jump to navigation

Telefilm News #181 – Dal 17 al 23 agosto 2009 16 agosto 2009

Scritto da Antonio Genna nelle categorie AntonioGenna.net, Cinema e TV, Telefilm News.
Aggiungi un commento

Telefilm NewsQuesto spazio settimanale è una guida completa alle serie TV in prima visione sui canali televisivi terrestri in chiaro (analogici e digitali) e sui canali digitali a pagamento (terrestri e satellitari) nella settimana da lunedì 17 a domenica 23 agosto 2009: per i canali a pagamento sono considerati soltanto i primi passaggi delle serie di prima e seconda serata sui canali di intrattenimento.
Cliccando sul logo qui sopra potete accedere al mio sito web “Telefilm News” con l’indicazione di tutte le serie – nuove e in replica – in onda, e un’anteprima delle serie in partenza nelle prossime settimane. Per altre informazioni sulla programmazione televisiva visitate le sezioni Cartoon News, Sat News e Dig News di questo blog.

Canali in chiaro - In primo piano

Bionic WomanNuovi episodi: arriva la quarta stagione inedita della sit-com Due uomini e mezzo con Charlie Sheen e Jon Cryer (dal 18 agosto, dal lunedì al venerdì, ore 17.25, RaiDue – martedì 18 agosto doppio episodio alle 17.15, sabato 22 agosto un episodio extra alle 17.35); prosegue con i quattro episodi inediti rimasti la serie Bionic Woman con Michelle Ryan (dal 18 agosto, martedì, ore 23.15, Italia 1, con un doppio episodio).

Conclusioni: termina la seconda ed ultima stagione della serie Huff con Hank Azaria e Paget Brewster (fino al 18 agosto, dal lunedì al venerdì, ore 01.40 circa, Italia 1, con uno o due episodi); si chiude con l’ultimo episodio prodotto la serie poliziesca tedesca Il commissario Kress con Rolf Schimpf (domenica 23 agosto, ore 19.15, RaiDue).

Repliche: torna la sit-com Phil dal futuro con Ricky Ullman (dal 17 agosto, dal lunedì al venerdì, ore 09.45, Italia 1); riprende la serie F/X con Cameron Daddo e Christina Cox (dal 17 agosto, dal lunedì al sabato, ore 10.25, La 7); tornano in fascia notturna le serie Kingdom Hospital con Andrew McCarthy (dal 17 al 21 agosto, dal lunedì al venerdì, ore 04.00/04.30 circa, Italia 1, con un doppio/triplo episodio quotidiano) e The Inside con Rachel Nichols (dal 19 agosto, dal lunedì al venerdì, ore 01.40 circa, Italia 1); torna in onda la terza ed ultima stagione della serie Roswell con Jason Behr e Shiri Appleby (dal 20 agosto, dal lunedì al venerdì, ore 20.05  e 12.30, MTV); riprendono le repliche della serie gialla Colombo con Peter Falk (dal 23 agosto, domenica, ore 19.35, Rete 4); torna con le ultime quattro repliche della quinta stagione la serie poliziesca NCIS – Unità anticrimine con Mark Harmon e Michael Weatherly (dal 23 agosto, domenica, ore 21.05, RaiDue, con un doppio episodio).

ATTENZIONE: per la trasmissione dei mondiali di atletica leggera su RaiDue, la serie soprannaturale Ghost Whisperer – Presenze e la sit-com La complicata vita di Christine questa settimana sono in pausa. (altro…)

MotoGP – G.P. della Rep. Ceca – Valentino Rossi vince dopo una stupida caduta di Lorenzo ed ipoteca il titolo mondiale 16 agosto 2009

Scritto da Antonio Genna nelle categorie MotoGP, Sport.
Aggiungi un commento

gprepceca-rossi

MotoGPA Brno, un G.P. della Repubblica Ceca che ha forse segnato una svolta nel mondiale 2009: la vittoria di Valentino Rossi ed il ritiro del compagno di scuderia ed avversario al titolo Jorge Lorenzo pesano a favore dell’italiano, che comunque è cauto: “Se pensassi – puntualizza Rossi – che il campionato è finito qui perchè ho 50 punti di vantaggio su Lorenzo, farei un errore madornale”.
Tutto si è deciso oggi con uno stupido errore di Lorenzo che, dopo aver seguito Rossi come un’ombra per quasi tutta la gara, ha pensato di attaccarlo a dieci giri dalla fine: per resistere ad un sorpasso di Rossi, lo spagnolo ha ritardato troppo la frenata, ed è stato costretto a curvare fuori traiettoria, in una curva in contropendenza, cadendo e ritirandosi a sette giri dalla bandiera a scacchi. Si tratta del secondo errore di fila per Lorenzo, che dimostra come la pressione causata da Rossi stia avendo la meglio. A fine gara il pilota ha commentato: “Va bene così: ora siamo pronti per vincere, e presto la faremo, questo è certo. Oggi è stato un piccolo errore a mettermi KO, un errore in una staccata, però andavo forte, davvero forte”.
Poche parole infine sul disastro della Ducati: mentre Casey Stoner è fuori gioco per qualche gara per problemi di salute, il suo sostituto Michel Fabrizio si è ritirato nei primi giri, e la prima Ducati ufficiale a giungere al traguardo è stata quella di Nicky Hayden, giunto sesto; passando alla Pramac, il finlandese Mika Kallio all’ultimo giro ha investito Marco Melandri causando il ritiro per entrambi, mentre l’ultimo italiano Niccolò Canepa ha chiuso dodicesimo.
Gli altri italiani in gara: Andrea Dovizioso è giunto quarto (davanti a lui Daniel Pedrosa, secondo, e Toni Elias, terzo), mentre Loris Capirossi è arrivato in quinta posizione.
A seguire, un riepilogo della classifica del mondiale piloti. (altro…)

Ieri e oggi in TV Estate – 16 agosto 2009 (con i dati Auditel del 15 agosto) 16 agosto 2009

Scritto da nelle categorie Cinema e TV, Ieri e oggi in TV.
Tags: , , , , ,
Aggiungi un commento

ierieoggi-estateNella versione estiva di questo spazio esaminiamo gli ascolti, basati sui dati forniti quotidianamente da Auditel, dei programmi di prima serata di ieri, e a seguire forniamo una guida sintetica dei principali programmi in onda sui canali Rai e Mediaset questa sera, domenica 16 agosto 2009. Per maggiori informazioni sulla programmazione televisiva visitate le sezioni Telefilm News, Cartoon News, Sat News e Dig News, per esprimere la vostra opinione utilizzate la sezione settimanale TelePagelle.


SABATO 15 AGOSTO 2009

BILANCIO DELLA SERATAfanna22- Vince la serata il film di Rai Uno “La Paura Nel Cuore” con Aamira Khan e Kahohl, battendo “Scherzi A Parte” su Canale 5 in una serata dallo scarso ascolto televisivo. Buono il risultato del film “E.T. L’extraterrestre” con Henry Thomas e Dee Wallace su Italia 1 che si distanzia di poco dalla rete ammiraglia Mediaset. Buono anche il risultato ottenuto dal telefilm “Criminal Intent” su Rete 4. Sotto questo risultato il film “Nella Mente di Kate” con Amy Jo Johnson e Carol Alt su Rai 2 e “La banda degli onesti” con Totò e Peppino De Filippo su Rai 3. Su La 7 la serie inglese “L’ispettore Barnaby” ha avuto 472.000 spettatori (4,07%).

LE FASCE DI PRIMA SERATA (ore 20.30/22.30)
Pubblico Share %
RaiUno 2.264.000 19,52
RaiDue 1.118.000 9,63
RaiTre 879.000 7,57
219.000 1,88
4.478.000 38,61
Canale 5 2.092.000 18,04
Italia 1 1.401.000 12,08
Rete 4 1.113.000 9,60
Boing 68.000 0,59
4.674.000 40,30
La 7 395.000 3,40
Altri canali terrestri 1.057.000 9,11
Canali satellitari 995.000 8,58
TOTALE 11.559.000 100,00

A seguire alcune segnalazioni sugli ascolti disponibili della prima serata di ieri, il consueto bilancio settimanale e per concludere una guida alla TV di questa sera sui principali canali in chiaro.

(altro…)

Cinema futuro (713): “S. Darko” 16 agosto 2009

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Cinema futuro, Video e trailer.
Aggiungi un commento
Cinema futuro - Il cinema del prossimo week-end“S. Darko”

Uscita in Italia: venerdì 21 agosto 2009
Distribuzione: Moviemax

sdarkoTitolo originale: “S. Darko”
Genere: drammatico / fantascienza / thriller
Regia: Chris Fisher
Sceneggiatura: Nathan Atkins (basato sui personaggi ideati da Richard Kelly)
Musiche: Ed Harcourt
Uscita negli Stati Uniti: 12 maggio 2009
Sito web ufficiale (USA): cliccate qui
Sito web ufficiale (Italia): cliccate qui
Cast: Daveigh Chase, Briana Evigan, Ed Westwick, Jackson Rathbone, James Lafferty, Matthew Davis, Bret Roberts, Elizabeth Berkley, John Hawkes, Ryan Templeman

La trama in breve…
Sequel del capolavoro di Richard Kelly “Donnie Darko”, il cult movie che ha stregato i giovani di tutto il mondo.
Sette anni dopo la sorellina di Donnie, Sam (Daveigh Chase), ha 18 anni e insieme alla sua amica Corey è in viaggio verso Los Angeles… (altro…)

Libri – “Sei un genio? Mettiti alla prova” 16 agosto 2009

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Libri, Quiz e giochi.
Aggiungi un commento

seiungenioIn estate tutti hanno più tempo per giochi e quiz: vi consiglio il volume “Sei un genio? Mettiti alla prova” (Antonio Vallardi Editore; titolo originale “Quick-to-Solve Brainteasers”, traduzione di Alessandra Repossi; 144 pagine, prezzo di copertina 7,50 €), scritto da J. J. Mendoza Fernandez, che è membro dell’associazione internazionale Mensa, che raccoglie persone con altissimo quoziente intellettivo (Q.I.) misurato attraverso rigorosi test di ammissione, ed annovera oltre 100.000 membri in più di 50 Paesi (tra cui l’Italia).
I rompicapi del volume sono risolvibili in uno o due minuti: alcuni possono sembrare molto difficili e paradossali, ma in realtà sono facili ed abbastanza immediati se ci si affida al “pensiero laterale”, ovvero se si esce dagli schemi e si abbandona l’approccio risolutivo tradizionale, usando l’immaginazione e cercando punti di vista alternativi.
Vi propongo un paio di quiz scelti tra i 289 presenti nel volume: cercate di risolverli, eventualmente dopo il salto trovate la risposta.

  1. Una donna ha 5 figli e la metà di questi sono maschi. E’ possibile?
  2. Capita una volta in un minuto, una volta in una settimana e una volta in un mese: che cos’é?
  3. Un giudice ha un fratello che è avvocato in Alabama, ma l’avvocato dell’Alabama non ha un fratello giudice. Com’è possibile? (altro…)

Domenica Trivia (181): “Jumpin J” 16 agosto 2009

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Domenica Trivia, Trivia.
Aggiungi un commento

jumpinj“Jumpin J” è un gioco semplicissimo, originariamente creato per lo Spectrum ZX nel 1983: ci sono otto piani disegnati con righe verdi, tra i quali ogni tanto scorre uno spazio utile per poter passare al piano superiore. Utilizzando le frecce direzionali, dovrete controllare il protagonista e farlo opportunamente saltare (usando la barra spaziatrice) attraverso i buchi, evitando gli enormi mostri che potrebbero farvi cadere nel vuoto, facendovi perdere una vita. Attenzione però: ogni volta che cadrete o salterete fuori tempo andando a schiantarvi sulla linea verde, perderete una vita (ne avete cinque a disposizione).