jump to navigation

F1 2011 (7) – G.P. del Canada – Da ultimo a primo: Button beffa Vettel all’ultimo giro; terzo Webber, quarto Schumacher, sesto Massa, fuori Alonso e Hamilton 12 giugno 2011

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Formula 1, Sport.
Aggiungi un commento

Formula 1Un lunghissimo ed emozionante G.P. del Canada si è disputato a Montreal concludendosi oltre le 23.00 (ora italiana) e ha visto la vittoria a poche curve dalla fine di Jenson Button (McLaren), che ha beffato il campione del mondo Sebastian Vettel rimasto in testa per l’intera gara.
Grande gara per Button, che dopo un contatto al via con il compagno di squadra Lewis Hamilton, che ha costretto quest’ultimo al ritiro, si è ritrovato ventunesimo, per partire con una rimonta lenta ma efficace, interrotta da un contatto successivo con il ferrarista Fernando Alonso, in seguito al quale anche quest’ultimo si è ritirato.
Sei ingressi in pista per la safety-car, due dei quali tra la prima partenza e la ripartenza dopo circa due ore di interruzione a causa della pioggia battente che ha imperversato sul circuito.
Dopo la ripartenza, la garà è stata entusiasmante: si è rivisto il grande Michael Schumacher in rimonta, protagonista tra l’altro di un doppio sorpasso ai danni di Felipe Massa e Kamui Kobayashi, e giunto fino alla seconda posizione, per arrendersi poi alla Red Bull di Mark Webber (giunto terzo) e alla carica di Button, e accontentandosi del quarto posto al traguardo. Proprio Button, dopo aver superato tutti, ha approfittato di uno svarione di Vettel all’ultimo giro e lo ha superato, relegandolo in seconda posizione e davanti a Webber.
Sesta posizione per Massa: una gara senza eccessivi guizzi, sempre nelle prime posizioni fino ad una sosta forzata ai box per sostituire il musetto della sua Ferrari che è rimasto danneggiato dopo un urto, ma rivalutata dopo l’arrivo al fotofinish con il sorpasso sotto la bandiera a scacchi ai danni del giapponese Kobayashi. Male invece Alonso, che pure partiva da un’ottima seconda posizione in qualifica: quando era secondo dietro Vettel, un affrettato cambio di gomme passando dalle full-wet alle intermedie proprio nel momento in cui è iniziato il diluvio, che lo ha costretto ad un immediato nuovo pit-stop, e lo ha fatto finire in ottava posizione. Dopo la ripartenza è iniziata la rimonta, ma dopo il contatto con Button al 40° giro la sua Ferrari è rimasta in bilico su un cordolo senza potersi più muovere.
Punti anche per Alguersuari (Toro Rosso), Barrichello (Williams) e Buemi (Toro Rosso). Nel mondiale piloti Vettel, anche se soltanto secondo e con un sorpasso all’ultimo giro che fa sicuramente male, accumula un vantaggio di 60 punti sul secondo classificato che ora è proprio Button.
A seguire, un riepilogo delle classifiche mondiali. (altro…)

Telefilm News #276 – Dal 13 al 19 giugno 2011 12 giugno 2011

Scritto da Antonio Genna nelle categorie AntonioGenna.net, Cinema e TV, Telefilm News.
Aggiungi un commento

Questo seguitissimo appuntamento domenicale vi propone un panorama completo delle serie TV in prima visione sui principali canali televisivi terrestri in chiaro (analogici e digitali) e sui canali digitali a pagamento (terrestri e satellitari) nella settimana da lunedì 13 a domenica 19 giugno 2011: non vengono segnalate le serie trasmesse sui canali digitali per bambini e ragazzi, e per i canali pay sono considerati soltanto i primi passaggi delle serie di prima e seconda serata sui canali di intrattenimento.
Per convenzione la “giornata televisiva” è qui considerata dalle ore 05.30 alle ore 05.29 del mattino successivo.

Novità:
(suddivise per giorno di inizio)

  • lunedì 13: debutta in chiaro la serie thriller in 8 episodi Happy Town con Geoff Stults (dal 13 giugno, lunedì, ore 23.45, Rai 2, con un doppio episodio);
  • martedì 14: arriva in chiaro la prima stagione del legal drama Avvocati a New York con Mark-Paul Gosselaar (dal 14 giugno, martedì, ore 21.10, La 5, con un doppio episodio);
  • giovedì 16: parte la nuova serie poliziesca francese Sulle tracce del crimine con Xavier Deluc (dal 16 giugno, giovedì, ore 21.05, Rai 3, con un doppio episodio);
  • sabato 18: arriva la nuova serie poliziesca tedesca Squadra speciale Stoccarda con Astrid M. Fünderich (dal 18 giugno, sabato, ore 16.10, Rai 2).

(altro…)

TV USA Giorno per giorno: TV Movie #19 – I film TV in prima visione dal 12 al 18 giugno 2011: Dead Lines, Nora Roberts’ Carnal Innocence, The Truth Below, Rock the House 12 giugno 2011

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Film, Giorno per giorno TV Movie, TV USA.
Tags: , , ,
Aggiungi un commento

Questo spazio, derivato dall’appuntamento settimanale “TV USA Giorno per Giorno”, presenta ed illustra brevemente i film TV originali in onda in prima visione negli Stati Uniti nel corso della prossima settimana, in particolare sui canali cavo, presentandone se disponibile un’immagine ed un promo. Consideriamo qui le serate da domenica 12 a sabato 18 giugno 2011.

DEAD LINES

  • Trasmissione: Lifetime Movie Network, domenica 12 giugno 2011, ore 20.00
  • Regia: Louis Bélanger
  • Sceneggiatura: Jennifer Saxon
  • Musiche: James Gelfand, Louise Tremblay
  • Cast: Jeri Ryan, Anthony Lemke, Tiera Skovbye, Natalie Vansier, Bruno Verdoni
  • Produzione: Incendo 2010-02 Production
  • Trama: Sophie Fyne (Jeri Ryan) è una stilista di moda ambientalista che si appresta a lanciare la sua nuova ed attesissima collezione e ad aprire il suo primo negozio, quando uno dei due impiegati viene trovato ucciso. Mentre una serie di eventi spaventosi inizia a dipanarsi, Sophie si rende conto di dover agire in fretta per salvare sia la sua carriera che con molta fatica che si è costruita, sia la vita della figlia teenager Spencer (Tiera Skovbye)…

(altro…)

MotoGP 2011 (6) – G.P. di Gran Bretagna – Trionfa Stoner davanti a Dovizioso; cadute per Lorenzo e Simoncelli, sesto Rossi 12 giugno 2011

Scritto da Antonio Genna nelle categorie MotoGP, Sport.
Aggiungi un commento

MotoGPA Silverstone, un G.P. di Gran Bretagna disputato sul bagnato ha visto il dominio dell’australiano Casey Stoner, che senza difficoltà è riuscito a tenere sotto controllo i suoi avversari.
Il tracciato bagnato è stato fatale per il campione del mondo in carica Jorge Lorenzo, caduto quando mancavano 11 giri alla fine e lui era terzo, in rimonta, alle spalle di Andrea Dovizioso. Poco prima era caduto anche Ben Spies, e subito dopo lo stesso è successo a Marco Simoncelli che stava per raggiungere Dovizioso.
Alla fine Valentino Rossi, che era caduto nel corso del warm-up di questa mattina, aiutato dalle cadute dei suoi colleghi è giunto sesto, al volante di una Ducati molto difficile da guidare: un risultato insperato prima della partenza.
Una gara strana, nel suo complesso: dietro Stoner sono giunti Dovizioso e Colin Edwards, quest’ultimo con una clavicola rotta dopo l’incidente di ieri; a seguire Hayden, Bautista, Rossi, Abraham, Elias, Aoyama e Loris Capirossi.
Stoner, che ha anche doppiato lo spagnolo Barbera al 17° giro, vola così al comando del mondiale con 18 punti di vantaggio su Lorenzo, e con ben quattro vittorie su sei gare finora disputate.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

Ieri e oggi in TV 12/06/2011 – Ascolti TV di sabato 11 giugno 2011: 6,4 milioni (33,14%) per la finale di Italia’s Got Talent 2 che ha premiato il pittore Fabrizio Vendramin; 3,1 milioni (14,4%) per il film Il vento del perdono; 1,9 milioni (9,05%) per Pearl Harbor, 1,7 milioni (7,75%) per Shark Tale 12 giugno 2011

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Ieri e oggi in TV.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Aggiungi un commento

IERI E OGGI IN TV #1.767
12 giugno 2011

Come ogni giorno, in base ai dati forniti da Auditel, vi presento gli ascolti dei programmi di prima serata di ieri, ed una guida completa ed aggiornata a cosa ci aspetta questa sera sui canali in chiaro e a pagamento. Non sono indicati i telegiornali; tutti gli orari ed i titoli indicati possono variare senza preavviso.

SABATO 11 GIUGNO 2011

IERI SERA… Ben 6,4 milioni per l’ultima puntata della seconda edizione del talent show di Canale 5 “Italia’s Got Talent” con Geppi Cucciari e Simone Annicchiarico, che ha premiato al televoto il pittore Fabrizio Vendramin (foto a fianco), e ha visto come ospiti Alessandra Amoroso e Emma Marrone. Ascolti scarsi per le altre proposte della serata, nell’ordine: 3,1 milioni per il film drammatico di Rai 1 “Il vento del perdono” con Robert Redford; 1,9 milioni per il film bellico di Rai 3 “Pearl Harbor” con Ben Affleck; 1,7 milioni per il film d’animazione di Italia 1 “Shark Tale”; 1,5 milioni per la prima visione su Rai 2 del film TV thriller tedesco “Nessuno vuole credermi” con Barbara Rudnik; una media di 1,1 milioni per i primi due episodi inediti in chiaro dell’ottava stagione della serie poliziesca di Rete 4 “Law & Order – Criminal Intent” con Jeff Goldblum; 600.000 spettatori per un episodio in replica della serie poliziesca inglese di La 7 “L’ispettore Barnaby” con John Nettles.

LA PRIMA SERATA (ore 20.30 – 22.30)

PUBBLICO SHARE %
3.424.000 15,82
1.738.000 8,03
1.615.000 7,47
1.117.000 5,16
7.894.000 36,49
5.668.000 26,20
1.701.000 7,86
1.295.000 5,98
488.000 2,25
9.201.000 42,52
945.000 4,37
1.547.000 7,15
2.049.000 9,47
TOTALE 21.636.000 100,00

Di seguito, i dati di ascolto di ieri sera delle principali reti in chiaro, con qualche approfondimento particolare, il consueto bilancio settimanale, e per concludere una guida alla TV di questa sera. (altro…)

TV – “Report” su Rai 3 – Primavera 2011 – (10 ed ult.) “Risparmio pubblico e privato – Let’s Make Money” 12 giugno 2011

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Report - RaiTre.
Aggiungi un commento

Questa sera alle ore 21.00 su Rai 3 termina l’edizione primaverile di “Report”, il programma di inchieste ed approfondimenti condotto da Milena Gabanelli.
Ecco il sommario dell’articolata puntata di stasera, tratto dal sito web del programma.
Si parte con il servizio “Risparmio pubblico e privato” di Stefania Rimini.

Come vengono gestiti i nostri soldi? Per esempio quelli dei risparmi messi a rischio dall’aumento dell’inflazione provocato dalle speculazioni che hanno già causato rivolte in Medio Oriente e innalzato del 30% il prezzo delle materie prime

A seguire, il documentario “Let’s Make Money” diretto da Erwin Wagenhofer.

Il regista Erwin Wagenhofer ha cercato di seguire il flusso dei nostri soldi, dalle banche alle assicurazioni, ai fondi pensione che possono decidere di prestare i nostri risparmi anche a chi specula alle nostre spalle. Dello speculatore che è anche il nostro debitore, spesso non sappiamo nulla. Soprattutto non sappiamo cosa fa per ripagare gli interessi sul prestito. Scopriremo così cosa hanno a che fare i nostri fondi pensione con la bolla immobiliare in Spagna o con la raccolta del cotone in Africa.

(altro…)