jump to navigation

TV USA 2006/07, i debutti (13): Heroes, Runaway, Settimo cielo 25 settembre 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Auditel, Cinema e TV, Heroes, I debutti, Serie cult, TV USA.
Aggiungi un commento

TV USATredicesimo giorno di debutti dei telefilm sui network americani per la nuova stagione televisiva 2006/07.
Ricordo che questo spazio “I debutti” analizza principalmente le serie inedite in partenza sui cinque network principali (ABC, CBS, NBC, FOX, The CW), citando per gli attori del cast una serie o film in cui è già apparso in passato: per le serie già esistenti viene effettuata solo una citazione dell’avvio dei nuovi episodi, per evitare spoiler di qualsiasi tipo.

I debutti del 25 settembre 2006

  • SETTIMO CIELO
    Stagione 11
    Trasmissione regolare: The CW, lunedì ore 20.00 – Durata: 40 minuti
  • HeroesHEROES
    Stagione 1
    Trasmissione regolare: NBC, lunedì ore 21.00 – Durata: 40 minuti
    Cast: Greg Grunberg (“Alias”), Ali Larter (“Final Destination”), Milo Ventimiglia (“Una mamma per amica”), Hayden Panettiere (“Ice Princess – Un sogno sul ghiaccio”), Adrian Pasdar (“Giudice Amy”), Leonard Roberts (“Buffy”), Santiago Cabrera (“Empire”), Tawny Cypress (“Squadra emergenza”), Masi Oka (“Scrubs”), Noah Gray-Cabey (“Tutto in famiglia”), Sendhil Ramamurthy
    Produzione: NBC Universal Television, Tailwind Productions
    Trama: La serie racconta la vita di alcune persone normali che scoprono ad un tratto di possedere capacità straordinarie. Mentre ha luogo un’eclissi totale, un professore indiano di genetica, Mohinder Suresh (Sendhil Ramamurthy), dopo la scomparsa del padre scopre una teoria segreta: ci sono persone con superpoteri che vivono in mezzo a noi. Un giovane sognatore, Peter Petrelli (Milo Ventimiglia), cerca di convincere il fratello, il politico Nathan Petrelli (Adrian Pasdar), di poter volare; la cheerleader Claire Bennet (Hayden Panettiere) scopre di essere totalmente indistruttibile; una spogliarellista di Las Vegas, Niki Sanders (Ali Larter), madre single di Micah (Noag Gray-Cabey), scopre che la sua immagine allo specchio ha un segreto; il carcerato D.L. Hawkins (Leonard Roberts) si risveglia misteriosamente fuori dalla sua cella; un artista di talento, Isaac Mendez (Santiago Cabrera), la cui vita ed il rapporto con la fidanzata Simone Deveaux (Tawny Cipress) sono quasi distrutti dal suo consumo di droga, riesce a dipingere scene del futuro; il poliziotto Matt Parkman (Greg Grunberg) riesce ad ascoltare i pensieri della gente; in Giappone, Hiro Nakamura (Masi Oka) scopre un modo per fermare il tempo. Tutti scopriranno che il loro destino sarà quello di salvare il mondo.
  • RunawayRUNAWAY
    Stagione 1
    Trasmissione regolare: The CW, lunedì ore 21.00 – Durata: 40 minuti
    Cast: Donnie Wahlberg (“Boomtown”), Leslie Hope (“24″), Dustin Milligan (“The Butterfly Effect 2″), Sarah Ramos (“American Dreams”), Nathan Gamble (“Babel”), Susan Floyd, Karen LeBlanc
    Produzione: Sony Pictures Television, Darren Star Productions, Golly Inc.
    Trama: Dopo che Paul Rader (Donnie Wahlberg) viene ingiustamente accusato di omicidio, l’uomo e la sua famiglia vengono minacciati dal vero assassino. Paul fugge portando con sè la moglie Lily (Leslie Hope) ed i loro tre figli, Henry (Dustin Milligan), Hannah (Sarah Ramos) e Tommy (Nathan Gamble), lasciando dietro di sè tutto quanto possiede. Mentre l’agente federale Angela Huntley (Karen LeBlanc) e la sua squadra inseguono Paul, la famiglia assume nuove identità in una piccola cittadina dell’Iowa, tentando di essere una famiglia felice come non sono mai stati in realtà.

Flash sugli ascolti di ieri, 24/9
Il debutto della 3a stagione di Desperate Housewives (ABC) ha avuto 23,8 milioni di spettatori, vincendo la serata (ma l’anno scorso, al debutto della stagione 2, aveva totalizzato circa 5 milioni di spettatori in più) e battendo l’esordio alla domenica di Cold Case (CBS, 15,9 milioni di spettatori) e le serie FOX Family Guy (9,6 milioni) e The War at Home (6,6 milioni). E’ stato però il debutto della nuova stagione di Senza traccia (CBS, 17,3 milioni) a vincere l’ora successiva, battendo il primo episodio della nuova Brothers & Sisters (ABC, 16,1 milioni).

Lost, il podcast italiano 25 settembre 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Lost, Podcast, Serie cult.
Aggiungi un commento

Lost PodLost Pod è il primo podcast italiano sulla serie Lost. Condotto dal grafico pubblicitario di Varese Paolino insieme al consulente aziendale Faramir, il podcast comprende approfondimenti, notizie, discussioni e molto altro sul cult che appassiona moltissimi telespettatori in tutto il mondo. Attenzione però, i podcast contengono informazioni aggiornate con la programmazione italiana sul canale satellitare Fox (che al momento trasmette ogni lunedì alle 21.00 la seconda stagione al ritmo di due episodi a settimana), dunque meglio evitare di ascoltarli soltanto se seguite Lost su RaiDue e non volete spoiler.
Finora è stato realizzato un numero zero del Lost Pod, più quattro episodi, ed ovviamente il podcast è aperto al contributo degli appassionati.
Per visitare il sito ed ascoltare gli episodi finora realizzati cliccate sull’immagine in alto. Ci si può anche abbonare gratuitamente e scaricare in modo automatico gli episodi sul network di iTunes.

DVD – Dr. House stagione 1 nei negozi… e in edicola 25 settembre 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Dr. House, DVD, Serie cult.
Aggiungi un commento

Dr. House - stagione 1Per gli appassionati della serie Dr. House – Medical Division con Hugh Laurie, giornate di programmazione turbolenta: la stagione 2, che andava “troppo bene” per la domenica sera disturbando gli ascolti di Canale 5, è stata spostata al mercoledì (ore 21.05, Italia 1, 2 episodi), anche se la mossa non è servita nè agli ascolti di Canale 5 nè a quelli di Italia 1 (vedi qui).
Nel frattempo il canale satellitare Fox ha cominciato la settimana scorsa a trasmettere le repliche della stagione 1, con due episodi settimanali che vanno in onda – guarda caso, e salvo spostamenti (come già accaduto la scorsa settimana su Fox Crime) – proprio il mercoledì alle 21.00! Peccato che Fox negli spot della serie definisca House un “neurologo”, ignorando forse il fatto che è un neFrologo e specialista in malattie infettive!
Chi vuole collezionare i 22 episodi che compongono la prima stagione, sempre da mercoledì 27 settembre è in vendita da Universal il cofanetto di 6 dischi con tutte le puntate più alcuni contenuti speciali (“Il dr. House”, “Casi clinici”, “L’idea – Visita sul set”, “Modi di dire alla House” e “Casting con Hugh Laurie”), ad un prezzo di listino di circa 59 euro (ma sui siti web si trova a molto meno, ad es. su DVDWeb a 39,90 € , su DVD Village a 44,90 €, su DVDSat a 44,99 € e su DVD.it a 49,99 €).
E, a brevissima distanza dalla vendita nei negozi, i 6 DVD che compongono il cofanetto della prima stagione saranno in edicola, allegati opzionalmente da lunedì 2 ottobre al settimanale “TV Sorrisi e Canzoni” per sei settimane: il DVD con i primi quattro episodi è in vendita lunedì 2 a 5,90 € in più rispetto al prezzo della rivista, i cinque dischi rimanenti saranno disponibili – uno alla settimana - a 7,90 € in più. Il tutto per un costo complessivo di 45,40 €… acquistare sul Web conviene di più al momento.

Una finestra sul Web (1) 25 settembre 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Una finestra sul Web.
Aggiungi un commento

Una finestra sul WebAvete un vostro blog o sito web, realizzato non a fini commerciali o a scopo di lucro, che vi piacerebbe pubblicizzare? Mandatemi un’e-mail con l’indirizzo del vostro blog o sito (in cui abbiate già inserito un link a questo blog), insieme ad una presentazione (di 350 parole al massimo): ne parlerò in questo nuovo spazio “Una finestra sul Web” del blog.
Comincio questa volta con la segnalazione di due blog realizzati da visitatori di AntonioGenna.net Blog.


Sogni e segniSOGNI E SEGNI
Realizzato da Marni
E’ un blog in cui  sogni, cultura, poesia e arte si intrecciano ad esprimere il mondo sommerso dell’inconscio, e gli elementi della realtà che ne scaturiscono.

Il Gufo CorridoreIL GUFO CORRIDORE
Realizzato da
Dende
Il blog è nato da un aneddoto divertente (un presunto gufo che correva in mezzo alla strada di notte) emerso durante una cena tra amici. In esso non metteremo quindi i soliti problemi, sogni, pettegolezzi, ma fatti e cose strane del mondo, aneddoti divertenti, deliri….insomma vogliamo donare un sorriso a chi lo legge (o almeno è ciò che speriamo) o anche solo fargli scoprire qualcosa che non pensava potesse esistere (stranezze, fatti insoliti, ecc). Di tanto in tanto sicuramente comparirà anche qualche aneddoto e/o delirio dei (per ora) tre amici mattacchioni che scrivono nel blog.

TV – I dati Auditel del 24 settembre 25 settembre 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Ieri e oggi in TV.
Aggiungi un commento

AuditelRiepilogo degli ascolti delle serie TV e fiction italiane di prima e seconda serata di ieri sera, domenica 24 settembre.
Per informazioni su tutti i telefilm stranieri in onda in prima visione nel corso della settimana visitate lo spazio Telefilm News #30.
Su RaiDue proseguono i buoni risultati di NCIS – Unità anticrimine, di cui sono andati in onda gli episodi 15 e 16 della seconda stagione inedita: NCIS - Unità anticrimine“Primo piano” (ore 20.59) ha ottenuto 2.590.000 spettatori (10,41%), mentre “Tutto per il successo” (ore 21.44) ha avuto 3.271.000 spettatori (13,63%).
Su Italia 1, invece, ancora scarsi i risultati della terza stagione di The O.C., di cui sono stati trasmessi gli episodi 5-6 (al terzo cambio di giorno di programmazione in tre settimane): il primo episodio, “La tempesta perfetta” (trasmesso alle ore 20.41) ha avuto 2.028.000 spettatori (8,34%), mentre il secondo, “Onda lunga” (ore 21.38) ha ottenuto 1.959.000 spettatori (8,07%).
La 7 alle ore 21.00 ha trasmesso il 4° episodio della serie poliziesca francese Diane, uno sbirro in famiglia, dal titolo “Il caso Beaulieu”, che ha ottenuto 385.000 spettatori (1,61%), mentre alle 23.45 il 4° episodio della seconda stagione di The L Word, dal titolo “Lynch Pin”, ha avuto 308.000 spettatori (4,62%).
Su RaiUno ottimi risultati per la prima parte della miniserie “Joe Petrosino” con Beppe Fiorello (ore 21.20, 5.937.000 spettatori – 27,03%), preceduta dal debutto del quiz ”Affari tuoi” con Flavio Insinna (ore 20.44, 6.907.000 spettatori – 28,61%).
Su Rete 4 l’ultimo appuntamento con la replica della prima serie di “Elisa di Rivombrosa” (ore 21.37) ha ottenuto 1.714.000 spettatori (10,24%), preceduta alle 19.38 dall’episodio “Doppio gioco” di Colombo con Peter Falk (2.252.000 spettatori – 10,26%).
Gli altri programmi della prima serata di ieri: su RaiTre ottimo risultato per il primo appuntamento speciale di “Report” con il documentario “Confronting the Evidence” (ore 21.04, 3.842.000 spettatori – 15,79%); su Canale 5 deludenti riscontri per il secondo appuntamento con “Reality Circus” (ore 21.10, 3.104.000 spettatori – 16,37%).

Questa sera su RaiUno va in onda la seconda ed ultima parte della miniserie inedita “Joe Petrosino” con Beppe Fiorello, mentre Canale 5 propone la quinta puntata della miniserie “L’onore e il rispetto” con Gabriel Garko e Serena Autieri. Su Rete 4 in seconda serata, dalle ore 23.20, appuntamento con una replica di Law & Order: Unità speciale e con un episodio inedito di Law & Order: Il verdetto.
Tra gli altri programmi di prima serata (ore 21.00 circa): su RaiDue secondo appuntamento con il reality “Wild West” con Alba Parietti; su RaiTre prosegue “Chi l’ha visto?”; su Italia 1 doppio spettacolo con il film in prima visione “Scary Movie 3 - Una risata vi seppellirà”, seguito dalla replica “Scary Movie 2″; su Rete 4 il film “Commando” con Arnold Schwarzenegger; su La 7 (alle ore 20.30) il film “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno” con Kathy Bates.

Cinema futuro (71): “Babel” 25 settembre 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Cinema futuro, Video e trailer.
Aggiungi un commento

BabelTitolo:Babel
Genere: drammatico/thriller
Regia: Alejandro González Iñárritu
Sceneggiatura: Guillermo Arriaga (da un’idea di Guillermo Arriaga e Alejandro González Iñárritu)
Musiche: Gustavo Santaolalla
Sito web ufficiale (USA): www.babelmovie.com
Uscita negli USA: 27 ottobre 2006
Uscita prevista in Italia: 27 ottobre 2006 (01 Distribution)
Trailer: cliccate qui
In breve: In uno stesso istante, le vite di quattro diversi gruppi di persone in tre continenti diversi (in Marocco, Tunisia, Messico e Giappone) si scontrano. Una tragedia colpisce una coppia americana in vacanza in Marocco, Richard (Brad Pitt) e Susan (Cate Blanchett); una tata messicana in California, Amelia (Adriana Barraza), senza permesso porta due bambini americani al di là del confine, in Messico, per poter assistere al matrimonio di suo figlio; una ribelle ragazza giapponese sordomuta, Chieko (Rinko Kikuchi), si sente terribilmente sola dopo la morte della madre e reagisce con il padre Yasujiro (Kôji Yakusho). Le tre vicende si collegheranno alla fine. Nessuna di queste persone si incontrerà, e a causa dell’improvvisa ed inattesa connessione tra loro, rimarranno tutti isolati per la loro incapacità di comunicare con chi sta attorno a loro.