jump to navigation

TV USA Gazette #318 – USA rinnova Psych – TV Land rinnova Hot in Cleveland e ordina lo spin-off con Cedric the Entertainer – Starz ordina Marco Polo – Progetti futuri: i primi pilot per la stagione 2012/13; AMC prepara un adattamento di Quei bravi ragazzi; A&E prepara un prequel di Psycho – Aggiornamenti casting: Whoopi Goldberg a The Middle; Dermot Mulroney a New Girl; Cassidy Freeman a The Vampire Diaries – Video: l’addio di Marg Helgenberger a CSI 16 gennaio 2012

Scritto da Paolo nelle categorie Cinema e TV, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
trackback

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

N° 318 – La settimana dal 9 al 15 gennaio 2012

  • USA rinnova “Psych”

    USA Network ha rinovato Psych per una settima stagione di 16 episodi.
    A comunicarlo sono stati i protagonisti James Roday e Dulé Hill in un divertente video pubblicato su Facebook e Twitter che si poteva visualizzare dopo aver risolto un quiz, tramite alcuni indizi rilasciati lungo la giornata.

    Cerchiamo sempre di trovare modi per ringraziare i nostri ambasciatori del marchio Psych per la loro lealtà e passione, e i social media svolgono un ruolo cruciale nel modo in cui ci colleghiamo con le persone che importano di più: i fan“, hanno dichiarato Chris McCumber e Jeff Wachtel, co-presidenti del canale cavo ,”è stato esaltante dare queste storiche news a loro, prima dei tradizionali media.

    La prima parte della sesta stagione di Psych ha ottenuto ascolti record per la serie sia negli adulti 18-49 (2,31 milioni con i dati Live+7), sia negli adulti 18-34 (1,22 milioni con i dati Live+7). La seconda parte inizierà il prossimo 29 febbraio.
  • TV Land rinnova Hot in Cleveland, ordina lo spin-off

    TV Land ha rinnovato Hot in Cleveland per una quarta stagione e ha ordinato la serie spin-off con protagonista Cedric the Entertainer.
    Fresca di un premio ai People’s Choice Awards, Hot in Cleveland ha aperto la terza stagione con 1,9 miloni di spettatori, riconfermandosi così un successo per TV Land. Il rinnovo arriva anche in vista del compleanno per i 90 anni di Betty White, mattatrice assoluta della divertente comedy che vede protagoniste Valerie Bertinelli, Wendie Malick e Jane Leeves.
    La nuova sit-com spin-off, ancora senza titolo, vede protagonista Cedric The Entertainer nei panni del reverendo Boyce, personaggio introdotto in un episodio della seconda stagione di Hot in Cleveland, il quale ritorna con la famiglia nella sua città natale Saint Louis.  La comedy è scritta da Suzanne Martin e vede nel cast la presenza di Niecy Nash (Reno 911!).
  • Calendario delle serie cavo
    Di seguito una serie di date di ritorni e debutti di diverse serie cavo, divise per network.

    ■ La lunga attesa è finita, la pluripremiata serie Mad Men tornerà con la quinta stagione domenica 25 marzo, con un doppio episodio.
    Ad annunciarlo per primo è stato il protagonista Jon Hamm durante un episodio del podcast del comico Doug Benson, “Doug Loves Movies” e il canale cavo AMC, che manda in onda la serie, ha poi confermato la notizia durante la propria sessione del Winter Press Tour TCA.
    Mad Men manca dagli schermi dall’ottobre 2010, a causa di lungaggini nei rinnovi delle stagioni 5 e 6 tra il creatore Matthew Weiner, la compagnia di produzione Lionsgate e AMC. Ricordo infine che Hamm dirigerà l’episodio in onda il 1° aprile.
    ■ La seconda stagione di The Killing inizierà domenica 1° aprile alle 20.00 con un doppio episodio, scontrandosi così con la season premiere de Il Trono di Spade.

    Starz ha annunciato che la nuova serie Magic City, con Jeffrey Dean Morgan, debutterà venerdì 6 aprile alle 22.00. Ambientata nel 1959, la serie narra le vicende del proprietario di un lussuoso albergo di Miami.

    ■ La seconda parte della quarta stagione de La vita segreta di una teenager americana e la terza stagione di Make It or Break It debutteranno lunedì 26 marzo..

    ■ La seconda stagione della serie fantasy Il Trono di Spade partirà il 1° aprile
    ■ La nuova serie comedy Girls, di Lena Dunham, partirà il 15 aprile
    ■ La nuova serie comedy Veep, con Julia Louis-Dreyfus, debutterà domenica 22 aprile.

    Showtime ha annunciato che Nurse Jackie, The Big C e The Borgias torneranno con le nuove stagioni domenica 8 aprile.
  • In breve:
    ■ A causa dei pessimi ascolti, ABC ha cancellato la sit-com Work It dopo la messa in onda di soli due episodi. Per il resto del mese di gennaio, al suo posto andranno episodi in replica della sit-com Last Man Standing (di cui il network ha ordinato due episodi aggiuntivi).
    Syfy sta finalizzando un ordine aggiuntivo di 7 episodi per la nuova quarta stagione di Warehouse 13, che porterebbero quindi il totale a 20.
    Starz ha ordinato la nuova serie Marco Polo. Scritta da John Fusco, (“Hidalgo”), i 10 episodi narreranno, in maniera romanzata, le vicende del famoso esploratore veneziano del 13esimo secolo alla corte di Kublai Kahn, tra intrighi di palazzo, spie e arti marziali.
    The CW ha ordinato 10 puntate del game show musicale Oh Sit! che potrebbe arrivare già nei prossimi mesi di questa stagione televisiva.
    AMC ha allungato la terza stagione di The Walking Dead a 16 episodi. Ricordo che la seconda parte della seconda stagione comincerà domenica 12 febbraio.
    John Nevins, presidente del canale cavo Showtime, ha anticipato che la quarta stagione di Nurse Jackie non sarà necessariamente l’ultima; ha inoltre precisato che la seconda stagione di Episodes (ancora senza data di partenza) sarà composta da 9 episodi.

  • I nuovi progetti dei grandi network

    ■ In un accordo simile a quello della serie Hannibal, NBC è vicina ad ordinare la nuova serie Dracula, un rivisitazione del mito del vampiro più famoso della letteratura horror. Il progetto NBC e NBCU non passerà attraverso la normale fase di pilot, ma riceverà direttamente un ordine di serie se i dirigenti NBC gradiranno la sceneggiatura.
    Basata su un’idea del produttore Tony Krantz, Dracula sarà una soap opera dai toni giovani, sexy e soprannaturali, descritta come un incrocio tra “Le relazioni pericolose” e “I Tudors”.
    ■ Quattro pilot al via per il canale:
    - Midnight Sun, basata sulla serie israeliana Timrot Ashan, narra della misteriosa scomparsa di una comunità nella gelida Alaska.
    - Do No Harm, scritto da David Schulner, è un medical drama che narra di un chirurgo alle prese con il suo pericoloso alter ego che minaccia la sua vita privata e professionale.
    - Frontier, scritta da Shaun Cassidy, narra di un gruppo di viaggiatori che, nel 1840, partiranno dal Missouri verso il Far West.
    - Il pilot comedy di Kari Lizer (La complicata vita di Christine), ex Lady Friends, narra di due amiche con vite molto diverse ma che non riescono a fare a meno una dell’altra. Nicole ha tutto quello che si può desiderare: genitori amorevoli, un marito perfetto e dei figli di successo; Jen ha invece dei parenti che non hanno fede in lei, un terribile istinto che l’ha portata ad un matrimonio durato 17 giorni e un conseguente acquisto di peso. Ma, nonostante tutto, è l’ancora di Nicole.

    ■ Il network sta finalizzando un ordine di pilot per Arrow, un progetto da un’ora basato sulle avventure del supererore di casa DC Green Arrow (da noi conosciuto come Freccia Verde), che sarà scritto e prodotto da Greg Berlanti e Marc Guggenheim (“Lanterna Verde”) insieme a Andrew Kreisberg (Fringe, The Vampire Diaries).
    Ricordo che il personaggio è già apparso, per diverse stagioni, nella serie Smallville, dove era interpretato da Justin Hartley (che non risulta però coinvolto in questo nuovo progetto).
    The CW è alla ricerca da mesi di un possibile sostituto in palinsesto di Smallville e ha un altro progetto supereroistico in ballo, il Deadman di Eric Kripke (creatore di Supernatural).

    FOX ha dato il via ad alcuni pilot:
    - Guilty, (di Greg Berlanti e Marc Guggenheim), narra la storia narra di un brillante avvocato dalla dubbia moralità che, dopo essere stato accusato ingiustamente di frode, usa i suoi metodi poco ortodossi per affrontare i casi che prima gli erano proibiti e per cercare vendetta verso chi lo ha incastrato.
    - Il progetto thriller di Kevin Williamson (The Vampire Diaries), ancora senza titolo, narra di un diabolico serial killer che usa la tecnologia per creare una setta di assassini seriali, e di un agente FBI che si ritrova coinvolto nelle vicende.
    - Ben Fox is My Manny, scritto da Dana Fox (“Notte brava a Las Vegas”), narra di una mamma single che viene aiutata dal fratello nel crescere suo figlio.
    - Living Loaded, di Rob McElhenney (attore e creatore di C’è sempre il sole a Philadelphia) e Rob Rosell (produttore della sit-com FX) è basata sull’omonimo libro di Dan Dunn e narra di un blogger che si ritrova a fare il conduttore radiofonico.

    ABC ha dato il via alla produzione dei pilot di alcuni progetti di cui avevo già parlato:
    - Gilded Lillys, prodotta da Shonda Rhimes (Grey’s Anatomy, Private Practice e la nuova Scandal) e scritta da K.J. Steinberg (The Nine, Gossip Gril), è una possibile serie ambientata nel 1895 a New York che narra del primo hotel di lusso della città, delle vite dei sui proprietari, dei suoi impiegati, così come quelle dei clienti che hanno soggiornato nelle sue sontuose camere.
    - Counter Culture, scritta da Stephnie Weir e prodotta da Claudia Lonow, è una sit-com che narra di tre sorelle di una certa età che conducono una tavola calda nel West Texas.
  • I nuovi progetti dei canali cavo
    AMC è al lavoro su un progetto per adattare il film “Quei bravi ragazzi” di Martin Scorsese, del 1990, in una serie televisiva.
    Nicholas Pileggi, già dietro al film e autore del libro ” Il delitto paga bene” da cui era tratto, scriverà la sceneggiatura insieme a Jorge Zamacona (Homicide).
    L’idea di adattare il film risale allo scorso settembre 2010 (ne avevo già parlato qui).
    TNT ha dato il via al pilot L.A. Noir, un progetto di Frank Darabont (licenziato sei mesi fa dalla serie The Walking Dead) e Michale De Luca (“The Social Network”, “Moneyball”) che narra di poliziotti e gangster nella Los Angeles degli anni ’40/’50.
    La storia è basata sul libro “L.A. Noir: The Struggle for the Soul of America’s Most Seductive City” di John Buntin.
    ■ La serie The Nine Lives of Chloe King, cancellata da ABC Family a settembre per gli scarsi ascolti ottenuti dalla prima ed unica stagione, potrebbe rinascere sotto forma di un film tv che continuerà le vicende. Michael Riley, presidente del canale cavo, ha espresso amore per il cast e per la troupe dello sfortuntato show e ha confermato che Dan Berendsen (“Hannah Montana: The Movie”), sviluppatore e produttore esecutivo della serie, farà ancora parte della squadra creativa.
    Ricordo che il canale cavo ha quattro pilot in preparazione: Bunheads (scritto da Amy Sherman-Palladino, creatrice di Una mamma per amica), Intercept e le comedy Village People (con Jennie Garth) e Baby Daddy (scritta da Berendsen). Tre di essi – Intercept, Village People e Baby Daddy – sono nelle fasi preliminari di ricerca del personale.
    Bates Motel è un progetto di serie drama, in preparazione da A&E, che narrerà le vicende antecedenti al classico film horror “Psycho” di Alfred Hitchcock.
    La possibile serie narrerà le vicende di un giovane Norman Bates (interpretato nella pellicola del 1960 da Anthony Perkins – foto a destra) e del tormentato rapporto con sua madre, Norma, che lo porteranno a diventare l’iconico serial killer.
    Ricordo che il canale cavo sta sviluppando un altro progetto di serie drama, Those Who Kill, adattamento della serie poliziesca danese di successo Loro uccidono.

Di seguito qualche ultima notizia sparsa relativa ai casting, divisi tra quelli delle serie già esistenti e degli episodi pilota o nuove serie in produzione in queste settimane.
Occhio ad eventuali SPOILER!

  • Nuovo crossover “NCIS: Los Angeles”/”Hawaii Five-0″
    Nuovo crossover in arrivo tra le serie CBS NCIS: Los Angeles e Hawaii Five-0, dopo quello dello scorso novembre che aveva visto la visita di Kensi (Daniela Ruah) a McGarrett e soci.
    Questa volta l’evento avverrà in due episodi che andranno in onda a maggio: nell’episodio di lunedì di Hawaii, saranno G. Callen e Sam Hanna (interepretati da Chris O’Donnell e LL Cool J) a fare una visita alle isole Hawaii, per un caso che coinvolge un’arma biologica; nell’episodio del martedì successivo, saranno invece Steve McGarrett e Danny Williams (Alex O’Loughlin e Scott Caan) a sbarcare sul continente, a Los Angeles, per ricambiare il favore. Durante i due episodi, che potranno essere visti anche separatamente, scopriremo che Sam e Steve già si conoscono, essendo tutti e due Navy SEALs.
    (foto e notizia via TV Line)
  • Aggiornamenti casting
    Whoopi Goldberg sarà ospite di uno dei prossimi episodi della sit-com The Middle.
    Nel 21esimo episodio, la popolare attrice (foto a destra) vestirà i panni di una consulente scolastica per Sue (Eden Shur).
    ■ L’attrice inglese Erin Richards (Being Human) si è unita al cast regolare della seconda stagione di Breaking In. La Richards sarà l’assistente di Veronica Mann (Megan Mulllally), altro nuovo personaggio che verrà introdotto in questa stagione.
    Dermot Mulroney (visto ne “Il matrimonio del mio migliore amico” e già ospite a Friends) sarà ospite di un arco di episodi di New Girl.
    L’attore (foto a sinistra) interpreterà un affascinante, intelligente e ricco padre di uno degli studenti di Jess (Zooey Deschanel), alla quale finirà per interessarsi. La sua apparizione avverrà tra marzo e aprile.
    Paul Rudd (Friends, “Una notte al museo”) sarà ospite di un episodio di Parks and Recreation, dove interpreterà un concorrente di Leslie (Amy Poehler) nella sua corsa a primo cittadino di Pawnee.
    Joe Lando (La signora del West) interpreterà John Blackwell, il misterioso padre di Cassie, a The Secret Circle.
    ■ Il trio d’attori Emma Stone (“Easy Girl”), Andy Samberg (“Amici di letto”) e Nick Cannon (Up All Night) saranno ospiti dell’episodio di 30 Rock in onda il 26 gennaio, dove Jenna (Jane Krakowski) sarà alle prese con una parte in un film intitolato “Martin Luther King Day”.
    La Stone (foto a destra), Samberg e Cannon appariranno nel trailer del suddetto film.
    Geri Jewell (L’albero delle mele, Deadwood) sarà ospite di un episodio della serie Alcatraz.
    L’attrice apparirà in un flashback dagli anni ’60, nei panni dell’eccentrica sorella del vicecapo della prigione E.B. Tiller (Jason Butler Harner).
    ■ Dopo quello della scorsa stagione, Adam Rodriguez, interprete di Delko a CSI: Miami, scriverà e dirigerà un altro episodio della famosa serie poliziesca, incentrato questa volta sulle violenze ai minori.
    Dennis Miller (“Saturday Night Live”) sarà ospite di un episodio di Hawaii Five-0 nei panni di conduttore radiofonico che, stanco della sua vita, si è ritirato alle Hawaii, dove conduce un programma pirata autofinanziato.
    Merritt Wever, già nel cast di Nurse Jackie, sarà ospite della serie The Good Wife nei panni ricorrenti di Audra, la sorella più giovane di Will.
    La produzione è inoltre alla ricerca di un’attrice per il ruolo della sorella maggiore.
    Steven Pasquale (Rescue Me) farà parte di un arco di episodi di Up All Night, nei panni del nuovo boss di Reagan e nuovo interesse amoroso per Ava.
    Cassidy Freeman (vista in Smallville e prossimamente nella nuova serie Longmire) sarà ospite di un episodio di The Vampire Diaries nel ruolo, potenzialmente ricorrente, di Sage, una donna sexy e temeraria che ha incrociato la strada dei fratelli Salvatore e degli Antichi nel 1912.
    ■ Justin Hartley (Smallville) prenderà parte ad un arco di episodi di Hart of Dixie, dove sarà un nuovo interesse amoroso per Zoe (Rachel Bilson).

  • In breve:
    Paul Bettany (“A Beautiful Mind”) ha lasciato il cast del pilot Masters of Sex, in preparazione da Showtime. L’attore doveva interpretare il protagonista William. Non sono chiari i motivi dietro alla scelta, ma la produzione è già alla ricerca di un nuovo attore per il ruolo.

Cliccate sui simboli per una presentazione dei palinsesti e delle nuove serie che andranno in onda sui principali cinque network statunitensi nel corso della prossima stagione televisiva 2011/12.


Dopo 12 anni e oltre 260 episodi, è arrivato il momento per l’ultimo caso di Catherine Willows e l’addio dell’attrice interprete Marg Helgenberger a CSI: Scena del crimine.
Di seguito il promo dell’episodio in onda questa settimana, prima di due parti:


Fonti statunitensi delle notizie riportate: The Hollywood Reporter, Variety, Entertainment Weekly, Hollywood Entertainment Breaking News.
Per un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto dei telefilm più visti al momento visitate lo spazio periodico “TV USA Giorno per giorno” di questo blog. Per un aggiornamento sugli ascolti del giorno prima dei cinque principali network USA visitate invece il semi-quotidiano “TV USA Giorno per giorno Flash”. Per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.