jump to navigation

Edicola – “Style Golf”, agosto 2011: “Drive fuoripista – Jorge Lorenzo” 28 luglio 2011

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Comunicati, Style Golf.
trackback

E’ da ieri in edicola il numero 3 – Agosto 2011 di “Style Golf”, il trimestrale del “Corriere della Sera” (RCS Editori) in vendita al prezzo di copertina di 5,50 €.
Di seguito vi propongo la copertina ed una presentazione dei principali contenuti di questo numero.

Jorge Lorenzo a Style Golf: “Giocare a golf è una delle cose che amo di più dopo correre in moto.”

Style Golf, il magazine del Gruppo RCS diretto da Carlo Montanaro e rivolto agli appassionati del pianeta golf, dedica la copertina del numero di agosto a Jorge Lorenzo. In sella alla sua Yamaha ha raggiunto l’obiettivo del terzo titolo mondiale. Gioca a golf da cinque anni, ma ne sono dovuti passare quattro prima che la smania lo prendesse. Dice: “Mi dà soddisfazione giocare a golf, è una delle cose che mi piacciono di più dopo correre in moto.” Prosegue il campione: “E’ tutto così diverso dal mio sport. In moto sei veloce, vai forte. Nel golf puoi andare tranquillo e vincere. Ci sono tantissime differenze: devi essere paziente, l’ambiente è ovattato, la gente non fa rumore, è educatissima, i cart al massimo emettono un sibilo.”

Lorenzo non è l’unico sportivo che si è appassionato al green. Lewis Hamilton, pilota della McLaren e campione del mondo nel 2008, gioca a golf da tre anni e – contrariamente a Lorenzo – vede tra la Formula 1 e il golf una perfetta corrispondenza: “Nel golf hai 18 buche, così come noi abbiamo 19 corse a stagione: ogni buca è un piccolo Gp, ci vogliono attenzione e concentrazione.”

Per Fuoriclasse fuori campo un ritratto di Piero Antinori, erede di un impero vitivinicolo antico di 26 generazioni che si estende dalla California al Cile, dall’Ungheria a Malta, 9 di handicap e un’idea fissa: “Golf e vino hanno molte cose in comune: entrambi richiedono passione, rispetto delle regole e amore per la natura”. La Fuoriclasse in campo di questo numero, invece, è Maria Verchenova, la prima e unica russa a giocare sul circuito europeo.

Per la rubrica Andar per campi, Style Golf propone una selezione dei migliori green della Golf Coast americana: dagli Hamptons alle Bermuda, decine di tracciati pluripremiati dove giocare senza spendere troppo, grazie al dollaro. A chi desidera ripercorrere le buche calcate dai campioni durante gli Open, il magazine diretto da Carlo Montanaro dedica la selezione di Andar per tornei. I migliori percorsi dell’Europa continentale: dalla Cecoslovacchia alla Svizzera, dall’Olanda all’Austria.

Infine, Le lezioni di Style Golf propongono una guida definitiva ai colpi vincenti di Jim Furyk. E ancora, i consigli di Manassero per migliorare lo score.