jump to navigation

Morto il gatto di Downing Street 20 marzo 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Trivia, Varie ed eventuali.
Aggiungi un commento

HumphreyE’ morto Humphrey, il gatto del numero 10 di Downing Street a Londra, residenza del Primo Ministro inglese. Humphrey aveva 18 anni ed era stato “adottato” nel 1990 dal primo ministro dell’epoca, Margaret Thatcher. Da quando è entrato in carica Blair, però, il felino non è stato in buoni rapporti con la moglie del primo ministro, Cheryl, che riteneva i gatti non igienici: nel 1997, Humphrey è stato sfrattato, e dopo l’insistenze richiesta dei suoi “fan” lo staff di Blair è stato costretto a fornire immagini del gatto, notizie sulla sua salute e a spiegare che stava in un posto tranquillo dove veniva curato per un’infezione al rene.
Il quotidiano inglese “Sun” oggi ha onorato la scomparsa di Humphrey con il titolo: “Il mondo della politica piange una leggenda”.
(fonte: Repubblica.it)

Potevamo non saperlo? – Il caffè fa bene al fegato 20 marzo 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie P.N.S., Trivia.
Aggiungi un commento

CaffèLa bevanda più amata dagli italiani, il caffè, non fa male, anzi fa bene: una tazzina di espresso protegge il fegato da malattie gravi come la cirrosi epatica e il tumore, soprattutto quando il soggetto è ad alto rischio per queste patologie perché, ad esempio, consuma molti alcolici. La buona notizia arriva da una serie di studi presentati durante l’incontro “La terapia delle malattie epatiche” da Alessandra Tavani, che ha condotto lo studio con Carlo La Vecchia, entrambi membri dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano.
Troppi caffè possono comunque dare disturbi come tachicardia e difficoltà ad addormentarsi. Questi risultati, ha comunque precisato il prof. Adolfo Francesco Attili, Ordinario di Gastroenterologia presso l’Università di Roma “La Sapienza” e promotore dell’incontro, non devono dunque invogliare a un consumo esagerato di caffè, ma sono importanti perché possono portare alla scoperta delle molecole protettive che esso contiene, probabilmente antiossidanti. Il consumo di caffè è associato a riduzione di rischio della cirrosi: maggiore è il consumo della bevanda, minore la presenza della gamma-glutamil transferasi (GGT), un indicatore della malattia. Analoga riduzione di rischio si riscontra nei confronti dell’epatocarcinoma, il tumore del fegato.
(Adattato dall’articolo presente sul sito Corriere.it)

Telefilm News Extra #5 20 marzo 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie AntonioGenna.net, Cinema e TV, Telefilm News.
Aggiungi un commento

Telefilm News WeeklyDue le principali novità in partenza la prossima settimana: domenica 26 marzo, come già anticipato su queste pagine, parte su RaiDue la seconda stagione di 4400, che proseguirà per sei settimane la domenica alle 21.00. Per chi volesse un piccolo riepilogo, sabato 25 marzo RaiDue replicherà alle 15.35 gli ultimi due episodi della prima stagione della serie.
Da lunedì 27 marzo, invece, parte su Italia 1 la nuova serie Joan of Arcadia, in onda dal lunedì al venerdì alle 15.55, interpretata da Amber Tamblyn e Joe Mantegna, a cui sarà dedicato un post successivo. Arriva anche Lolle, serie tedesca già trasmessa sul canale satellitare Fox, in onda su MTV da martedì 28 dal lunedì al venerdì alle 20.30 (lunedì 27 marzo si concludono alla stessa ora le repliche della terza stagione della sit-com Perfetti… ma non troppo), e partono i nuovi episodi della serie tedesca gialla per ragazzi Grani di pepe, da martedì 28 marzo dal lunedì al venerdì alle 15.45 su RaiTre.
Novità di questa settimana, la già segnalata quinta stagione di CSI: Scena del crimine, in onda dal 23 marzo ogni giovedì alle 21.05 su Italia 1; tra le serie che finiscono, mercoledì 22 su Italia 1 si chiude la seconda stagione di The O.C., giovedì 23 sempre su Italia 1 si chiude alle 15.55 la sesta stagione della sit-com Malcolm, e su MTV alle 21.00 si conclude la breve serie in 13 episodi Life as we know it.
Aggiornamento: sabato prossimo 25 marzo Cold Case – Delitti irrisolti, inizialmente non previsto per la trasmissione della finale del programma libero donne dei campionati mondiali di pattinaggio artistico da Calgary, a causa dello sciopero dei giornalisti andrà regolarmente in onda, i due episodi saranno trasmessi dalle ore 21.30 alle 23.05 su RaiDue (seguiti dal film "The Cell" con Jennifer Lopez).

Anteprima: anche in Italia il magazine di “Lost”! 20 marzo 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Cinema e TV, Giornali e riviste, Lost.
Aggiungi un commento

Lost MagazineMentre questa sera andranno in onda alle ore 21.00 su RaiDue gli episodi 7, 8 e 9 di “Lost” (di cui ho già parlato qui), ho avuto in anteprima la notizia che anche in Italia da maggio sarà nelle edicole il magazine ufficiale della serie “Lost”, che dall’autunno 2005 è in vendita negli Stati Uniti ed in Gran Bretagna (a fianco trovate un’immagine della copertina del numero 1 dell’edizione americana/inglese della rivista, edita da Titan Magazines).
Dopo la pubblicazione negli anni ’90 di una rivista dedicata alla serie cult “X-Files” (all’epoca edita da Play Press e pubblicata fino al luglio 1999), questo è un importante caso di rivista ufficiale italiana dedicata ad una serie TV, e non poteva non accadere per una serie come “Lost”, amata dal pubblico italiano sia nel suo passaggio sulle TV satellitari lo scorso anno che nell’attuale trasmissione su RaiDue.
Tra qualche settimana, quando saranno disponibili, maggiori informazioni sulla rivista e sui suoi contenuti.

Poesie e poesie (5) – “Itaca” 20 marzo 2006

Scritto da Antonio Genna nelle categorie Poesia.
Aggiungi un commento

“Itaca” è una poesia del greco Costantino Kavafis (nato il 29 aprile 1863, morto il 29 aprile 1933), poco conosciuto in Italia ma tra le più importanti figure letterarie dello scorso secolo.Costantino Kavafis

Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga,
fertile in avventure e in esperienze.
I Lestrigoni e i Ciclopi
o la furia di Nettuno non temere,
non sarà questo il genere d’incontri
se il pensiero resta alto e un sentimento
fermo guida il tuo spirito e il tuo corpo.
In Ciclopi e Lestrigoni, no certo
nè nell’irato Nettuno incapperai
se non li porti dentro
se l’anima non te li mette contro.
Devi augurarti che la strada sia lunga.
Che i mattini d’estate siano tanti
quando nei porti – finalmente, e che con gioia
toccherai terra tu per la prima volta:
negli empori fenici indugia e acquista
madreperle coralli ebano e ambre
tutta merce fina, anche profumi
penetranti d’ogni sorta, più profumi
inebrianti che puoi,
va in molte citta egizie
impara una quantita di cose dai dotti.
Sempre devi avere in mente Itaca
raggiugerla sia il pensiero costante.
Soprattutto, non affrettare il viaggio;
fa che duri a lungo, per anni, e che da vecchio
metta piede sull’isola, tu, ricco
dei tesori accumulati per strada,
senza aspettarti ricchezze da Itaca.
Itaca ti ha dato il bel viaggio,
senza di lei mai ti saresti messo
in viaggio: che cos’altro ti aspetti?
E se la trovi povera, non per questo Itaca ti avrà deluso.
Fatto ormai savio, con tutta la tua esperienza addosso
già tu avrai capito ciò che Itaca vuole significare.