jump to navigation

TV USA Giorno per giorno Flash #673 – Mercoledì 4 gennaio 2012: Modern Family vince la serata; salgono The Middle, Suburgatory, Happy Endings e Revenge – USA annuncia In Plain Sight 5 e Fairly Legal 2 5 gennaio 2012

Scritto da Paolo nelle categorie Auditel, Cinema e TV, Giorno per giorno Flash, TV USA, Video e trailer.
Tags: , , , , ,
Aggiungi un commento

Diamo uno sguardo ai dati di ascolto statunitensi della serata di ieri 4 gennaio 2012, elaborati in base alle cifre preliminari diffuse da Nielsen Media Research e pubblicate ogni pomeriggio da alcuni siti web americani come TV Media Insight e Hollywood Reporter.
Per gli ascolti delle serie in onda sui canali cavo potete consultare lo spazio settimanale “TV USA La settimana sui canali cavo“.


“Modern Family”, in risalita dopo le vacanze natalizie, è il programma più visto della serata. Ritorni in crescita anche per “The Middle”, “Suburgatory”, “Happy Endings” e “Revenge”.
Ecco la classifica degli spettatori totali dei cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX e The CW): nella prima colonna è indicata l’audience in milioni di spettatori, nella seconda il rating e lo share nella fascia di pubblico 18-49 anni.

AUDIENCE RATING/
SHARE
9,38 3,3/9
8,20 2,0/5
3,89 1,0/2
2,69 1,0/3
0,90 0,3/1

Ecco un elenco degli episodi inediti di serie e sit-com trasmessi ieri sera sui cinque network:

  • ore 20.00 The Middle 3×12 (ABC)
  • ore 20.30 Suburgatory 1×10 (ABC)
  • ore 21.00 Modern Family 3×11 (ABC)
  • ore 21.30 Happy Endings 2×10 (ABC)
  • ore 22.00 Revenge 1×11 (ABC)

(altro…)

TV USA Spoilers #74 – Il destino di Terra Nova e Dr. House – Un personaggio popolare di una serie famosa verrà fatto fuori – Anticipazioni da Desperate Housewives, Nikita, NCIS, Castle, The Good Wife, Bones, Sons of Anarchy, Glee, The Vampire Diaries, The Big Bang Theory, Grey’s Anatomy, How I Met Your Mother, Revenge, Gossip Girl, Ringer, 90210, Fringe, Hawaii Five-0, One Tree Hill – Le nuove serie in arrivo: Veep – Gossip e altro: fidanzamento ufficiale per Britney Spears; Jessica Lange si è separata; Demi Lovato contro la Disney; i personaggi tv che più ci mancheranno nel 2012 5 gennaio 2012

Scritto da Paolo nelle categorie Cinema e TV, Serie cult, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
Aggiungi un commento

Come ogni settimana, nuovo appuntamento con questo spazio dedicato a tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte, così come notizie sulla vita privata degli attori televisivi.
Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.

Il destino di “Terra Nova” e “Dr. House”

Il destino di alcune serie famose – la classica Dr. House – Medical Division, il telefilm cult Fringe e la matricola Terra Nova – sarà il fulcro delle domande dei giornalisti ai dirigenti FOX, questa domenica durante il press tour invernale della Television Critics Association.
Nel caso di Fringe, i motivi che potrebbero portare ad un ennesimo, improbabile, rinnovo sono di altra natura. Per House e Terra Nova, i rispettivi produttori speravano invece in una decisione ufficiale già a dicembre, così da prepararsi per il futuro (il creatore di House, David Shore, ha dichiarato di necessitare del giusto tempo per potere chiudere in maniera appropriata la serie).
L’annuncio tuttavia non c’è stato e dovrebbe ormai avvenire nelle prossime settimane, quando le altre tre novità drama del network debutteranno (Alcatraz, The Finder e un’anteprima speciale di Touch), e comunque prima dell’inizio della stagione di pilot per i nuovi show del prossimo anno.
Terra Nova, in particolar modo, necessita al più presto di una decisione ufficiale per poter iniziare l’elaborata produzione dei nuovi episodi già ad aprile, così da essere pronti per un lancio autunnale. Delle due, è al momento quella con più chance di rinnovo e i produttori si sono già assicurati gli attori principali del cast e stanno ricercando nuovi sceneggiatori per rimpolpare la camera creativa (la serie è stata oggetto di critiche feroci per la – francamente scarsa – qualità delle sceneggiature e per la scrittura troppo ingenua dei dialoghi).
Come sottolineato anche da Deadline.com, impegnarsi già a metà stagione con due serie costose come queste, visti i tanti fattori che potrebbero cambiare fino a maggio e tenuto conto del ristretto palinsesto del network, è sempre un grosso rischio, per cui FOX cercherà di procrastinare la decisione fino all’ultimo minuto possibile. Ne sapremo sicuramente di più a fine mese, dopo il debutto di The Finder e Alcatraz. (altro…)

TV – “Report” su Rai 3 – Speciale “Uno stipendio onorevole” 5 gennaio 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Report - RaiTre.
Aggiungi un commento

Questa sera alle ore 23.30 Rai 3 propone un appuntamento extra di “Report”, il programma di inchieste ed approfondimenti condotto da Milena Gabanelli.
Ecco il sommario della puntata di stasera, tratto dal sito web del programma: l’inchiesta “Uno stipendio onorevole” è stata curata da Bernardo Iovene.

C’è voluta una commissione guidata dal presidente dell’Istat per arrivare a determinare quanto prende un deputato o un senatore italiano e soprattutto confrontare gli stipendi con i colleghi europei. Il 31 dicembre la commissione ha terminato la prima parte dei lavori e il risultato è che i nostri politici risultano i più pagati d’Europa. Report già nel 2003 aveva fatto i conti in tasca ai parlamentari, cosa è cambiato da allora?

Ieri e oggi in TV 05/01/2012 – Ascolti TV di mercoledì 4 gennaio 2012: Canale 5 vola, con 7,1 milioni (27,21%) per l’esordio della fiction Il tredicesimo apostolo – Il prescelto; appena 3 milioni (12,16%) per Mettiamoci all’Opera; 2,7 milioni (9,66%) per il film Come d’incanto 5 gennaio 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Ieri e oggi in TV.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Aggiungi un commento

IERI E OGGI IN TV #1.973
5 gennaio 2012

Come ogni giorno, in base ai dati forniti da Auditel, vi presento gli ascolti dei programmi di prima serata di ieri, ed una guida a cosa ci aspetta questa sera sui canali in chiaro. Non sono indicati i telegiornali; tutti gli orari ed i titoli indicati possono variare senza preavviso.


MERCOLEDI’ 4 GENNAIO 2012

IERI SERA… Canale 5 tocca ascolti che non vedeva da parecchio tempo, con una media di ben 7,1 milioni di spettatori per i primi due episodi della nuova fiction “Il tredicesimo apostolo – Il prescelto” con Claudio Gioè e Claudia Pandolfi. Briciole per gli altri programmi della serata: poco più di 3 milioni per la seconda ed ultima puntata del talent show lirico di Rai 1 “Mettiamoci all’Opera” con Pupo e Nina Senicar; 2,7 milioni per il film fantastico Disney in replica su Rai 2 “Come d’incanto” con Amy Adams e Patrick Dempsey; quasi 2,3 milioni per il film commedia di Italia 1 “Io vi dichiaro marito e… marito” con Adam Sandler e Kevin James; 1,8 milioni per il film drammatico di Rai 3 “Indian – La grande sfida” con Anthony Hopkins; sopra gli 1,1 milioni medi i primi due episodi della serie bellica in prima visione in chiaro su Rete 4 “The Pacific” con James Badge Dale (che dalla prossima settimana trasloca al giovedì in seconda serata); oltre 800.000 spettatori per la replica di uno speciale del programma divulgativo di La 7 “Impero” con Valerio Massimo Manfredi (seguito da quasi un milione di spettatori in seconda serata per il film drammatico “Apocalypto” di Mel Gibson).
Da segnalare, su Iris, 349.000 spettatori in prima serata per il film comico “Frankenstein Junior” con Gene Wilder.

LA PRIMA SERATA (ore 20.30 – 22.30)

PUBBLICO SHARE %
4.123.000 14,67
2.591.000 9,22
1.886.000 6,71
1.479.000 5,26
10.080.000 35,87
7.042.000 25,06
2.017.000 7,18
1.529.000 5,44
1.014.000 3,61
11.612.000 41,33
1.194.000 4,25
1.923.000 6,84
3.290.000 11,71
TOTALE 28.099.000 100,00

Di seguito, i dati di ascolto di ieri sera delle principali reti in chiaro, con qualche approfondimento particolare, e per concludere una guida ai principali programmi TV di questa sera. (altro…)

La corsa all’Auditel (42) – Dicembre 2011 5 gennaio 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, La corsa all'Auditel.
Aggiungi un commento

Questo appuntamento esclusivo a cadenza mensile estende un po’ i dati dello spazio quotidiano “Ieri e oggi in TV” presentando un bilancio mensile, stagionale e annuale dei risultati di ascolto delle reti italiane in chiaro, considerando soltanto la media dello share percentuale nella fascia oraria di prima serata (ore 20.30-22.30).
A seguire, presento tre tabelle che propongono nell’ordine il bilancio complessivo della media d’ascolto del mese di
DICEMBRE 2011, del periodo AUTUNNO 2011 e dell’ANNO AUDITEL 2011: limito al minimo i miei commenti, sono per lo più i numeri stessi ad evidenziare i risultati.
Tutti i valori riportati sono elaborazioni di dati di proprietà Auditel, e sono aggiornati alla data di sabato 31 dicembre 2011; prima di ciascuna tabella sono specificati i periodi di rilevazione dei dati, dato che per mantenere un confronto congruo è considerato lo stesso intervallo di giorni della settimana dello scorso anno.


DICEMBRE 2011
I periodi considerati in tabella:
dal 4 al 31 dicembre 2011 (Dicembre 2011);

dal 5 dicembre 2010 al 1° gennaio 2011 (Dicembre 2010).

Dicembre
2011
Dicembre
2010

Diff. %
18,58 19,82 -1,24
8,06 9,40 -1,34
9,28 10,05 -0,77
4,79 3,54 +1,25
40,71 42,81 -2,10
15,82 17,80 -1,98
7,83 8,46 -0,63
6,60 6,95 -0,35
5,12 3,45 +1,67
35,42 36,82 -1,40
5,19 3,44 +1,75
8,17 8,12 +0,05
10,52 8,81 +1,71

BILANCIO DEL MESE: nel mese di dicembre le sei principali reti Rai e Mediaset risultano tutte in calo rispetto allo scorso anno. Rai 1 si conferma la rete italiana più vista nella fascia di prime-time rimanendo sopra il 18%, e sopravanzando una sofferente Canale 5 di meno di tre punti percentuali. Terza posizione per Rai 3, che riesce a superare Rai 2, Italia 1 è quinta, sesta Rete 4. Cresce sopra il 5% medio La 7, e guadagnano quota i canali digitali Rai e Mediaset e i canali Sky. (altro…)

Cinema futuro (1.499): “Shame” 5 gennaio 2012

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Cinema futuro, Video e trailer.
Aggiungi un commento
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end “Shame”

Uscita in Italia: venerdì 13 gennaio 2012
Distribuzione: BIM

Titolo originale: “Shame”
Genere: drammatico
Regia: Steve McQueen
Sceneggiatura: Abi Morgan e Steve McQueen
Musiche: Harry Escott
Durata: 101 minuti
Uscita negli Stati Uniti: 2 dicembre 2011
Sito web ufficiale (USA): cliccate qui
Sito web ufficiale (Italia): cliccate qui
Cast: Michael Fassbender, Carey Mulligan, Nicole Beharie, James Badge Dale, Hannah Ware, Elizabeth Masucci, Mari-Ange Ramirez, Rachel Farrar, Loren Omer

La trama in breve…
Se il primo film di Steve McQueen, Hunger, parlava di un uomo privato delal libertà, Shame è la storia di un uomo che ha tutte le libertà del mondo occidentale ma ha fatto del proprio corpo la sua prigione.
Brandon (Michael Fassbender) è un trentenne di successo che vive in un confortevole appartamento di New York. Per evadere dalla monotonia della vita d’ufficio seduce le donne, dividendosi tra una serie di storie senza futuro e incontri di una notte.
Il ritmo metodico e ordinato della vita di Brandon, però, entra in crisi con l’arrivo imprevisto di sua sorella Sissy (Carey Mulligan), ragazza ribelle e problematica. La sua presenza dirompente spingerà Brandon a inoltrarsi nelle pieghe più oscure dei bassifondi di New York, per sfuggire al difficile rapporto con la sorella e ai ricordi che risveglia in lui.
Shame indaga la natura profonda dei nostri bisogni, il modo in cui affrontiamo la nostra vita e le esperienze che ci segnano. (altro…)