jump to navigation

TV USA Gazette #259 – History Channel cancella The Kennedys – ABC ordina una nuova serie estiva – Arrivano Game of Thrones, The Killing e Breakout Kings – Nuovo progetto per J.J. Abrams – Aggiornamenti casting – Home Entertainment: Nurse Jackie – Video: Parks & Recreation 10 gennaio 2011

Autore: Paolo
Categorie: Cinema e TV, DVD, Serie cult, TV USA, TV USA Gazette, Video e trailer.
Aggiungi il tuo commento!

Questo spazio raccoglie le principali notizie dell’ultima settimana relative alla programmazione TV dei network statunitensi più importanti. Se cercate il calendario quotidiano degli episodi inediti dei telefilm in onda negli Stati Uniti nel corso della settimana ed una panoramica dei dati di ascolto delle serie più viste al momento, visitate l’angolo TV USA Giorno per giorno mentre per rumours e anticipazioni visitate lo spazio TV USA Spoilers.

  • History Channel cancella “The Kennedys”
    History Channel ha deciso di non procedere con l’acquisto della miniserie in otto parti “The Kennedys“.
    La miniserie è un ricco progetto di Joel Surnow (24) che narra la vita della più grande e tormentata dinastia politica d’America e vede nel cast la presenza di Greg Kinnear e Katie Holmes.
    Il canale cavo ha preso questa decisione perchè, pur considerando la serie di alta qualità, non l’ha però ritenuta adatta alla propria programmazione. Secondo Deadline.com, sembra invece che il canale abbia ricevuto pressioni dalla stessa famiglia Kennedy, che non avrebbe gradito la realizzazione della serie.
    I produttori sono ora alla ricerca di un nuovo network per la messa in onda, con Showtime che si è mostrata molto interessata. (altro…)

TV – Glee su Italia 1 10 gennaio 2011

Autore: Antonio Genna
Categorie: Cinema e TV, Comunicati.
Aggiungi il tuo commento!

Da oggi, dal lunedì al venerdì alle ore 19.30 circa Italia 1 trasmette per la prima volta in chiaro i 22 episodi della prima stagione della serie musicale Glee, in onda sul network statunitense FOX dal settembre 2009 ed in onda in Italia sul canale pay Fox (che sta trasmettendo la seconda stagione inedita, e a breve la proporrà in quasi contemporanea con gli USA).
La serie è prodotta da Ryan Murphy Productions e 20th Century Fox Television, è stata ideata da ideata da Ryan Murphy (già creatore di serie molto diverse tra loro come Popular e Nip/Tuck) e comprende una colonna sonora con brani del presente e del passato (da Bon Jovi a Celine Dion, da Dionne Warwick a Rihanna, dai Queen a Kanye West, passando per Madonna fino ai musical più famosi come Cabaret o My Fair Lady), con tante guest-star musicali apparse nei vari episodi.
Alla McKinley High School di Lima (Ohio), un ottimistico insegnante liceale, Will Schuester (Matthew Morrison, già nei musical Footloose e Rocky Horror Picture Show a Broadway) cerca di reinventare il circolo di canto studentesco sfidando un gruppo di ragazzi a mettere in campo il loro potenziale… ma non sarà facile, dato che tra gli altri ci sono: Mercedes Jones (Amber Riley), che si addestra per diventare diva; Artie Abrams (Kevin McHale), un chitarrista in sedia a rotelle; Kurt Hummel (Chris Colfer), soprano drammatico; Tina Cohen-Chang (Jenna Ushkowitz), balbuziente che ama il punk rock; Rachel Berry (Lea Michele), perfezionista ed autoproclamatasi star. Il rigido sistema di caste della McKinley evita che il circolo prenda finalmente piede, così Will invita Finn Hudson (Cory Monteith), il quarterback della scuola con aspetto da stella del cinema, ad unirsi al gruppo anche se quest’ultimo vuole proteggere la sua reputazione con la fidanzata Quinn (Dianna Agron) e con l’arrogante compagno di squadra Puck (Mark Salling). Nonostante le critiche gli pioveranno addosso da ogni parte, comprese la moglie Terri (Jessalyn Gilsig) e la coach delle cheerleader Sue Sylvester (Jane Lynch), Will è determinato a portare il club alle competizioni nazionali.
A seguire, ecco l’entuasiastico comunicato con cui Italia 1 presenta il telefilm, definito dalla rete “il primo evento televisivo del 2011″. (altro…)

Ieri e oggi in TV 10/01/2011 – I dati Auditel di domenica 9 gennaio 2011: 5 milioni per il debutto della fiction Rossella; 2,6 milioni per Wild su Italia 1, appena 2,5 milioni (12,75%) per l’imbarazzante sbarco di Barbara D’Urso in prima serata su Canale 5 con Stasera che sera!; 2,2 milioni per Castle, 2,3 milioni per Past Life 10 gennaio 2011

Autore: Antonio Genna
Categorie: Cinema e TV, Ieri e oggi in TV.
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Aggiungi il tuo commento!

IERI E OGGI IN TV #1.614
10 gennaio 2011

Come ogni giorno, in base ai dati forniti da Auditel, vi presento gli ascolti dei programmi di prima serata di ieri, ed una guida completa ed aggiornata a cosa ci aspetta questa sera sui canali in chiaro e a pagamento.

DOMENICA 9 GENNAIO 2011

IERI SERA… In una serata condizionata dall’importante posticipo del 19° turno del campionato di calcio di Serie A che ha visto una sonora sconfitta della Juventus a Napoli per 3-0 (tripletta di Cavani) ed ascolti sopra la media per i canali sportivi pay, a vincere è stata Rai 1 con 5 milioni di spettatori per la prima puntata della fiction in prima visione “Rossella” con Gabriella Pession e Danilo Brugia, che ora proseguirà il giovedì sera; 2,6 milioni per Italia 1 grazie alla prima puntata del nuovo ciclo del programma documentaristico “Wild – Oltrenatura” con Fiammetta Cicogna; appena 2,5 milioni (e share sotto il 13%) per le oltre tre ore della prima puntata del francamente imbarazzante varietà di Canale 5 “Stasera che sera!” con Barbara D’Urso, che tra gli altri ospitava il campione di incassi al cinema Checco Zalone e Anna Falchi. Partenza sotto la media ma positiva per la nuova serata poliziesca di Rai 2, con 2,2 milioni per un inedito della seconda stagione della serie “Castle” con Nathan Fillion e 2,3 milioni per il primo episodio della nuova serie “Past Life” con Kelli Giddish; 1,9 milioni per Rai 3 con la quarta puntata del programma medico “Elisir” con Michele Mirabella; appena 1,3 milioni su Rete 4 hanno seguito una replica della serie poliziesca francese “Il comandante Florent” con Corinne Touzet; infine, sotto i 600.000 spettatori medi il film drammatico in replica su La 7 “Amore senza confini” con Angelina Jolie e Clive Owen.

LA PRIMA SERATA (ore 20.30 – 22.30)

PUBBLICO SHARE %
5.277.000 19,16
2.130.000 7,73
3.294.000 11,96
872.000 3,17
11.573.000 42,01
3.764.000 13,67
2.912.000 10,57
1.443.000 5,24
1.778.000 6,46
9.941.000 36,09
474.000 1,72
1.905.000 6,92
3.653.000 13,26
TOTALE 27.546.000 100,00

Di seguito, i dati di ascolto di ieri sera delle principali reti in chiaro, con qualche approfondimento particolare, e per concludere una guida alla TV di questa sera. (altro…)

Edicola dal mondo – Q (UK) #294, gennaio 2011 10 gennaio 2011

Autore: Antonio Genna
Categorie: Musica, Q (UK).
Aggiungi il tuo commento!

Lo spazio “Edicola dal mondo” propone in modo regolare prime pagine di riviste e giornali stranieri, per lo più provenienti dal mondo anglosassone.
Torniamo nelle edicole inglesi: il numero 294 di gennaio 2011 del mensile di musica “Q” propone un resoconto del meglio del 2010 e di cosa ci aspetta nel 2011, e tra l’altro premia gli Arcade Fire come gruppo dell’anno.

TelePagelle #221 – Settimana dal 3 al 9 gennaio 2011 10 gennaio 2011

Autore: Antonio Genna
Categorie: Cinema e TV, TelePagelle.
Commenti chiusi

Lo spazio TelePagelle permette a tutti i visitatori di questo blog di esprimere il loro gradimento ai programmi visti in TV nell’ultima settimana: per questo appuntamento sono considerate le giornate dal 3 al 9 gennaio 2011.
Per quanto vi è possibile, cercate di mantenere chiarezza e brevità lasciando un solo commento che contenga tutto ciò che volete dire: in alternativa, mandatemi una mail con le vostre risposte.

Da lunedì 3 a domenica 9 gennaio 2011

Per ciascun punto esprimete la vostra opinione: per i programmi indicati specificate il canale di trasmissione.

1. I programmi dei canali in chiaro
Lo spazio per le vostre preferenze sui programmi TV trasmessi sulle reti in chiaro (Rai, Mediaset, La 7, MTV, Deejay TV, ma anche i canali digitali terrestri gratuiti e i vostri canali locali) che avete visto nella settimana sotto esame.

2. I programmi dei canali pay
Indicate qui le vostre preferenze sui programmi in onda sui canali digitali terrestri e satellitari a pagamento (Sky e Mediaset Premium).

3. Il tema
Dopo aver giudicato i programmi della televisione italiana dello scorso anno, raccontate quali sono le vostre aspettative sulla TV del 2011, ed indicate quale o quali programmi attendete con più impazienza.

Ed ora un riepilogo delle risposte del precedente appuntamento di questa rubrica. (altro…)