jump to navigation

TV USA Giorno per giorno Flash #491 – Domenica 16 gennaio 2011: vince CBS con lo sport; in calo dall’anno scorso i Golden Globe così come Desperate Housewives e il 100° episodio di Brothers & Sisters 17 gennaio 2011

Scritto da Paolo nelle categorie Auditel, Cinema e TV, Giorno per giorno Flash, TV USA.
Tags: , , , , , , , , , ,
Aggiungi un commento

Diamo uno sguardo ai dati di ascolto statunitensi della serata di ieri 16 gennaio 2011, elaborati in base alle cifre preliminari diffuse da Nielsen Media Research e pubblicate ogni pomeriggio da alcuni siti web americani come Mediaweek e Hollywood Reporter.
Troverete inoltre un elenco degli episodi inediti di telefilm in onda questa sera negli Stati Uniti tratto dallo spazio TV USA Giorno per giorno, mentre news e aggiornamenti di cast dal panorama televisivo statunitense potranno essere approfonditi negli spazi settimanali TV USA Gazette e TV USA Spoilers.
Per favore evitate nei commenti qualsiasi tipo di SPOILER sugli episodi dei telefilm citati in questo spazio!


DOMENICA 16 gennaio 2011
Uno sforamento dei playoff AFC determina un rialzo della serata CBS che vince contro la cerimonia dei 68esimi Golden Globe, in calo dall’anno scorso. Scivolone per “Desperate Housewives” e per il centesimo episodio di “Brothers & Sisters”, male “American Dad” nel suo nuovo orario. Ritornano sui soliti livelli le altre serie animate Fox.
Ecco la classifica degli spettatori totali dei cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX e The CW): nella prima colonna è indicata l’audience in milioni di spettatori, nella seconda il rating e lo share nella fascia di pubblico 18-49 anni.

AUDIENCE RATING/
SHARE
20,38 5,8/15
12,77 3,8/10
7,78 2,1/5
5,02 2,3/6

* Come ogni domenica, il network The CW non è indicato in quanto le stazioni affiliate di ciascuno Stato trasmettono programmi diversi tra loro.

Ecco un elenco degli episodi inediti di serie e sit-com trasmessi ieri sera sui cinque network:

  • ore 19.30 American Dad 6×09 (FOX)
  • ore 20.00 I Simpson 22×11 (FOX)
  • ore 20.30 Bob’s Burgers 1×02 (FOX)
  • ore 21.00 Desperate Housewives 7×13 (ABC), I Griffin 9×11 (FOX)
  • ore 22.00 CSI: Miami 9×12 (CBS), Brothers & Sisters 5×13 (ABC)

Di seguito entro più nel dettaglio dei programmi trasmessi, con una classifica per fascia oraria di trasmissione ordinata in base agli spettatori totalizzati. (altro…)

TV USA Gazette #260 – ABC rinnova Grey’s Anatomy, Castle, Modern Family, The Middle, Cougar Town e Private Practice – Rinnovo di tre anni per The Big Bang Theory – Fox rinnova Raising Hope e annuncia Terra Nova – ABC Family rinnova due serie – MTV ordina una nuova serie – Showtime rinnova Californication – Aggiornamenti casting – Home Entertainment: Mad Men – Video: Teen Wolf 17 gennaio 2011

Scritto da Paolo nelle categorie Cinema e TV, DVD, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
Aggiungi un commento

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

  • ABC rinnova sei telefilm

    ABC ha rinnovato per una nuova stagione le serie Grey’s Anatomy, Private Practice, Castle e le sit-com The Middle, Modern Family, Cougar Town.
    Il rinnovo giunge leggermente in anticipo rispetto al solito grazie anche ai buoni risultati che questi show stanno ottenendo.
    Grey’s Anatomy, rinnovata per un’ottava stagione, rimane una della serie drama più seguite nella fascia 18-49.
    Modern Family, rinnovata per una terza stagione, è la sit-com più seguita nel pubblico giovane.
    La serata comedy del mercoledì del network ha avuto quest’anno un aumento spettatori del 15% negli ascolti totali e del 14% nella fascia 18-49.
    Castle è stata rinnovata per una quarta stagione.
    Private Practice è stata rinnovata per una quinta stagione.
    The Middle e Cougar Town sono state rinnovate entrambe per una terza stagione.
    Mancano all’appello le conferme di altre due serie simbolo del canale, ovvero Desperate Housewives e Brothers & Sisters, ma sono in corso trattative per il rinnovo dei contratti con diversi attori dei cast che hanno impedito l’annuncio.
    Segnalo infine che il network è al lavoro anche per un rinnovo di due nuovi cicli della sua serie reality di successo “Dancing with the Stars“. (altro…)

TV USA I debutti #229 – 17 gennaio 2011 (2): Harry’s Law, Skins USA 17 gennaio 2011

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, I debutti, TV USA, Video e trailer.
Aggiungi un commento

Prosegue lo spazio “TV USA I debutti” del blog, che analizza la partenza delle serie inedite in onda sui cinque principali network statunitensi (ABC, CBS, NBC, FOX, The CW) e sui canali cavo (in precedenza esaminate a parte nello spazio “TV USA Giorno per giorno”), presentandone un promo e citando per gli attori del cast una serie o film in cui è già apparso in passato.
Come sempre, per le serie già esistenti nelle precedenti stagioni televisive viene effettuata solo una citazione dell’avvio dei nuovi episodi, per evitare spoiler di qualsiasi tipo su nuove trame o ingressi nel cast.

I debutti del 17 gennaio 2011 – parte 2
Ho già analizzato alcuni altri debutti di oggi in questo post.

  • HARRY’S LAW
    Stagione 1 (13 episodi ordinati)
    Trasmissione regolare: NBC, lunedì ore 22.00 - Durata: 42 minuti
    Cast: Kathy Bates (“Misery non deve morire”), Aml Ameen, Nate Corddry, Brittany Snow
    Produzione: Bonanza Productions Inc., David E. Kelley Productions, Warner Bros. Television
    Sito web ufficiale: cliccate qui
    Trama:
    un tempo avvocata di successo, Harriet Korn (Kathy Bates), viene licenziata e decide di ricominciare da zero aprendo un suo studio legale. Con l’aiuto della sua vecchia segretaria Jenna (Brittany Snow), Harriet organizza lo studio in un negozio di scarpe abbandonate di Cincinnati. Nel suo primo caso dovrà difendere Malcolm Davies (Aml Ameen), un giovane al suo terzo arresto per droga. Nel frattempo, anche l’avvocato Adam Branch (Nate Corddry) entra a far parte dello studio, e dovrà affrontare il caso di un agente di sicurezza accusato di aver sparato ad un uomo che tentava di rapinare una lavanderia automatica.

(altro…)

Golden Globe 2011, tutti i vincitori 17 gennaio 2011

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Film, Golden Globe, Premi, Serie cult, The Big Bang Theory, Video e trailer.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Aggiungi un commento

Sono stati assegnati nel corso della notte, durante una cerimonia di gala che si è svolta al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills con la conduzione dell’attore Ricky Gervais, i premi della 68a edizione dei Golden Globe Awards, assegnati annualmente a prodotti cinematografici e televisivi dalla Hollywood Foreign Press Association (HFPA), associazione che raccoglie i giornalisti stranieri.
Nella sezione Cinema, un’ennesima delusione per l’Italia: “Io sono l’amore” di Luca Guadagnino resta a bocca asciutta nella categoria della miglior pellicola straniera, battuto dal danese “In un mondo migliore” di Susanne Bier. Tra gli altri premi, pronostici rispettati per il film trionfatore di questa edizione “The Social Network” di David Fincher (foto a destra), incentrato sulla nascita di Facebook e vincitore di quattro riconoscimenti (film drammatico, regia, sceneggiatura, colonna sonora); il dramma sul mondo del pugilato “The Fighter” ha invece vinto con i suoi interpreti non protagonisti, Christian Bale e Melissa Leo; la commedia “I ragazzi stanno bene” di Lisa Cholodenko, sulla crisi di una coppia lesbica e della loro famiglia non convenzionale, ha vinto due premi (miglior film commedia, miglior attrice ad Annette Benning). Scontate le vittorie di Colin Firth come migliore attore drammatico per la sua interpretazione di Giorgio VI nel film “Il discorso del Re”, e di Natalie Portman (per ora in dolce attesa) nella stessa categoria femminile per la sua interpretazione del film “Il cigno nero – Black Swan” di Darren Aronofsky. Infine, tra gli attori comedy Paul Giamatti con “La versione di Barney” ha vinto su Johnny Depp (candidato sia per “Alice in Wonderland” che per “The Tourist” e rimasto a bocca asciutta). Il premio alla carriera è andato all’attore Robert De Niro.
Nella sezione TV, confermato il successo della serie musicale FOX Glee, che in Italia ha ascolti disastrosi nella fascia preserale di Italia 1 e che ha portato a casa tre premi, tra cui quello come miglior serie comedy/musicale; due premi per la serie drammatica Boardwalk Empire, prodotta da Martin Scorsese e partita venerdì scorso in Italia su Sky Cinema 1, tra cui quello come migliore attore per Steve Buscemi (foto a sinistra). Dopo l’Emmy, Jim Parsons, il protagonista della sit-com The Big Bang Theory, ha ricevuto il Golden Globe come miglior protagonista in una serie comedy; tra le attrici premiate Laura Linney per The Big C e Katey Sagal per Sons of Anarchy. HBO è il canale che ha ottenuto più premi, quattro, con l’assegnazione di altri due premi per i migliori attori in film TV: Al Pacino in “You Don’t Know Jack – Il dottor Morte” e Claire Danes in “Temple Grandin – Una donna straordinaria”.
A seguire, la lista completa dei vincitori delle sezioni Cinema e TV. (altro…)

Ieri e oggi in TV 17/01/2011 – I dati Auditel di domenica 16 gennaio 2011: 5,1 milioni per la prima puntata della fiction Caccia al Re – La Narcotici; ottimo Wild a 2,9 milioni; 2,3 milioni per Castle, 2 per Past Life; record negativo per la prima serata di Canale 5 con Stasera che sera! nuova versione (2,1 milioni – 11,53%) 17 gennaio 2011

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Ieri e oggi in TV.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Aggiungi un commento

IERI E OGGI IN TV #1.621
17 gennaio 2011

Come ogni giorno, in base ai dati forniti da Auditel, vi presento gli ascolti dei programmi di prima serata di ieri, ed una guida completa ed aggiornata a cosa ci aspetta questa sera sui canali in chiaro e a pagamento.

DOMENICA 16 GENNAIO 2011

IERI SERA… Oltre 5,1 milioni per la prima puntata della nuova fiction poliziesca di Rai 1 “Caccia al Re – La Narcotici” con Gedeon Burkhard e Ricky Memphis; ben 2,8 milioni su Italia 1 per il programma documentaristico “Wild – Oltrenatura” con Fiammetta Cicogna; risultati non eccezionali per la serata poliziesca di Rai 2, con 2,3 milioni per un inedito della seconda stagione del telefilm “Castle” con Nathan Fillion e poco meno di 2 milioni per il secondo episodio della serie “Past Life” con Kelli Giddish; precipita ulteriormente, ad una scarsissima media di 2,1 milioni (11,53%) per una durata superiore alle tre ore la seconda puntata del varietà di Canale 5 “Stasera che sera!” con Barbara D’Urso, proposto con una formula rinnovata (dopo il trash eccessivo dell’esordio di domenica scorsa) che puntava a farne un talk-show di attualità e costume, pare con risultati ancora peggiori. Tra gli altri programmi in onda: quasi 2 milioni per la quinta puntata del programma medico di Rai 3 “Elisir” con Michele Mirabella; un milione e mezzo per il film commedia in replica su Rete 4 “Una moglie per papà” con Whoopi Goldberg; infine, ottimo risultato su La 7, con 1,1 milioni di spettatori per al film commedia “Il mio grosso grasso matrimonio greco” con Nia Vardalos e John Corbett. Molto bene i canali sportivi pay grazie al posticipo del 20° turno del campionato di calcio di Serie A con il pareggio per 1-1 tra il Lecce e la capolista Milan.
Nel daytime, esordio negativo (vedi i dati sotto) per la nuova versione di “Domenica Cinque” con Federica Panicucci e Claudio Brachino.
Da oggi, i canali digitali Mediaset inclusi nella tabella sopra comprendono anche il canale Mediaset Extra (che ieri in primetime ha ottenuto appena 69.000 spettatori – 0,25%).

LA PRIMA SERATA (ore 20.30 – 22.30)

PUBBLICO SHARE %
5.167.000 18,88
2.081.000 7,60
3.629.000 13,26
802.000 2,93
11.679.000 42,68
3.523.000 12,88
3.058.000 11,18
1.527.000 5,58
1.486.000 5,43
9.641.000 35,24
793.000 2,90
2.157.000 7,88
3.091.000 11,30
TOTALE 27.361.000 100,00

Di seguito, i dati di ascolto di ieri sera delle principali reti in chiaro, con qualche approfondimento particolare, e per concludere una guida alla TV di questa sera. (altro…)

TelePagelle #222 – Settimana dal 10 al 16 gennaio 2011 17 gennaio 2011

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, TelePagelle.
Commenti chiusi

Lo spazio TelePagelle permette a tutti i visitatori di questo blog di esprimere il loro gradimento ai programmi visti in TV nell’ultima settimana: per questo appuntamento sono considerate le giornate dal 10 al 16 gennaio 2011.
Per quanto vi è possibile, cercate di mantenere chiarezza e brevità lasciando un solo commento che contenga tutto ciò che volete dire: in alternativa, mandatemi una mail con le vostre risposte.

Da lunedì 10 a domenica 16 gennaio 2011

Per ciascun punto esprimete la vostra opinione: per i programmi indicati specificate il canale di trasmissione.

1. I programmi dei canali in chiaro
Lo spazio per le vostre preferenze sui programmi TV trasmessi sulle reti in chiaro (Rai, Mediaset, La 7, MTV, Deejay TV, ma anche i canali digitali terrestri gratuiti e i vostri canali locali) che avete visto nella settimana sotto esame.

2. I programmi dei canali pay
Indicate qui le vostre preferenze sui programmi in onda sui canali digitali terrestri e satellitari a pagamento (Sky e Mediaset Premium).

3. Il tema
“Dr. House – Medical Division”: è appena partita su Italia 1 la settima stagione inedita in Italia, che ha visto un cambio di voce del protagonista Hugh Laurie dopo la scomparsa del suo storico doppiatore Sergio Di Stefano. Il calo di ascolti del telefilm (rispetto ai record del passato) è dovuto a questo cambio di voce, alla serie ormai invecchiata, alla collocazione in palinsesto o ad altri motivi?

Ed ora un riepilogo delle risposte del precedente appuntamento di questa rubrica. (altro…)