jump to navigation

TV USA Giorno per giorno Flash #731 – Mercoledì 14 marzo 2012: vince American Idol; sale CSI, stabile One Tree Hill – HBO cancella Luck dopo la morte di un terzo cavallo – Il calendario estivo di TNT 15 marzo 2012

Scritto da Paolo nelle categorie Auditel, Cinema e TV, Giorno per giorno Flash, TV USA, Video e trailer.
Tags: , , , , , , , , , , ,
Aggiungi un commento

Diamo uno sguardo ai dati di ascolto statunitensi della serata di ieri 14 marzo 2012, elaborati in base alle cifre preliminari diffuse da Nielsen Media Research e pubblicate ogni pomeriggio da alcuni siti web americani come TV Media Insight e Hollywood Reporter.
Per gli ascolti delle serie in onda sui canali cavo potete consultare lo spazio settimanale “TV USA La settimana sui canali cavo“.


Altra serata con quasi tutti i programmi in calo, vinta ovviamente da “American Idol”. Cresce la veterana “CSI”; sempre stabile “One Tree Hill” ormai alle battute finali; risale “Happy Endings” con l’aiuto di “Modern Family” (ma non è comunque un buon risultato); sempre peggio le sit-com NBC e “America’s Next Top Model” (del cui rinnovo prematuro forse The CW si sarà già pentita).
Ecco la classifica degli spettatori totali dei cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX e The CW): nella prima colonna è indicata l’audience in milioni di spettatori, nella seconda il rating e lo share nella fascia di pubblico 18-49 anni.

AUDIENCE RATING/
SHARE
17,88 5,3/15
11,05 2,8/8
6,37 2,2/6
2,86 0,8/2
1,27 0,6/2

Ecco un elenco degli episodi inediti di serie e sit-com trasmessi ieri sera sui cinque network:

  • ore 20.00 The Middle 3×19 (ABC), Whitney 1×20 (NBC), One Tree Hill 9×10 (The CW)
  • ore 20.30 Suburgatory 1×17 (ABC), Are You There, Chelsea? 1×10 (NBC)
  • ore 21.00 Criminal Minds 7×17 (CBS), Modern Family 3×18 (ABC)
  • ore 21.30 Happy Endings 2×18 (ABC)
  • ore 22.00 CSI: Scena del crimine 12×17 (CBS)

(altro…)

TV USA Spoilers #84 – Hart Hanson parla del futuro di Bones – Anticipazioni da Grey’s Anatomy, C’era una volta, NCIS, Castle, The Vampire Diaries, Criminal Minds, The Walking Dead, Mad Men, Revenge, Desperate Housewives, CSI, Pretty Little Liars – Le nuove serie in arrivo: Don’t Trust the B– in Apt 23 – Gossip e altro: Dennis Quaid divorzia; Tila Tequila entra in rehab; Heather Morris e lo scandalo delle foto hot; James Van Der Beek di nuovo papà 15 marzo 2012

Scritto da Paolo nelle categorie Cinema e TV, Serie cult, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
Aggiungi un commento

Come ogni settimana, nuovo appuntamento con questo spazio dedicato a tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte, così come notizie sulla vita privata degli attori televisivi.
Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.

Hart Hanson parla del futuro di “Bones”

Durante la sessione del PaleyFest 2012 dedicata al telefilm Bones, il creatore/produttore esecutivo Hart Hanson ha parlato del futuro della serie, di cosa ha in serbo per i personaggi e cosa pensa dello spostamento di giorno deciso da FOX.
Hanson pur non ufficializzando il rinnovo, ha lasciato intendere che ci saranno senz’altro un’ottava e una nona stagione.

C’è sempre il lato economico tra studio e network, devono mettersi d’accordo sui costi di licenza e cose del genere“, ha detto, “ma – lasciatemelo dire – in molti, molti modi, Bones è il telefilm da un’ora di maggior successo di FOX. Sono abbastanza sicuro che torneremo per le stagioni 8 e 9.

Con Dr. House ormai in chiusura (e con ascolti in caduta libera), Glee che non brilla più come lo scorso anno e le nuove serie da un’ora che si sono rivelate tutte flop (rimane solo Touch all’appello), Hanson ha buoni motivi per essere orgoglioso dei buoni risultati che la serie poliziesca con Emily Deschanel e David Boreanaz continua a macinare al suo settimo anno di vita.
Infine, alla domanda su come si sia sentito circa lo spostamento al lunedì, senza più il prezioso traino di “American Idol”, ha detto: “Bene. So che dovremmo essere urtati, ma il lunedì è veramente buono per noi. Abbiamo sempre voluto essere con House, è una buona accoppiata. Ci sta bene“.
(altro…)

Intervista esclusiva ad Alessandra Comazzi, critico televisivo de “La Stampa” 15 marzo 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Interviste.
Aggiungi un commento

Vi propongo di seguito un’intervista che ho realizzato ad Alessandra Comazzi, giornalista e critico televisivo (la trovate quotidianamente su “La Stampa” con il suo spazio “Cose di tele”), volto noto per la sua partecipazione a vari programmi del piccolo schermo, nonchè segretario dell’Associazione Stampa Subalpina. Ringrazio molto Alessandra per la gentilezza e disponibilità.

Come è iniziata la tua passione per il giornalismo e per la critica televisiva?
Sono figlia di un tipografo, il Tipografo di Trino delle mie recensioni. Lavorava alla “Stampa”, il quotidiano di Torino, dove credo di essere entrata per la prima volta a sei mesi. L’odore del piombo, che allora c’era, l’ho letteralmente assorbito con il latte. Era molto naturale, per me, scrivere, pensare a titoli e occhielli. Alla fine del liceo ho cominciato a collaborare alla “Voce del popolo”, il settimanale della diocesi. Poi a “Stampa Sera”.

La critica televisiva. Casuale. Lavoravo al settore Spettacoli della “Stampa” come capo servizio. Avevo poco più di trent’anni, ma all’inizio del mio percorso lavorativo ho davvero bruciato le tappe. Il nostro critico tv di allora, Ugo Buzzolan, muore prematuramente. La critica televisiva era molto ambita. Il direttore, Paolo Mieli, per togliersi d’impiccio, son convinta, l’affidò a me, allora ragazza giovane che comunque aveva già anni di esperienza redazionale. Andò bene, continuai. Era l’inizio degli Anni Novanta. (altro…)

TV Soap #53 – ANTEPRIMA: Beautiful compie 25 anni e torna in trasferta in Italia, questa volta in Puglia 15 marzo 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, TV Soap.
Aggiungi un commento

Un appuntamento speciale dello spazio “rosa” del blog tradizionalmente pubblicato il lunedì, questa volta dedicato all’unica soap opera statunitense rimasta in programmazione nel nostro Paese, “Beautiful”, trasmessa dal lunedì al venerdì alle ore 13.40 su Canale 5 (e in replica su La 5).

Come anticipato da un comunicato Mediaset, la soap opera più popolare del mondo, in occasione dei 25 anni di messa in onda (la prima puntata risale al 23 marzo 1987 sul network CBS) - nella foto sopra il taglio della torta con cast e troupe, sceglie di nuovo l’Italia per ambientare le proprie appassionanti storie.
Dopo il lago di Como nel 1997, Venezia nel 1999 e Portofino nel 2002, a distanza di dieci anni, Beautiful si trasferirà in Puglia, nella splendida ed esclusiva cornice delle masserie Borgo Egnazia, in provincia di Brindisi, oltre ad altri luoghi della regione pugliese.
(altro…)

Ieri e oggi in TV 15/03/2012 – Ascolti di mercoledì 14 marzo 2012: oltre 7,3 milioni (26,03%) per Chelsea-Napoli di Champions League; 3,5 milioni (12,62%) per Chi l’ha visto?; 3 milioni (10,81) per il film TV Sei passi nel giallo: Gemelle; Sabina Guzzanti debutta su La 7 con un milione (4,43%) 15 marzo 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Ieri e oggi in TV.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Aggiungi un commento

IERI E OGGI IN TV #2.043
15 marzo 2012

Come ogni giorno, in base ai dati forniti da Auditel, vi presento gli ascolti dei programmi di prima serata di ieri, ed una guida a cosa ci aspetta questa sera sui canali in chiaro e sui principali canali a pagamento. Non sono indicati i telegiornali; tutti gli orari ed i titoli indicati possono variare senza preavviso.


MERCOLEDI’ 14 MARZO 2012

IERI SERA… Oltre 7,3 milioni di spettatori per la diretta su Rai 1 dell’incontro di calcio Chelsea – Napoli, valido per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League e terminato ai tempi supplementari sul punteggio di 4-1 (i gol: 28° p.t. Drogba, 2° s.t. Terry, 10° s.t. Inler, 32° s.t. rig. Lampard, 15° p.t.s. Ivanovic) che ha causato l’uscita della squadra partenopea dal torneo dopo l’ottimo risultato dell’1-3 dell’andata. Tra gli altri programmi: 3,5 milioni per il programma di Rai 3 “Chi l’ha visto?” con Federica Sciarelli; soltanto 3 milioni per il film TV giallo in prima visione su Canale 5 “6 passi nel giallo: Gemelle” con la Erica Durance di “Smallville”; 2,4 milioni per la prima visione su Italia 1 del film commedia “Killers” con Ashton Kutcher e Katherine Heigl; 1,6 milioni per la terza puntata del programma di Rete 4 “Viaggio a…” con Paolo Brosio; esordio sopra il milione per il nuovo varietà di La 7 “Un due tre Stella” con Sabina Guzzanti; pessimo riscontro, con una media inferiore al milione di spettatori, per la prima serata di Rai 2 ieri occupata da “La storia siamo noi” con Giovanni Minoli.

LA PRIMA SERATA (ore 20.30 – 22.30)

PUBBLICO SHARE %
6.690.000 22,68
1.176.000 3,99
3.357.000 11,38
1.183.000 4,01
12.405.000 42,06
3.979.000 13,49
2.201.000 7,46
1.856.000 6,29
2.169.000 7,36
10.206.000 34,60
1.355.000 4,59
1.883.000 6,38
3.645.000 12,36
TOTALE 29.493.000 100,00

Di seguito, i dati di ascolto di ieri sera delle principali reti in chiaro, con qualche approfondimento particolare, e per concludere una guida ai principali programmi TV di questa sera. (altro…)

TV USA I debutti #384 – 15 marzo 2012: Missing 15 marzo 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, I debutti, TV USA, Video e trailer.
Aggiungi un commento

Lo spazio “TV USA I debutti” di questo blog analizza la partenza delle serie inedite in onda sui cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX, The CW) e sui canali cavo (in precedenza esaminate a parte nello spazio “TV USA Giorno per giorno”), presentandone un promo e citando per gli attori del cast una serie o film in cui è già apparso in passato.
Come sempre, per le serie già esistenti nelle precedenti stagioni televisive viene effettuata solo una citazione dell’avvio dei nuovi episodi, per evitare spoiler di qualsiasi tipo su nuove trame o ingressi nel cast.

I debutti del 15 marzo 2012

  • MISSING
    Stagione 1 (10 episodi ordinati)
    Trasmissione regolare: ABC, giovedì ore 20.00Durata: 45 minuti
    Cast: Ashley Judd (“Le regole della truffa”), Sean Bean (“Game of Thrones”), Cliff Curtis (“Trauma”), Adriano Giannini (“Oceans Twelve”), Nick Eversman (“Cinema Verite”), Tereza Voriskova (“I Borgia”)
    Produzione: Stillking Films, ABC Studios
    Sito web ufficiale: cliccate qui
    Trama:
    Becca Winstone (Ashley Judd) apprende che suo figlio è scomparso mentre studiava in Europa e ora inizia una corsa contro il tempo per ritrovarlo.
    Una soprendente serie di eventi rivelerà fin dove si può spingere una madre per proteggere la sua famiglia.
    Fin dove ti puoi arrivare per salvare l’unica cosa che ti è rimasta al mondo? A 8 anni, Michael ha assistito all’omicidio del padre, l’agente CIA Paul Winstone (Sean Bean). Ora 10 anni dopo, la moglie di Paul, Becca, è costretta ad accettare l’idea che il figlio sia cresciuto. Quando Michael ha l’opportunità di effettuare degli studi all’estero, la madre capisce che è giunto il momento di lasciarlo andare. Però, dopo solo poche settimane, Michael sparisce e Becca fiuta subito che qualcosa non quadra. Arrivata a Roma, inizierà a mettere i pezzi insieme facendo capire ai rapitori di essersi messi contro la donna sbagliata. Becca Winstone ha infatti un segreto che ha sempre tenuto nascosto: prima della morte di Paul, era anche lei una letale agente CIA. Per ritrovare il figlio, Becca sarà costretta a riaprire una porta che aveva tenuto chiuso per anni, dovrà confidare in vecchi amici e affrontare fantasmi del passato che la metteranno a dura prova. Ma l’amore di una madre non ha limiti…

(altro…)