti in arrivo su USA Network questa estate, nei ruoli ricorrenti di Alex Davies e Barry Harris.
    Mia Kirshner (The Vampire Diaries) e Fionnula Flanagan (Lost) sono le nuove aggiunte al cast di Defiance, nuova serie in arrivo su Syfy.

 



Una panoramica completa, con informazioni tecniche e foto degli attori protagonisti, sui numerosi pilot delle potenziali nuove serie della prossima stagione televisiva 2012-2013.
Cliccate sui simboli per una presentazione dei vari progetti dei cinque network aggiornati alla data di oggi.

Se invece volete dire la vostra sui nuovi palinsesti dei network o esprimere un’opionione su quali serie e sit-com salvare, potete consultare i seguenti cinque spazi extra: ABC, CBS, FOX, NBC e The CW.


Un promo della nuova terza stagione di Pretty Little Liars in partenza il 5 giugno su ABC Family.


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly, Hollywood Entertainment Breaking News.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”. Per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.