jump to navigation

TV – A sorpresa rinviato Dr. House anno 2, parte Veronica Mars 27 marzo 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Serie cult.
Aggiungi un commento

Dr. House - Veronica MarsItalia 1 ha cambiato i suoi programmi iniziali: la seconda stagione di Dr. House – Medical Division, inizialmente annunciata in partenza venerdì 21 aprile in prima serata, è adesso stata rinviata a settembre, e (notizia in anteprima esclusiva) dal 12 aprile ogni mercoledì alle 21.05 partirà invece la nuova serie Veronica Mars con l'attrice Kristen Bell. Quest'ultimo telefilm, in onda negli Stati Uniti sul network UPN, è giunto alla seconda stagione in America: protagonista la giovane Veronica Mars (Kristen Bell), giovane di Neptune (California), fidanzata con uno dei più ricchi rampolli della città, Duncan Kane (Teddy Dunn)… ma tutto cambia dopo la misteriosa morte di Lily Kane (Amanda Seyfried), sorella di Duncan, tutto cambia. Keith (Enrico Colantoni), padre di Veronica, perde il suo posto di sceriffo di Neptune, e Keith la lascia senza spiegazioni… Veronica indagherà nell'ufficio investigativo del padre cercando di scoprire chi ha ucciso Lily Kane, ma non solo… se ne riparlerà comunque tra un paio di settimane, al momento della partenza della serie in Italia.
Se volete qualche notizia in più, intanto, ecco un sito italiano su Veronica Mars.

Brutta partenza per 4400 anno 2… 27 marzo 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie 4400, Cinema e TV, Serie cult, Varie ed eventuali.
Aggiungi un commento

4400I primi due episodi di 4400, trasmessi ieri domenica 26 marzo alle ore 21.00 su RaiDue, hanno purtroppo avuto ascolti deludenti e perfino inferiori a quelli di Numb3rs delle scorse settimane. La media è stata di 1.447.000 spettatori con il 5,22% di share, superata dai programmi in onda sulle altre reti Rai e Mediaset (perfino da una ennesima replica del "Tenente Colombo" su Rete 4). Nonostante tutto, comunque, la serie prosegue regolarmente fino a domenica 30 aprile (e il giorno di Pasqua, domenica 16 aprile, si può già anticipare che ci sarà un episodio triplo).
Domenica prossima 2 aprile alle ore 21.00 RaiDue trasmetterà gli episodi 3-4 della serie: nel primo, "Voices Carry", protagonista è il ritornato Gary Navarro (Sharif Atkins), giovane campione di baseball scomparso nel 1975, che dopo il suo ritorno riesce a sentire i pensieri delle persone ed è sull'orlo della pazzia, mentre Diana (Jacqueline McKenzie) riceve la visita a sorpresa della sorella April (Natasha Gregson Wagner); nel secondo episodio, "Weight of the World", la famosa popstar Chloe Granger (Noa Tishby) decide di frequentare il "4400 Center" di Jordan Collier (Billy Campbell), mentre Tom (Joel Gretsch) e Diana indagano sul ritornato Trent Appelbaum (Robert Picardo), che ha scoperto di accelerare esponenzialmente la perdita di peso da un corpo umano.

Musica – Nuovo CD mashup dei Kleptones 27 marzo 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Musica.
Aggiungi un commento

KleptonesIl mashup, o "bastard pop", è un genere musicale - di gran voga in questo periodo - che consiste nella realizzazione con mezzi digitali di un unico brano usando parti di due brani di genere diverso.
I Kleptones, gruppo esperto nel mashup, hanno pubblicato un doppio album, "24 Hours", che forse è il miglior lavoro finora realizzato dal gruppo e che può essere liberamente scaricato in MP3 (o come file torrent) dal loro sito ufficiale www.kleptones.com. Da segnalare, tra i 33 (!) brani presenti che seguono la scansione di 24 ore di una giornata, "11.00 Casbah Ain't Easy", mix tra the "It Ain't Easy" di David Bowie e "Rock the Casbah" dei Clash, o "18.00 War of Confusion", mashup tra "War" di Edwin Starr e "Land of Confusion" dei Genesis… ma ce ne sono molti altri parecchio interessanti.
Nel sito dei Kleptones potete anche trovare gli MP3 da scaricare dei precedenti quattro album, "From Detroit To J.A.", "A Night At The Hip-Hopera", "Yoshimi Battles The Hip Hop Robots" e "Never Trust Originality".

TV SAT – The Office (versione USA) su Fox 27 marzo 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV.
Aggiungi un commento

The OfficeIn partenza da stasera lunedì 27 marzo sul canale satellitare Fox la nuova sit-com statunitense The Office, versione americana dell'omonima tagliente e surreale sit-com inglese (di cui ho parlato anche nel post precedente). La sit-com, prodotta da Reveille Productions e NBC Universal Television e molto apprezzata dalla critica d'oltreoceano, proseguirà ogni lunedì sera alle ore 21.00, con i sei episodi della prima stagione a cui seguiranno da maggio quelli della seconda stagione in corso negli Stati Uniti.
Girata con finto stile documentaristico, "The Office" racconta la vita quotidiana della "Dunder Miffin", piccola azienda di Scranton (Pennsylvania) che produce articoli di cancelleria, ripresa da una troupe televisiva che deve produrre un documentario sulle moderne tecniche manageriali. L'ufficio è gestito da Michael Scott (Steve Carell, che per questo ruolo ha vinto un Golden Globe 2006 come miglior attore in una serie comedy), manager che maschera la sua totale incapacità nel lavoro con uno strano "sense of humour" nei confronti degli impiegati. Questi ultimi hanno poi le loro ossessioni e tic, che uniti alla depressione per l'atteggiamento e la gestione dell'ufficio da parte del loro capo Scott, li fa sperare di arrivare il più presto possibile a fine giornata. Da non perdere davvero, per avere una descrizione abbastanza realistica della fenomenologia dei rapporti d'ufficio nel Duemila.

TV USA – Ricky Gervais a “I Simpson” 27 marzo 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, I Simpson, Serie cult, TV USA.
Aggiungi un commento

Ricky Gervais e Homer SimpsonNell'episodio "Homer Simpson, This is Your Wife" ("Homer Simpson, questa è tua moglie"), 15° della diciassettesima stagione, in onda ieri domenica 26 marzo sul network americano Fox, guest-star vocale è stato l'attore inglese Ricky Gervais, molto noto anche in Italia (almeno agli spettatori del canale satellitare Jimmy) per la sperimentale serie "The Office", a metà strada tra sit-com e documentario. L'episodio, scritto proprio da Gervais, vede Homer Simpson partecipare ad un reality televisivo tipo "Cambio moglie" dove potrà vincere abbastanza denaro per comprare un nuovo televisore al plasma: Homer scambia allora la propria moglie Marge con la moglie di Charles Heathbar (a cui da' la voce Gervais, vedi immagine). Heathbar finirà per innamorarsi di Marge nel breve periodo di convivenza, mentre sua moglie Verity troverà Homer detestabile.
Gervais, grande fan della serie, ha accettato entusiasticamente di scrivere un episodio e di apparirvi come guest star vocale, affermando tra l'altro che "Homer è la più grande creatura comica dall'epoca di Stan Laurel ed Oliver Hardy".
Tra l'altro, l'episodio è stato introdotto dalla sigla "umanizzata" dei Simpson di cui hanno parlato un po' dappertutto, ma che era stata realizzata a scopo promozionale per la Gran Bretagna (canale Sky One) ed era ancora inedita negli Stati Uniti: Matt Groening si è dichiarato un grande estimatore di questo video e ha così deciso di anteporlo ad un episodio della serie.

Le ultime parole famose… (8) 27 marzo 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Citazioni, Varie ed eventuali.
Aggiungi un commento

Aerei da guerra..."Gli aeroplani sono giocattoli interessanti, ma non hanno alcun valore militare"
(Mar. Ferdinand Foch – nato nel 1851, morto nel 1929 - Professore di Strategia alla francese Ecole Superieure de Guerre)