jump to navigation

TV USA Giorno per giorno Flash #543 – Mercoledì 30 marzo 2011: vince American Idol; in calo Criminal Minds e Mr. Sunshine – HBO cancella In Treatment 31 marzo 2011

Scritto da Paolo nelle categorie Auditel, Giorno per giorno Flash, TV USA, Video e trailer.
Tags: , , , , , , , ,
Aggiungi un commento

Diamo uno sguardo ai dati di ascolto statunitensi della serata di ieri 30 marzo 2011, elaborati in base alle cifre preliminari diffuse da Nielsen Media Research e pubblicate ogni pomeriggio da alcuni siti web americani come Mediaweek e Hollywood Reporter.
Per gli ascolti delle serie in onda sui canali cavo potete consultare lo spazio settimanale “TV USA La settimana sui canali cavo“.

Gli ascolti USA di mercoledì 30 marzo 2011

Domina la serata “American Idol”. Scende “Criminal Minds”, continua a non brillare “Criminal Minds: Suspect Behavior”. Flessione nei rating per un episodio di “Law & Order: Unità speciale” con ospiti Elizabeth Mitchell e Jeremy Irons; ancora pessimi risultati per “Mr. Sunshine”, “Off the Map” e per la serata reality di The CW.
Ecco la classifica degli spettatori totali dei cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX e The CW): nella prima colonna è indicata l’audience in milioni di spettatori, nella seconda il rating e lo share nella fascia di pubblico 18-49 anni.

AUDIENCE RATING/
SHARE
23,57 7,5/21
10,92 2,9/8
4,66 1,5/4
5,62 1,6/5
1,57 0,6/2

Ecco un elenco degli episodi inediti di serie e sit-com trasmessi ieri sera sui cinque network:

  • ore 21.00 Criminal Minds 6×19 (CBS)
  • ore 21.30 Mr. Sunshine 1×08 (ABC)
  • ore 22.00 Criminal Minds: Suspect Behavior 1×07 (CBS ), Law & Order: Unità speciale 12×20 (NBC), Off the Map 1×12 (ABC)

(altro…)

TV USA Spoilers #55 – Il rinnovo di Mad Men genera malumore a Hollywood – Anticipazioni da Smallville, Pretty Little Liars, Glee, Grey’s Anatomy, Bones, How I Met Your Mother, Private Practice, Hawaii Five-O, Fringe, Dr. House, CSI – Arriva Falling Skies; la nuova Wonder Woman – TV Soap: ascolti USA; anticipazioni da Beautiful – Gossip e altro: Paz de la Huerta è stata arrestata; incidente stradale per Lea Michele; Reese Witherspoon si è sposata 31 marzo 2011

Scritto da Paolo nelle categorie Cinema e TV, Serie cult, Soap opera, Spoilers, TV USA, Video e trailer.
Aggiungi un commento

In questo spazio parliamo di tutto quello che accadrà nei vostri telefilm americani (e non solo) preferiti. Qui potrete leggere anticipazioni, sorprese e colpi di scena ma anche rumours e pettegolezzi su quello che accade dietro le quinte; in più anche un angolo dedicato alle soap opera americane. Se non volete sapere nulla sulla vostra serie o sit-com preferita, siete avvisati, non continuate con la lettura.
Per una panoramica delle news settimanali ed un calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti visitate gli spazi TV USA Gazette e TV USA Giorno per giorno.

Il rinnovo di “Mad Men” genera malumore a Hollywood

Come riportavo ieri, Mad Men avrà una quinta stagione che andrà in onda a primavera 2012. Il lungo e discusso rinnovo ha generato ovviamente la felicità dei fan ma anche i commenti ironici di alcuni addetti ai lavori di Hollywood, i quali hanno avuto da ridire sul compenso astronomico che il creatore Matthew Weiner (nella foto il primo a destra con alcuni attori del cast) è riuscito ad ottenere da Lionsgate e AMC.
Weiner guadagnerà infatti ben 30 milioni di dollari per tre anni – cifra senza precedenti per uno showrunner di una serie cavo – e si è inoltre opposto fermamente alle richieste di studio e network di fare product placement (cioè pubblicità occulta) durante la nuova stagione, ridurre la durata degli episodi di due minuti (per poter inserire più spot) e tagliare due attori fissi del cast, tutto questo al fine di contenere i costi.
L’autore ha dichiarato al New York Times che accettare questi cambiamenti avrebbe significato rendere Mad Men “uno show differente“.

Non tutti a Hollywood però sono convinti che questo sarà un bene per un’industria già in crisi. E la cosa ha destato polemica proprio tra alcuni showrunner di serie celebri e famose.
Damon Lindelof, creatore di Lost, ha così esposto la sua ironica opinione su Twitter: “Non vorrei fare come la volpe e l’uva, ma DIECI MILIONI DI DOLLARI all’anno per 13 episodi di un singolo show mi sembrano abbastanza equi, no?“.
Josh Friedman, produttore esecutivo di Terminator: The Sarah Connor Chronicles, ha così risposto a Lindelof: “Sono i 5 milioni per anno all’assistente agli sceneggiatori che trovo un po’ strano“.
Il creatore di Sons of Anarchy, Kurt Sutter, noto per non avere peli sulla lingua, ha invece così espresso il suo pensiero: “Non puoi chiedere ad un network dieci milioni e poi lamentarti quando essi vogliono espandere la propria fonte di guadagni. Santo o puttana, scegline una“. A Sutter ha poi replicato Hart Hanson, creatore di Bones.
Insomma Matthew Weiner è stato avido o ha semplicemente ben giocato la carta a suo favore contro network e compagnie di produzione? (altro…)

Cinema futuro (1.236): “Mia moglie per finta” 31 marzo 2011

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Cinema futuro, Video e trailer.
Aggiungi un commento
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end“Mia moglie per finta”

Uscita in Italia: venerdì 1° aprile 2011
Distribuzione: Sony Pictures

Titolo originale: “Just Go With It”
Genere: commedia / romantico
Regia: Dennis Dugan
Sceneggiatura: Allan Loeb e Timothy Dowling
Musiche: Rupert Gregson-Williams
Durata: 112 minuti
Uscita negli Stati Uniti: 11 febbraio 2011
Sito web ufficiale (USA): cliccate qui
Sito web ufficiale (Italia): cliccate qui
Cast: Adam Sandler, Jennifer Aniston, Nicole Kidman, Brooklyn Decker, Nick Swardson, Dave Matthews, Bailee Madison, Griffin Gluck, Rachel Dratch, Kevin Nealon, Heidi Montag, Dan Patrick

La trama in breve…
Per anni Danny ha finto di essere sposato per non impegnarsi con le donne. Un giorno finalmente incontra la ragazza dei suoi sogni e si toglie la fede ma lei se ne accorge e vuole incontrare l’ex moglie prima di andare avanti nella relazione. Chi lo conosce meglio della sua assistente Katherine per impersonare il ruolo di moglie? (altro…)

Ieri e oggi in TV 31/03/2011 – I dati Auditel di mercoledì 30 marzo 2011: 4,5 milioni per la terza puntata della fiction Non smettere di sognare; 3,5 milioni per Le Iene Show; calo a 3,3 milioni per il varietà Centocinquanta, che pareggia con Chi l’ha visto?; 2,8 milioni per Herbie 31 marzo 2011

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Ieri e oggi in TV.
Tags: , , , , , , , , , , ,
Aggiungi un commento

IERI E OGGI IN TV #1.694
31 marzo 2011

Come ogni giorno, in base ai dati forniti da Auditel, vi presento gli ascolti dei programmi di prima serata di ieri, ed una guida completa ed aggiornata a cosa ci aspetta questa sera sui canali in chiaro e a pagamento.

MERCOLEDI’ 30 MARZO 2011

IERI SERA… Un pubblico stabile di 4,5 milioni di spettatori su Canale 5 per la terza puntata inedita della fiction “Non smettere di sognare” con Katy Saunders e Roberto Farnesi; 3,6 milioni per il varietà di Italia 1 “Le Iene Show” con Ilary Blasi, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu; cala a 3,3 milioni (nella prima parte, e 1,7 milioni nella seconda) la terza puntata del varietà celebrativo di Rai 1 “Centocinquanta” con Pippo Baudo e Bruno Vespa, e pareggia con il programma di Rai 3 “Chi l’ha visto?” condotto da Federica Sciarelli. Tra gli altri programmi: 2,8 milioni per il film commedia di Rai 2 “Herbie – Il supermaggiolino” con Lindsay Lohan; quasi 2 milioni per il film thriller di Rete 4 “Attacco al potere” con Denzel Washington; sotto il milione di spettatori il programma d’informazione di La 7 “Exit – Uscita di sicurezza” con Ilaria D’Amico.

LA PRIMA SERATA (ore 20.30 – 22.30)

PUBBLICO SHARE %
4.203.000 14,93
2.790.000 9,91
2.966.000 10,54
1.148.000 4,08
11.107.000 39,45
5.074.000 18,02
3.041.000 10,80
2.036.000 7,23
1.182.000 4,20
11.369.000 40,38
1.496.000 5,31
1.678.000 5,96
2.502.000 8,89
TOTALE 28.152.000 100,00

Di seguito, i dati di ascolto di ieri sera delle principali reti in chiaro, con qualche approfondimento particolare, e per concludere una guida alla TV di questa sera. (altro…)

DVDfilm #652 – “The Social Network – Collector’s Edition” 31 marzo 2011

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, DVD, DVDfilm, Film.
Aggiungi un commento

Questo spazio, appartenente alla sezione DVD e Blu-ray Disc di questo blog, si propone di recensire film recenti e meno nuovi. I prezzi sono puramente indicativi.
Oggi è sotto esame l’edizione DVD del film drammatico “The Social Network”, uscito nelle sale cinematografiche italiane venerdì 12 novembre 2010 su distribuzione Sony Pictures. Il film ha vinto tre premi Oscar per miglior sceneggiatura non originale, colonna sonora originale e montaggio.

Titolo: “The Social Network – Collector’s Edition 2 dischi”
Numero di dischi: 2
Spazio occupato sul disco: 7,49 Gbyte (DVD 1), 7,09 Gbyte (DVD 2)
Regia: David Fincher
Sceneggiatura: Aaron Sorkin (basato sul libro di Ben Mezrich)
Musiche: Trent Reznor, Atticus Ross
Produzione: Columbia Pictures, Relativity Media, Scott Rudin / Michael De Luca / Trigger Street
Distribuzione: Sony Pictures Home Entertainment
Prezzo indicativo: 16,90 €
Data di pubblicazione: 9 marzo 2011
Cast: Jesse Eisenberg, Andrew Garfield, Justin Timberlake, Armie Hammer, Max Minghella, Rooney Mara, Patrick Mapel, Joseph Mazzello, Brenda Song
Formato video: 16:9 (2,40:1)
Lingue audio: italiano (Dolby Digital 5.1), inglese (Dolby Digital 5.1), spagnolo (Dolby Digital 5.1), catalano (Dolby Digital 5.1)
Lingue sottotitoli: italiano, inglese, spagnolo
Durata del film: 115 minuti circa
Acquista “The Social Network” su Amazon.it

(altro…)

Edicola – “xL” #65, aprile 2011: “Vasco Rossi – Il fuggitivo” o “The Strokes”? 31 marzo 2011

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Comunicati, Musica, XL.
Aggiungi un commento

xLDi seguito presento la doppia copertina, l’elenco dei contenuti e l’editoriale del direttore del numero 65 – Aprile 2011 del magazine “xL”, mensile di musica, cinema, fumetti, spettacolo e moda edito da Gruppo Editoriale L’Espresso, da oggi in vendita in edicola al prezzo di 3 €.

(altro…)