jump to navigation

TV USA Spoilers #75 – Shonda Rhimes parla del finale di stagione di Grey’s Anatomy – Anticipazioni da Desperate Housewives, Dr. House, One Tree Hill, NCIS, Person of Interest, 30 Rock, Private Practice, Glee, How I Met Your Mother, Due uomini e mezzo, Parenthood, Castle, The Good Wife, Supernatural, Chuck, Revenge, Bones, Cougar Town, Fringe – Le nuove serie in arrivo: Scandal – Gossip e altro: secondo matrimonio per Alan Cumming; ritorno di fiamma per Evan Rachel Wood; gli episodi più belli trasmessi nel 2011; Eric Winter e Roselyn Sanchez sono diventati genitori 12 gennaio 2012

Autore: Paolo
Categorie: Cinema e TV, Serie cult, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
trackback

Come ogni settimana, nuovo appuntamento con questo spazio dedicato a tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte, così come notizie sulla vita privata degli attori televisivi.
Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.

Shonda Rhimes parla del finale di stagione di “Grey’s Anatomy”

Shonda Rhimes ha deciso come terminerà l’attuale ottava stagione di Grey’s Anatomy e ne ha parlato a Michael Ausiello di TV Line.
La creatrice della famosa serie medica ha infatti deciso di pianificare quello che accadrà nel resto degli episodi che andranno fino a maggio, pur non sapendo ancora quali attori torneranno effettivamente il prossimo anno. Ricordo che tutto il cast storico – Ellen Pompeo, Patrick Dempsey, Chandra Wilson, Sandra Oh e Justin Chambers – ha in scadenza il contratto con l’attuale stagione e, pur con le trattative in corso, nessuno di loro ha ancora siglato il nuovo accordo.

Sono riuscita a capire come terminare la stagione“, ha detto, “ed è stato il puzzle più complesso che abbia mai dovuto fare, di sempre! Abbiamo tutti questi pezzi in movimento su chi tornerà e chi no, e finalmente ho deciso di concentrarmi su ciò che è meglio creativamente per lo show e cercare di capire come farlo funzionare, senza curarmi di quello che sta succedendo (dietro le quinte).

I piani iniziali della Rhimes prevedevano di aspettare e vedere la conclusione dei rinnovi, ma ha poi ammesso che la cosa la rendeva alquanto ansiosa.
Ero molto nervosa a inizio stagione, perchè non avevo mai iniziato senza sapere come sarebbe andata a finire. Ma ora che ho deciso, mi sento bene.
La Rhimes precisa di non avere alcuna idea di come stiano procedendo le trattive con gli attori (“scrivo sceneggiature, non negozio contratti“) e, ridendo, ha concluso: “Spero in una risoluzione ogni giorno che mi sveglio, ma quando arriva, arriva. Ho accettato che non è qualcosa che posso controllare in alcun modo, quindi lascio che accada quel che accada“.

  • ■ Nell’episodio “What If” vedremo Richard che, invece di Adele, ha scelto di stare con una Ellie che non si è mai ammalata di Alzheimer. Tutto ciò ha completamete cambiato il mondo di Meredith, la quale è ora una ragazza solare e allegra che non avrebbe mai fatto le cose che abbiamo visto nella serie, a partire dal rimorchiare Derek in un bar. E da questo, tutto il mondo di Grey’s è cambiato…
    ■ Sempre nell’episodio “What If”, Meredith non è mai andata a letto con George, che non è mai quindi caduto dalle scale, dislocato una spalla e finito per incontrare Callie, la quale invece sta con… Owen!
    E, come spiega la Rhimes, questa relazione è stata il più grande sbaglio della loro vita.
    ■ Cristina, senza Meredith come amica e alleata in tutto, è una persona sola. “Senza la sua amica vicina, pronta a toglierle l’abito da sposa, è fondamentalmente un’altra persona.”
    ■ La Rimhes, sempre a proposito dell’episodio alternativo, ha chiarito che non sarà un sogno di Meredith o qualcosa che lascerà traccia negli episodi successivi. L’episodio partirà con la domanda “e se” fatta dalla voce fuori campo.
    ■ A causa della morte di Henry, Teddy proverà risentimento verso alcune persone.
    ■ La morte di Henry si farà sentire pesantemente anche su Owen e Cristina, e le tensioni irrisolte dall’aborto di lei esploderanno.
    La coppia inizierà quindi a vedere un terapista ma, anticipa la Rhimes, “non sarà nel modo in cui tutti pensano“.
    ■ Con Zola di nuovo nella loro vita, è arrivato il momento per Derek e Meredith di essere nuovamente felici. E la cosa sarà per ora duratura.
    ■ Lexie nutre ancora sentimenti per Mark e, nonostante la relazione di questi con Julie, tra i due non è ancora del tutto finita.
    ■ A metà febbraio ci sarà un nuovo crossover che vedrà di nuovo la presenza di Amelia, mentre nell’ora di Private Practice saranno ospiti Derek e Lexie. Ma, precisa la Rhimes, “non sarà un crossover tradizionale e Derek e Lexie non andranno a Los Angeles. Sarà più un caso medico“.
    ■ Rivedremo Debbie Allen nei panni della mamma di Jackson, in un episodio in onda più avanti.
    ■ Per la fine della stagione, la casa dei sogni di Meredith e Derek sarà pronta.

  • Marc Cherry, creatore della serie, non ha ovviamente voluto rivelare nulla del gran finale, durante la sessione ABC del press tour invernale TCA, ma si è detto certo che la serie stia chiudendo al momento giusto, riconoscendo che in questi anni era diventato difficoltoso per gli sceneggiatori trovare nuovi territori creativi da sondare.
    Ha però confermato di avere bene in mente il finale da oltre sette anni e che farà un cameo “alla Hitchcock” durante l’ultimo episodio. “Quelli del trucco e capelli avranno un giorno infernale“, ha scherzato.
    ■ Gli ultimi episodi continueranno ad omaggiare la prima stagione della serie.
    ■ Non ci sarà una reunion televisiva o un film al cinema.
    Dopo 8 anni, ragazzi, penso che abbiamo finito. E ne sono felice, non è una cattiva cosa. Sono molto soddisfatto di dove siamo arrivati e non manderò mai queste ragazze a Dubai“, ha detto in riferimento al terribile film Sex and the City 2, flop di critica, “è tutto quello che ho da dire.
    Dopo un discorso toccante, Cherry ha ribadito che questa fine è un momento assolutamente dolce e ha concluso: “Questa industria funziona come la vita, per ogni cosa c’è una stagione. Le nostre stanno volgendo al termine. E quindi sono… da tutti noi, siamo così grati per la corsa che abbiamo avuto, dato che non molti in questo business hanno provato quello che abbiamo avuto insieme, collettivamente. Ecco come mi sento, semplicemente grato, e guardo avanti al prossimo capitolo.

  • L’episodio 200, in onda il 7 febbraio, si intitolerà “Life Before His Eyes” ed esplorerà alcuni scenari alla “Sliding Doors”.
    Ci sarà un momento importante che Gibbs dovrà affrontare e questo lo riporterà indietro ad alcuni episodi chiave di questi nove anni di NCIS, in cui si sono dovute prendere delle decisioni e le persone sono andate in una direzione invece di un’altra.
    Rivedremo le cose sotto una nuova luce e ci saranno volti familiari, alcuni vecchi e altri che pensavamo di non rivedere.

  • Stana Katic ha rivelato che nell’episodio in stile film noir “i fan vedranno quello che più desiderano che avvenga nella relazione tra Castle e Beckett“.
    Ricordo che la trama dell’episodio vede Castle immaginarsi nei panni di un detective degli anni ’40 che si innamora della pupa di un ganster (interpretata ovviamente da Beckett).

  • ■ La produzione è alla ricerca di due attrici per i ruoli delle sorelle di Will, che conosceremo in uno dei prossimi episodi. La più giovane, Audra (sulla trentina), è una ribelle spirito libero che vuole solo divertirsi; Sara (più vicina come età a Will) è una maniaca del controllo che vorrà rimettere a posto la vita disordinata del fratello.

  • ■ Una foto dall’episodio di questo venerdì, che vedrà Dean viaggiare fino al 1940 e far coppia con il realmente esistito Eliot Ness (qui interpretato da Nicholas Lea, X-Files).
    ■ La produttrice esecutiva Sera Gamble assicura che Dean si riunirà presto alla sua adorata Impala. “Il fatto che Dean non possa guidarla, è una delle più grandi perdite di questa stagione“, ha dichiarato.
    ■ La Gamble ha detto che per ora non c’è nessun piano di riportare in scena il personaggio di Chuck, dal momento che Eric Kripke ha ben chiuso la sua storia nell’ultima apparizione. Tuttavia, aggiunge, mai dire mai.
    ■ Sempre la Gamble ha anticipato che, nonostante Bobby sia morto, è sua intenzione riportare in scena Jim Beaver in qualche modo. Magari tramite flashback o altro.
    Ha inoltre confermato il ritorno di Mark Pellegrino nei panni di Lucifero.

  • ■ Artie avrà un nuovo interesse amoroso, durante il primo episodio dell’anno.
    ■ Durante l’episodio tributo a Michael Jackson, in onda il 31 gennaio, Kurt canterà la canzone “Ben” a Blaine.
    ■ Sempre nel suddetto episodio, l’intero gruppo sarà contro Sebastian. Santana lo affronterà alla Dalton, e i due duetteranno sulle note di “Smooth Criminal”. L’intero episodio vedrà dieci canzoni famose del Re del Pop, tra cui “Rock with You” e “Black or White”.
    In fondo trovate una gallery di foto dal backstage dell’episodio.
    ■ Una foto di Ricky Martin dal set della serie, dove sarà un inesgnante di spagnolo hot.
    ■ Colfer spera in un ritorno di Karofsky (Max Adler) per almeno un altro episodio, prima della fine della stagione.
    Lea Michele tornerà sicuramente per la quarta stagione, ma cosa ne sarà invece di Cory Monteith?
    L’attore rivela che anche Finn continuerà ad apparire nella serie, dopo il diploma, e che la sua relazione con Rachel sarà centrale per la storia che darà inizio al quarto ciclo. La Michele anticipa anche che i due troveranno un punto d’incontro per la realizzazione dei rispettivi sogni.
    ■ Nonostante le insistenti voci online, non sarà Elton John ad interpretare uno dei papà di Rachel. “Sfortunatamente è in tour“, ha detto Ryan Murphy.

  • ■ Il produttore esecutivo Greg Yaitanes continua a sottolineare quanto fondamentale sarà l’episodio con ospite il premio Emmy Jeffrey Wright nei panni del vecchio mentore di Foreman e arbitro in una causa contro House.
    Il personaggio di Jeffrey deciderà realmente il destino della serie, con House messo a processo“, spiega, “ci sono domande che non abbiamo mai posto lungo la serie, una delle quali è: ‘Qual è la responsabilità di ognuno in un ambiente caratterizzato dall’imprudenza?’ Penso che ogni personaggio cambierà per sempre, dopo gli eventi che avranno luogo lungo l’episodio“.
    ■ Rivedremo Dominica (Karolina Wydra), sposata da House per farle ottenere la green card, e il motivo del suo ritorno sarà legato al colloquio che lei e House devono fare con le autorità, per dimostrare di essere una vera coppia. E i due dovranno prepararsi velocemente.

  • ■ Max avrà finalmente un vero nuovo amico, un ragazzino di 11 anni affetto da spina bifida.
    ■ Amber e Bob continueranno a mischiare affari con piacere.
    ■ Un malattia importante spaventerà un personaggio principale (e se avete letto lo scorso appuntamento, sapete già di chi stiamo parlando).

  • ■ Ecco come si è presentato Ashton Kutcher durante la sessione dei TCA dedicata a CBS: senza barba e con i capelli tagliati.
    Il motivo del nuovo look è dettato dalla trama dell’episodio in onda questo lunedì.
    ■ Kutcher si è detto disposto a tornare anche il prossimo anno. Girerà due film durante la pausa estiva di di produzione della sit-com e, se ci sarà un nuovo accordo con CBS, tornerà il prossimo autunno.

  • I produttori esecutivi Carter Bays e Craig Thomas hanno parlato, durante i TCA, del futuro della sit-com, tornata quest’anno più forte che mai sia a livello creativo che d’ascolti.
    Uno scenario possibile sarebbe quello di scoprire l’identità della mamma alla fine dell’ottava stagione e quindi proseguire con una sorta di spin-off intitolato, ad esempio, “What Happened After I Met Your Mother”.
    Altra possibilità sarebbe quella di finire la storyline della mamma, sempre con la stagione 8, e proseguire poi con una nona che racconterà alcune 24 piccole storie accadute nel corso degli anni.
    In ogni caso, gli autori hanno già iniziato a discutere con il network su un modo per proseguire la comedy.

  • ■ Nicholas Quinn (interpetato da Angus Macfadyen, “Braveheart”) sarà un ex agenete CIA e ora mercenario che ruberà qualcosa a Chuck e Sarah. E non si tratterà necessariamente di qualcosa di fisico.
    Yvonne Strahovski, interprete di Sarah, ha anticipato che il doppio episodio finale sarà una conclusione soddisfacente ma leggermente tragica.
    La sinossi del doppio episodio finale: “Dopo una difficile missione, Sarah torna da Chuck con un grosso segreto. Chuck arruolerà familiari, amici e qualche inaspettato alleato per riuscire a fermare Nicholas Quinn dal distruggere tutto ciò che ha costruito nei passati cinque anni.”

  • Mike Kelley, creatore della serie, ha precisato che tutto quello che avverrà fino all’episodio 15 è quello che aveva pianificato sin dall’inizio, compresa l’identità del corpo sulla spiaggia visto nel pilot. Nonostante le dichiarazioni incoraggianti di Emily VanCamp della scorsa volta, la fatidica domanda quindi rimane: Daniel (Josh Bowman) è morto o no?
    Quel particolare punto della trama non è affatto cambiato“, ha detto Kelley, smentendo le dichiarazioni della VanCamp.
    ■ La prima stagione si concluderà con un cliffhanger.

  • ■ L’episodio di questa sera (l’ultimo per almeno un paio di mesi, la serie dovrebbe poi tornare a fine marzo) introdurrà il nuovo cattivo della serie Christopher Pellant (Andrew Leeds) che, a quanto pare, causerà non pochi problemi per Booth e Brennan.
    ■ Booth e Brennan troveranno finalmente il luogo che sarà la loro nuova casa.
    ■ “Il finale di stagione cambierà leggermente il corso della serie“, anticipa il produttore esecutivo Stephen Nathan, promettendo un colpo di scena che rivaleggerà cin quello della gravidanza della settima, “li metteremo in una situazione completamente diversa da quanto visto prima, professionalmente. E questo li segnerà personalmente in maniera molto, molto estesa.
    ■ Booth e Brennan si sposeranno? “Accadrà ad un certo punto“, rivela Nathan “ma non per questa stagione. I due dovranno affrontare l’effetto che la presenza del bambino sul loro lavoro, e sarà un grosso effetto.
    ■ Finn inzierà a frequentare Michelle, la figlia di Cam.

  • ■ In un episodio in onda a febbraio, Addison e Jake andranno a Palm Springs per una conferenza medica. E, assicura la produttrice esecutiva Shonda Rhimes, “ci saranno alcune scene molto divertenti“.
    ■ Conosceremo la sorella lontana di Sam (interpretata da Anika Noni Rose, ora in un arco di episodi a The Good Wife) e capiremo qualcosa in più del carattere di Sam e del suo passato.
    La riunione avverrà in una maniera sorprendente“, anticipa la Rhimes.

  • ■ La terza stagione, che ancora non ha una data di partenza, si concluderà con le nozze di Jules e Grayson.
    Le scene del matrimonio dovrebbero essere girate nella Napa Valley.
    ■ Bobby sarà felice per il matrimonio di Jules e Grayson, dal momento che vuole loro bene, ma la cosa lo farà sentire al tempo stesso molto solo, desideroso di avere anche lui una relazione del genere. Ed è qui che entrerà in scena la professoressa d fotografia di Travis (interpretata da Sarah Chalke, Scrubs).

  • ■ C’è una spia nella divisione Fringe dell’altro universo, ed è in combutta con qualcuno di cattivo che abbiamo già visto in passato (se avete seguito questo spazio, sapete già di chi sto parlando).
    ■ Sarà Michael Massee (visto in FlashForward, Rizzoli & Isles) ad interpretare “il più memorabile dei cattivi che la serie abbia mai avuto” ha annunciato il produttore esecutivo J.H. Wyman.

  • ■ Il produttore esecutivo Mark Schwahn ha anticipato che il piccolo Jamie avrà alcune belle scene con lo zio Lucas, durante l’episodio che segnerà il ritorno di Chad Michael Murray.
    Inoltre è arrivato il momento per il piccolo di capire cosa vuol dire essere uno Scott e chi erano all’inizio suo padre e – soprattutto – suo nonno Dan.
    ■ L’attore Lee Norris non è, ovviamente, ingrassato realmente di quasi 30 chili, ma ha passato 4 ore al giorno al makeup per poter impersonare la nuova “versione” di Mouth.
    ■ Tra i tanti volti dal passato che rivedremo lungo gli ultimi episodi, non ci saranno Ashley Rickards (che ha interpretato Sam Walker) e Bryan Greenberg (Jake nelle prime stagioni).
    James Lafferty, interprete di Nathan, farà solo una manciata di apparizioni lungo gli ultimi episodi ma – come ha precisato TV Line – sarà presente nell’episodio finale.

  • ■ Il produttore esecutivo Robet Carlock ha anticipato che inseriranno nelle storie la morte del leader coreano Kim Jong-il. Come ricorderete, durante la sesta stagione, il presidente nordcoreano (interpretato da Margaret Cho) aveva rapito la moglie di Jack, Avery (Elizabeth Banks). Carlock suggerisce che Kim potrebbe semplicemente aver finto la propria morte.
    ■ Jenna (Jane Krakowski) sarà alle prese con una parte in un film intitolato “Martin Luther King Day”, dagli stessi produttori dei film “Valentine’s Day” e “New Year’s Eve” (da noi tradotti “Appuntamento con l’amore” e “Capodanno a New York”, in pratica le versioni USA dei nostri cinepanettoni). Il trio d’attori Emma Stone (“Easy Girl”), Andy Samberg (“Amici di letto”) e Nick Cannon (Up All Night) appariranno nel trailer del suddetto film.

  • Un primo sguardo a “Scandal”
    Dalla creatrice e produttrice esecutiva di Grey’s Anatomy e Private Practice, Scandal è una nuova serie drama ABC, in partenza il 5 aprile, incentrata su una fixer di professione, in grado di gestire e – eventualmente – insabbiare gli scandali di celebrità e politici, e sul suo gruppo disfunzionale di collaboratori.
    Un’ex consulente del Presidente sui rapporti con i media, Olivia Pope (Kerry Washington, “L’ultimo re di Scozia”), dedica la sua vita a proteggere e difendere l’immagine pubblica delle maggiori figure del suo Paese.
    Dopo aver lasciato la Casa Bianca, la potente donna apre un suo proprio studio, sperando di dare inizio ad un nuovo capitolo professionale e personale, ma non riesce a chiudere definitivamente i conti con il passato. Lentamente diventerà chiaro che il suo staff, specializzato nel mettere ordine nelle vite degli altri, non è in grado di farlo con quelle che sono loro più vicine… le proprie.
    Nel cast anche Columbus Short (Studio 60 on the Sunset Strip), Darby Stanchfield (Jericho), Guillermo Díaz (No Ordinary Family), Henry Ian Cusick (Lost), Jeff Perry, Katie Lowes, Liza Weil (Una mamma per amica) e Tony Goldwyn (Law & Order: Criminal Intent).
    Di seguito un trailer:

  • ■ A Person of Interest: vi siete mai chiesti cosa accadrebbe se fosse Reese a sorvegliare e Finch andasse in missione sulla strada? Lo scopriremo nell’episodio in onda questa sera. Finch inoltre escogiterà modi astuti per distogliere l’attenzione della CIA da Reese, e darà alla detective Carter una dimostrazione di prima mano di quello che effettivamente fanno.
    ■ A Suburgatory: Dallas e Stephen divorzieranno e Dalia si rivolgerà ad un terapista, stile James Lipton, per affrontare la separazione dei genitori.
    ■ A Parks and Recreation: Ben cercherà di capire cosa fare della sua vita e inizierà ad avere hobby e fare tutto quello che non ha mai fatto, come crescersi la barba o indossare la t-shirt di un vecchio concerto; in tutto ciò, Leslie e il team Bad New Bears faranno coppia per rilanciare la campagna. E presto queste due storie si incroceranno.
    ■ A The Killing: la produttrice esecutiva Veena Sud ha confermato che scopriremo l’identità dell’assassino di Rosie Larsen durante la seconda stagione e che i nuovi episodi introdurranno un nuovo caso d’omicidio.
    ■ A Aiutami Hope!: in uno dei prossimi episodi, vedremo un flashforward in cui una 21enne Hope è diventata una… spogliarellista!
    ■ A The Big C: Cathy avrà un nuovo amico di bell’aspetto, il barista Kirby, e una nuova amica, la biker Angie.
    ■ A Mike & Molly: Mike e Molly si sposeranno durante un episodio in onda a maggio.

(sezione a cura di Enrico)

  • Secondo matrimonio per Alan Cumming
    Alan Cumming, attualmente nel cast del legal drama The Good Wife, si è sposato per la seconda volta… con la stessa persona. L’attore, che ha ricevuto una nomination agli Emmy Award per il ruolo di Eli Gold, responsabile della campagna elettorale di Peter Florrick nella pluripremiata serie, si è nuovamente unito in matrimonio al suo storico compagno, il grafico Grant Shaffer. I due si erano già sposati nel gennaio del 2007 presso l’Old Royal Naval College di Greenwich ma, in occasione del loro anniversario, hanno deciso di rinnovare i voti nuziali. Questa volta a far da cornice all’evento c’era il Soho Grand Hotel di New York. A dare la notizia è stato lo stesso Cumming su Twitter: “Per il 5° anniversario del nostro matrimonio a Londra, Grant e io ci siamo sposati di nuovo a New York!!!“. Sempre su Twitter l’attore ha inoltre pubblicato una foto – scattata dopo la cerimonia presso il bar dell’hotel – che lo ritrae felice insieme al marito.
  • Ritorno di fiamma per Evan Rachel Wood
    Evan Rachel Wood, vista in alcuni episodi della serie True Blood e nella miniserie HBO Mildred Pierce, si è fidanzata con… un vecchio amore. Il fortunato è l’attore britannico Jamie Bell, protagonista del film “Billy Elliot” e ora nei cinema americani con “Le avventure di Tintin”. Le due giovani star si sono incontrate per la prima volta nel 2005, durante le riprese del videoclip di “Wake Me Up When September Ends”, famoso pezzo dei Green Day. Evan e Jamie hanno così iniziato una relazione, terminata l’anno successivo a causa dell’incontro tra la Wood e il cantante Marilyn Manson. La storia tra l’attrice e la rock star è proseguita per diversi anni e si è poi conclusa nel 2010, ad un passo dal matrimonio. Dopo un po’ di mesi passati da single, la scorsa estate la bella Evan Rachel, ora al cinema con il film “Le Idi di marzo”, ha riallacciato i rapporti con l’attore inglese. Da quel momento i due sono stati avvistati sempre più spesso insieme e ora, finalmente, è arrivata la conferma: la Wood e Bell sono fidanzati ufficialmente. E chissà che questa non sia la volta buona per i fiori d’arancio…
  • Inizio dell’anno in ospedale per Nick Cannon
    Nick Cannon, presentatore dello show “America’s Got Talent”, ha decisamente cominciato il 2012 in modo poco piacevole. L’attore, attualmente nel cast della sit-com NBC Up All Night, è stato infatti ricoverato in ospedale per una lieve insufficienza renale. A dare la notizia è stata la moglie di Cannon, la famosa cantante R&B Mariah Carey, tramite Twitter.
    Eccoci in ospedale, a ruoli invertiti. Lo scorso anno ero a letto (dopo aver partorito i due gemelli Moroccan e Monroe) e Nick era lì con me, e ora rieccoci qui. Noi stiamo cercando di essere più allegri possibile date le circostanze, ma vi prego di tenere Nick nei vostri pensieri, perchè questa cosa è molto dolorosa“. Cannon è stato ricoverato ad Aspen, celebre località sciistica del Colorado, dove stava trascorrendo con la famiglia il Capodanno. Durante lo scorso fine settimana l’attore e cantante è stato infine dimesso in buone condizioni, dopo essersi sottoposto ad un piccolo intervento chirurgico. Attraverso un comunicato il portavoce di Cannon ha poi voluto tranquillizare e ringraziare i fan dell’artista: “Nick è stato dimesso durante il fine settimana per stare con la sua famiglia. Si sta riposando e riprendendo a casa e vorrebbe ringraziare tutti coloro che hanno espresso preoccupazione, auguri e preghiere per lui“.
  • Mario Lopez si fidanza… in diretta
    Mario Lopez, famoso conduttore televisivo statunitense – visto anche in alcuni episodi della seerie FX Nip/Tuck -, si è ufficialmente fidanzato. L’attore ha fatto alla compagna, Courtney Mazza, la fatidica proposta pochi giorni fa, durante una vacanza in Messico. Un gesto romantico come tanti, se non fosse per un piccolo particolare… l’intero momento è stato infatti ripreso dalle telecamere di Extra, programma tv presentato dallo stesso Lopez. Pochi istanti prima della proposta, Mario si è ovviamente confidato ai microfoni dello show: “Sono arrivato alla conclusione che non inconterò mai una donna speciale e sorprendente come quella che ho e penso che alla fine lei si arrenderà alle mie pressioni e mi dirà di sì. Spero che sarà così“.
    E naturalmente così è stato. Mario e Courtney, legati da più di tre anni, hanno già una bambina, Gia, nata a settembre 2010. Questo sarà il secondo matrimonio per Lopez, dopo la brevissima unione – appena due settimane, nel 2004 – con l’ex Miss USA Ali Landry.
  • Gli episodi più belli trasmessi nel 2011
    Come vi dicevo la scorsa settimana, il periodo che passa tra la fine di un anno e l’inizio di quello successivo è per tradizione tempo di classifiche e di bilanci. Dopo avervi proposto la lista dei personaggi che più ci mancheranno nel 2012, in questo appuntamento parleremo dei migliori episodi trasmessi durante il 2011. La classifica, stilata dalla redazione di TV Guide, ha preso in considerazione tutte le serie (drama e sit-com) trasmesse nel corso dell’anno appena concluso negli Stati Uniti e andate in onda sui grandi network o sui canali cavo. Di seguito vi propongo la Top 10 di questo “Best of” e vi invito a segnalare nei commenti il vostro “episodio del cuore” andato in onda in questo 2011.

    1) “Always”, Friday Night Lights. Il finale di serie del drama sportivo con protagonisti Kyle Chandler e Connie Britton è stato trasmesso da DirecTV il 9 febbraio 2011.
    2) “Flu Season”, Parks and Recreation. Il secondo episodio della terza stagione della comedy con protagonista Amy Poehler è stato trasmesso da NBC il 27 gennaio 2011.
    3) “Face Off”, Breaking Bad. Il finale della quarta stagione della serie cult con protagonista il superlativo Bryan Cranston è stato trasmesso da AMC il 19 ottobre 2011.
    4) “Palestinian Chicken”, Curb Your Enthusiasm. Il terzo episodio dell’ottava stagione della serie comedy con protagonista Larry David è stato trasmesso da HBO il 24 luglio 2011.
    5) “Finale”, Smallville. Il doppio episodio che ha concluso dopo 10 stagioni la serie cult Smallville con protagonista Tom Welling è stato trasmesso da The CW il 13 maggio 2011.
    6) “Baelor”, Il Trono di Spade. Il nono episodio della prima stagione della serie fantasy – tratta dal celebre ciclo di romanzi scritto da George R. R. Martin “Cronache del ghiaccio e del fuoco” – è stato trasmesso da HBO il 12 giugno 2011.
    7) “The Weekend”, Homeland. Il settimo episodio della prima stagione della nuova serie drama con protagonisti Claire Danes e Damian Lewis è stato trasmesso da Showtime il 13 novembre 2011.
    8) “The Sun Also Rises”, The Vampire Diaries. Il ventunesimo episodio della seconda stagione del teen horror drama- tratto dai romanzi di L. J. Smith- è stato trasmesso da The CW il 5 maggio 2011.
    9) “Pretty Much Dead Already”, The Walking Dead. Il settimo episodio della seconda stagione del drama horror- basato sull’omonima serie a fumetti scritta da Robert Kirkman- è stato trasmesso da AMC il 27 novembre 2011.
    10) “Queen of Jordan”, 30 Rock. Il diciassettesimo episodio della quinta stagione della pluripremiata comedy con protagonista Tina Fey è stato trasmesso da NBC il 17 marzo 2011.
  • In breve:
    ■ La popolare attrice Drew Barrymore, vista anche nella miniserie HBO “Grey Gardens“, si è ufficialmente fidanzata.
    L’attrice, produttrice esecutiva del remake flop Charlie’s Angels, ha da circa un anno una relazione con il consulente d’arte Will Kopelman. L’attesa proposta è arrivata a Sun Valley, Idaho, durante le vacanze natalizie.
    Questo matrimonio sarà il terzo per la Barrymore e speriamo possa essere più lungo dei precedenti, durati rispettivamente due e cinque mesi.
    Eric Winter, visto di recente nella serie The Mentalist, è diventato papà. L’attore e la moglie Roselyn Sanchez, per anni tra le protagoniste del poliziesco Senza Traccia, hanno dato il benvenuto alla loro prima figlia. La piccola Sebella Rose è nata lo scorso 4 gennaio. I due attori, sposati dal 2008, hanno comunicato la notizia ai fan direttamente da Twitter: “Benvenuta al mondo, bellissima Sebella Rose Winter! Mamma e papà ti adorano! Questa gioia è davvero travolgente. Grazie per tutti gli auguri!“.
    Keri Russell, indimenticata interprete della serie Felicity, ha avuto un altro figlio.
    L’attrice e il marito Shane Deary hanno dato il benvenuto alla piccola Willa Lou, nata a fine dicembre. La coppia, sposata dal 2007, ha già un altro bambino, River, di circa 4 anni. La Russell, che negli ultimi anni è passata con successo alla carriera cinematografica, è stata protagonista la scorsa stagione anche della breve sit-com FOX Running Wilde.
    Aaron Paul, da anni tra i protagonisti della pluripremiata serie AMC Breaking Bad, si è ufficialmente fidanzato. L’attore, che nel 2010 ha vinto un Emmy Award per la sua intensa interpretazione dello spacciatore Jesse Pinkman, ha deciso quindi di sposare la compagna Lauren Parsekian, scegliendo per la proposta la città degli innamorati per eccellenza, Parigi.
    A comunicare la notizia è stata la stessa Lauren, sulla sua pagina Facebook: “Sono davvero felice, emozionata e onorata di poter condividere la mia vita con l’uomo più sorprendente del pianeta“.

Principali fonti statunitensi delle notizie riportate: TV Guide, TV Line, E! Online
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.